InGenere Cinema

EX MACHINA di Alex Garland

EX MACHINA di Alex Garland

Il concetto di Intelligenza Artificiale è ancora una volta al centro di uno sci-fi. Alla base dello script di Ex Machina, il nuovo film di Alex Garland, sceneggiatore di film come…
EX MACHINA di Alex Garland
ZOMBEAVERS: il 27 agosto per Midnight Factory

ZOMBEAVERS: il 27 agosto per Midnight Factory

Tenetevi pronti, i castori zombie sono in arrivo, più arrabbiati e feroci che mai! Dai produttori di Cabin Fever, The Ring e American Pie e direttamente da Tribeca Film Festival 2014…
ZOMBEAVERS: il 27 agosto per Midnight Factory
DOLCEZZA EXTREMA di Alberto Genovese

DOLCEZZA EXTREMA di Alberto Genovese

L'uso cinematografico di pupazzoni palesemente fittizi nell'improbabile ruolo di attori è nato per ovvie necessità: dove l'abilità dei truccatori non portava al risultato voluto, un mostrazzo di cartapesta dalle sembianze…
DOLCEZZA EXTREMA di Alberto Genovese
PIXELS di Chris Columbus

PIXELS di Chris Columbus

Nel 1982 la NASA inviò nello spazio una capsula del tempo contenente immagini, filmati e dati che potessero fornire un coerente ritratto dello stato sociale e culturale raggiunto fino ad…
PIXELS di Chris Columbus
GHOSTHUNTERS – Gli acchiappafantasmi: Dal 29 ottobre al cinema

GHOSTHUNTERS – Gli acchiappafantasmi: Dal 29 …

Il piccolo e solitario Tom scopre nella sua cantina, Hugo, un piccolo fantasma verde gelatinoso, che gli racconta di essere dovuto fuggire dal maniero dove abitava a causa dell’arrivo di…
GHOSTHUNTERS – Gli acchiappafantasmi: Dal 29 …
KRISTY di Oliver Blackburn

KRISTY di Oliver Blackburn

“Se uccidi Kristy uccidi Dio. Kristy è una seguace di Cristo”, poche regole ma spietate quelle che regolano una misteriosa setta assassina che, nel nome del Maligno, si arroga il…
KRISTY di Oliver Blackburn
IL RAGAZZO DELLA PORTA ACCANTO di Rob Cohen

IL RAGAZZO DELLA PORTA ACCANTO di Rob Cohen

Il regista del primo capitolo della saga Fast and Furious [2001] torna al cinema dopo Alex Cross – La memoria del killer [2012], con Il ragazzo della porta accanto, ma,…
IL RAGAZZO DELLA PORTA ACCANTO di Rob Cohen
Cult o [S]cult? Vol. 6

Cult o [S]cult? Vol. 6

Ne parliamo ormai da anni, e ancora oggi la nuova ondata di zombie movie, soprattutto declinati in chiave comedy, non sembra aver preso pace e, pur avendo intrapreso la via…
Cult o [S]cult? Vol. 6
LATRONICHORROR Festival: dal 24 al 26 luglio a Latronico

LATRONICHORROR Festival: dal 24 al 26 luglio …

Dal 24 al 26 luglio, nel comune di Latronico [Potenza], si svolgerà la terza edizione del LatronicHorror [Latronico Horror Festival], festival dedicato al cinema horror e di Genere, organizzato dalla…
LATRONICHORROR Festival: dal 24 al 26 luglio …
MINIONS di Kyle Balda e Pierre Coffin

MINIONS di Kyle Balda e Pierre Coffin

La fine dell'estate, quest'ann,o si appresta ad essere più divertente e pimpante del solito: il 27 agosto, infatti, arriverà nelle sale italiane Minions, per la gioia dei più piccoli ma anche…
MINIONS di Kyle Balda e Pierre Coffin
PreviousNext

EX MACHINA di Alex Garland

ex-machina1Il concetto di Intelligenza Artificiale è ancora una volta al centro di uno sci-fi.

Alla base dello script di Ex Machina, il nuovo film di Alex Garland, sceneggiatore di film come 28 giorni dopo e Sunshine alla sua prima prova da regista, c’è il test di Turing e il possibile sviluppo di una macchina che possa produrre un flusso di ragionamento così autonomo e sviluppato da riuscire ad essere scambiata da un uomo per un suo simile.

Una grande azienda informatica, la Blue Book, instituisce un concorso a premi aperto a tutti i suoi dipendenti: il vincitore avrà l’onore di essere ospitato per una settimana all’interno della tenuta del fondatore dell’ente, Nathan Baterman [Oscar Isaac] un programmatore divenuto miliardario ritiratosi a vita privata all’interno di una sperduta riserva naturale.

Continua a leggere

ZOMBEAVERS: il 27 agosto per Midnight Factory

zombieversTenetevi pronti, i castori zombie sono in arrivo, più arrabbiati e feroci che mai!

Dai produttori di Cabin Fever, The Ring e American Pie e direttamente da Tribeca Film Festival 2014 arriva giovedì 27 agosto in DVD e Blu-ray Zombeavers, l’avventura horror che ha fatto tremare anche i più temerari appassionati del genere, in cui i classici morti viventi vengono sostituiti da insoliti castori zombie.
Dimenticate il tenero Papà Castoro che racconta storie ai suoi piccolini o i laboriosi roditori da documentario naturalistico intenti a costruire dighe. I castori protagonisti di quest’avvincente pellicola hanno denti affilati, occhi di fuoco e artigli pronti ad uccidere chiunque ostacoli il loro cammino.
Zombeavers è la pellicola distribuita da Midnight Factory, nuova etichetta di proprietà Koch Media che punta a raccogliere il meglio della produzione mondiale del genere horror, che segna l’esordio alla regia di Jordan Rubin e racconta la storia di un gruppo di ragazzi del college che decide di trascorrere il fine settimana in una deliziosa casetta in riva al fiume.

Continua a leggere

DOLCEZZA EXTREMA di Alberto Genovese

dolcezza-extrema1L’uso cinematografico di pupazzoni palesemente fittizi nell’improbabile ruolo di attori è nato per ovvie necessità: dove l’abilità dei truccatori non portava al risultato voluto, un mostrazzo di cartapesta dalle sembianze non umanoidi era pronto a fare la sua porca figura.

Grazie alle innovazioni tecnologiche avvenute in poco più di mezzo secolo, ciò che avrebbe inorridito un patriarca Amish tanto risultasse finto, venne sostituito in modo coscienzioso da tecniche sempre più stupefacenti: chi può dimenticare i maestosi animatronics di Jurassic Park? E il colorato mondo Na’vi di Avatar, interamente digitale?

In questa corsa al realismo nacque l’esigenza, nel settore televisivo come in Generi cinematografici di nicchia, di ricorrere all’uso di burattini e simili, con lo scopo di dare un tocco che fosse vintage e volutamente di contrasto; I Muppets, Thunderbird, sono soltanto alcuni dei titoli che portano commozione nel cuore dei più veterani di noi.

Continua a leggere

PIXELS di Chris Columbus

pixels1Nel 1982 la NASA inviò nello spazio una capsula del tempo contenente immagini, filmati e dati che potessero fornire un coerente ritratto dello stato sociale e culturale raggiunto fino ad allora dalla razza umana.

In questa sorta di pacco postale senza destinatario, furono inseriti anche alcuni videogiochi: gli ormai storici arcade. Ma se questo messaggio fosse giunto nelle mani di una diversa forma di intelligenza extraterrestre, il ricevente sarebbe stato in possesso dei giusti termini di paragone per decifrarlo nel modo corretto?

Da questo assunto, e dal cortometraggio omonimo di Patrick Jean [del 2010], prende vita Pixels, ultimo blockbuster di Chris Columbus [Harry Potter e la pietra filosofale], che racconta in chiave di commedia la più classica delle invasioni interspaziali, con tanto di presidente degli Stati Uniti sotto scacco.

La chiave di volta, però, in questo caso non è costituita tanto dalla commistione di Generi, quanto dal metodo scelto dalla popolazione aliena per muovere la controffensiva.

Continua a leggere

GHOSTHUNTERS – Gli acchiappafantasmi: Dal 29 ottobre al cinema

ghosthunters3Il piccolo e solitario Tom scopre nella sua cantina, Hugo, un piccolo fantasma verde gelatinoso, che gli racconta di essere dovuto fuggire dal maniero dove abitava a causa dell’arrivo di uno spirito malvagio. Tom decide di chiedere aiuto alla scontrosa Hetty, un’acchiappafantasmi appena licenziata dalla sua organizzazione segreta, con la quale riusciranno a sconfiggere il terribile nemico. 

Questa la trama di Ghosthunters – Gli acchiappafantasmi, il film di Tobi Baumann con Milo ParkerAnke Engelke, Bastian PastewkaChristian Tramitz, Karoline Herfurth che arriverà nelle nostre sale il 29 ottobre, distribuito da Notorious Pictures.

Continua a leggere

Minerva Pictures distribuirà MONSTER HUNT

monster-hunt1Minerva Pictures è lieta di annunciare l’acquisizione dei diritti del nuovo successo cinematografico asiatico, il film Monster Hunt.

Nelle sale dal 16 luglio, il film ha battuto tutti i record del box office in Cina, fra cui quelli di maggior incasso nel primo weekend [circa 109 milioni di dollari] e di miglior incasso il primo giorno di uscita al cinema [27 milioni di dollari], con un totale di 169 milioni di dollari in soli 8 giorni di programmazione.

Sta diventando il maggior incasso cinematografico cinese di tutti i tempi!

Continua a leggere

KRISTY di Oliver Blackburn

kristy1“Se uccidi Kristy uccidi Dio. Kristy è una seguace di Cristo”, poche regole ma spietate quelle che regolano una misteriosa setta assassina che, nel nome del Maligno, si arroga il compito di riconoscere, cacciare ed eliminare le tante “Kristy” sparse per la faccia della terra.

Ma cominciamo dall’inizio, una “Kristy” è una ragazza pura, di bell’aspetto esteriore ed interiore, non per forza attaccata a dei concetti religiosi, ma di certo legata da un senso morale incorruttibile.

Una di loro è Justine [Haley Bennett], una giovane studentessa universitaria che si trova, per motivi economici, a dover passare per la prima volta la Festa del Ringraziamento lontana dalla sua famiglia.

In un thriller-horror come Kristy, fugace e disimpegnato, le coincidenze giocano veloci in favor di camera, e ben presto la ragazza che in principio avrebbe dovuto rimanere in compagnia della sua compagna di stanza, si ritrova da sola, all’interno di un immenso campus che, proprio in quei giorni, comincia ad avere degli insanabili problemi all’impianto elettrico. Potrebbe andar peggio; potrebbe piovere.

Continua a leggere

ANIMAL FACTORY di Steve Buscemi

Animal Factory 2CG Home Video distribuisce in home video Animal Factory, film dell’attore e regista Steve Buscemi, ispirato al romanzo autobiografico Animal Factory di Edward Bunker, che proprio durante la sua esperienza in carcere scoprì il piacere della scrittura.

Condannato a 10 anni per spaccio di droga, l’adolescente Ron [Edward Furlong] dovrà scontare la propria pena nel carcere di massima sicurezza di San Quentin, California. Il ragazzo non conosce la vita della prigione, e dopo poco tempo capisce di essere stato fortunato, perché entra nelle grazie di Earl [Willem Dafoe], un criminale che sta scontando una pena di 25 anni e che lì dentro è rispettato da tutti. L’uomo conosce il carcere come le sue tasche, ma non è ancora fuggito perché sta studiando un piano di fuga. La vita del carcere, però, non è mai tranquilla, e infatti Ron viene preso di mira da Buck [Tom Arnold], che tenta di violentarlo.

Il ragazzo giura vendetta contro Buck, ma ciò comporterà delle serie conseguenze sulla sua condotta, sul suo sconto di pena, e su Earl, che verrà rinchiuso in una cella di isolamento. Quando però il giudice attribuisce a Ron altri 4 anni di carcere, ecco che il ragazzo si rivolge nuovamente all’amico – che nel frattempo si era finto pazzo nella cella di isolamento – per studiare insieme un piano di fuga mai sperimentato prima… Continua a leggere

IL RAGAZZO DELLA PORTA ACCANTO di Rob Cohen

il-ragazzo-della-porta-accanto-1Il regista del primo capitolo della saga Fast and Furious [2001] torna al cinema dopo Alex Cross – La memoria del killer [2012], con Il ragazzo della porta accanto, ma, soprattutto, torna al cinema Jennifer Lopez, la showgirl latino-americana che, oltre a rivestire i panni di protagonista, del thriller è anche produttrice.

Il ragazzo della porta accanto racconta un particolare momento della vita di una professoressa di lettere classiche con un matrimonio alle spalle, rovinato forse irrimediabilmente dal marito fedifrago [John Corbett], e un figlio adolescente, Kevin [Ian Nelson] con qualche problema di salute e di socializzazione da tenere ancora sotto la sua ala protettiva.

Il suo mondo personale l’ha già messa a dura prova, ma la vera e propria scossa sismica sarà successiva all’arrivo in scena del giovane nipote del vicino di casa, un diciannovenne fuori corso, ma gentile e molto abile con motori e roba elettronica, arrivato in città per dare una mano allo zio ammalato e per finire gli studi nella stessa scuola frequentata dalla protagonista e da suo figlio.

Continua a leggere

FREE REFILL e 21 SOUTH

Screen Shot 2015-07-18 at 8.00.03 PMTorniamo a parlavi di Luca Brinciotti, dopo aver recensito i due corti Itanglish e Immortality in blue [qui].

Dopo essersi cimentato con la commedia e il dramma, il regista romano trapianto negli USA si è confrontato anche con l’action con due corti: Free Refill e 21 ft. South.

Il primo ha come protagonisti due studenti universitari, un italiano, Sebastiano [Alessandro Nori] e un americano, Josh [Nick Philips], che dividono lo stesso tetto. Sebastiano scopre che il suo coinquilino possiede una pistola nella sua stanza, e questa scoperta lo turba perché il giovane detesta le armi, e desidera che l’amico se ne liberi al più presto, non capendo poi quale utilità possa avere. Con il passare dei giorni, però, Sebastiano si sente attratto dall’arma, sembra cercarla per possederla, come se fosse ipnotizzato dalla stessa. E così partecipa alle esercitazioni di tiro con il coinquilino, ma la sua mente comincia a dare preoccupanti allarmi che il protagonista non coglie….

Continua a leggere