Memorie dall’Invisibile

Il Giro dell’Horror: Finite le riprese del primo episodio della docu-serie!

Chiuse le riprese del primo episodio della docu-serie Il Giro dell’Horror, un viaggio all’interno della cultura horror made in Italy: dal cinema alla letteratura, dai fumetti alla musica!

Immaginate di poter entrare all’interno della vostra storia preferita e di poterla riascoltare raccontata dalla viva voce dei suoi protagonisti. Con un altro piccolo sforzo, pensate di riuscire a diventare voi stessi un piccolo tassello di questa storia e di cominciare a viverla al fianco dei vostri eroi.

E’ quello che succede con Il Giro dell’Horror, il nuovo progetto di e con Luca Ruocco [drammaturgo e performer con DoppioSenso Unico, sceneggiatore di cinema e fumetti per realtà come Bugs Comics e Revok Film], con la regia di Paolo Gaudio [Fantasticherie di un passeggiatore solitario, Looney Foodz] e la produzione esecutiva di Francesco Abonante.

Continua a leggere

CLOWNERY: Teaser trailer per il nuovo film di Eros D’Antona

In attesa di trailer e poster definitivi, che verranno presentati a breve, ecco un piccolo assaggio di Clownery, il nuovo film horror diretto da Eros D’Antona e scritto a quattro mani assieme a Carlo De Santis, di cui vi presentiamo il teaser poster e il teaser trailer [in coda al pezzo].
Clownery è una co-produzione ITN Studios [USA] e Funny Dreamers [Italia]. Il film è stato interamente girato in Puglia, in lingua inglese.
Questa la sinossi: Dopo aver vissuto un terribile trauma il giorno del suo compleanno, Emma ha scelto di non festeggiarlo mai più. Ma quando arriva il suo ventunesimo, la sua migliore amica infrange il rituale organizzando una festa a sorpresa, inconsapevole di risvegliare orrori, che per anni attendevano nell’oscurità.
Eros D’Antona torna a girare un nuovo horror dopo Haunted [2017] e Die in One Day – Improvvisa o Muori [2018], distribuito in home video e Video On Demand da CG Entertainment.
Nel cast principale vi è la giovane Kateryna Korchynska nel ruolo di Emma, affiancata da Alex D’Antona e Mirko D’Antona rispettivamente nei ruoli di Charlie e Buster; Serena P. Palmisano nel ruolo di Allison, Joe Pansa nel ruolo di Mr. Wallace e Roberto D’Antona nel ruolo di Bobby.

Continua a leggere

CALEB: Iniziate le riprese del nuovo film di Roberto D’Antona

Iniziate ufficialmente le riprese di Caleb il nuovo film di Roberto D’Antona, prodotto dalla L/D Production Company. Per il giovane regista, questa pellicola rappresenta un ritorno alle origini: si tratta infatti di un thriller dai contorni sovrannaturali che tratta il tema dei vampiri.

Le caratteristiche dei vampiri di D’Antona si ispirano all’antica leggenda folkloristica europea, mentre per la messa in scena Caleb vuole trasmettere le stesse sensazioni di angoscia, erotismo ed eleganza, come fu in passato per grandi film cult come Dracula di Bram Stoker diretto Francis Ford Coppola e Intervista col Vampiro diretto da Neil Jordan.
Per la L/D Production Company, casa di produzione cinematografica fondata dallo stesso D’Antona insieme alla sua socia di sempre Annamaria Lorusso, sarà un altro set molto impegnativo, che conterà 47 giorni di riprese in due Comuni piemontesi: Vogogna [VB] e Oleggio [NO].

Continua a leggere

Sangue nella bocca: sesso, passione e pugilato al cinema dall’8 Agosto

La Cinedea srl è lieta di presentare Sangue nella bocca, che, dopo aver riscosso notevole successo in Argentina, approda nelle sale cinematografiche italiane a partire dall’8 Agosto 2019.

Diretto da Hernàn Belòn, Sangue nella bocca vede l’attore Leonardo Sbaraglia nei panni del pugile professionista di Buenos Aires Ramòn Alvia,  di quasi quarant’anni, sposato con Karina e padre di due bambini. Sebbene, dopo aver vinto molti titoli e numerosi campionati internazionali, sia prossimo al tramonto della sua carriera, resiste nonostante il parere contrario della moglie e, sentendosi ancora giovane, pensa di poter continuare a combattere.

Continua a leggere

PROFONDO di Giuliano Giacomelli al CINEFANTASY IFFF DI SAN PAOLO DEL BRASILE

Dal 3 all’8 settembre 2019 avrà luogo, nella splendida cornice di San Paolo del Brasile, la 9ª edizione del Cinefantasy IFFF, prestigiosa rassegna cinematografica dedicata al cinema fantastico e riservata a lungometraggi e cortometraggi. Una competizione internazionale che quest’anno ospiterà anche opere firmate da rinomati artisti come Joe Dante, Ryuhei Kitamura, Mick Garris e David Slade. Ci sarà spazio anche per l’Italia in quest’edizione, rappresentata da Profondo, l’opera prima di Giuliano Giacomelli che si divide tra dramma, fantastico e cinema d’avventura.

Prodotto da Ethika Entertainment, Profondo è la conferma che anche in Italia è possibile realizzare un cinema dal respiro internazionale capace, tuttavia, di non tradire la cultura e le tradizioni del proprio Paese. Girato interamente nelle Marche, tra la città di Fano e Pesaro, Profondo è un sentito omaggio a tutte quelle leggende marinaresche che movimentano da sempre le navigazioni dei pescatori ma, al tempo stesso, è anche un atto d’amore verso capolavori della letteratura statunitense come Moby Dick di H. Melville e Il vecchio e il mare di E. Hemingway.

Continua a leggere

Antonia Truppo nel thriller Pop Black Posta

Ahora! Film è lieta di annunciare l’inizio del percorso distributivo del thriller/black comedy Pop Black Posta, diretto da Marco Pollini e co-sceneggiato dallo stesso insieme a Lucia Braccalenti e Luca Castagna.

Il lungometraggio, con protagonista la due volte vincitrice del David di Donatello Antonia Truppo, qui in inedite vesti di psicopatica, verrà presentato in anteprima giovedì 9 Maggio 2019 alle ore 21.00 alla prima edizione dell’Asylum Fantastic Fest di Valmontone, presso il  Palazzo Doria Pamphilj – piano nobiliare, alla presenza del regista, della stessa Truppo e di altri elementi del cast: Annalisa Favetti, Stefano Ambrogi, Denny Mendez, Enzo Garramone.

Altri interpreti del film sono Pino Ammendola, Alessandro Bressanello, Hassani Shapi, Aaron T. Maccarthy e Luca Romano.

Continua a leggere

DELITTO NATURALE: il nuovo corto horror di Valentina Bertuzzi

delitto-naturale1Valentina e Francesca Bertuzzi tornano con un nuovo horror psicologico, Delitto naturale, una piccola fiaba nera interamente ambientata nei meandri nascosti di una vecchia scuola.

Si sono chiuse le riprese di Delitto naturale il cortometraggio diretto da Valentina Bertuzzi e prodotto da Suoni Lab di Claudio Bresciani e Riccardo Cimino e Josei Srl di Manila Mazzarini e Silvia Ricciardi. Per tre giorni le aule e gli spazi comuni della scuola elementare “Carlo Pisacane” si sono trasformati in un set d’eccezione.

Nel ruolo da protagonista una ex allieva della scuola Pisacane, Alida Baldari Calabria, di nuovo sul set dopo aver recitato al fianco di Marcello Fonte in Dogman di Matteo Garrone.

Continua a leggere

Everybloody’s End: Il nuovo horror made in Italy con tanti nomi cult del Genere

everybloodys1È iniziata la post-produzione di Everybloody’s End, nuovo lungometraggio horror diretto da Claudio Lattanzi, autore dello splatter cult Killing Birds – Raptors – prodotto dalla Filmirage del maestro della celluloide di genere italiana Joe D’Amato – e del documentario Aquarius visionarius – Il cinema di Michele Soavi.
Insieme a Nina Orlandi, reduce dall’acclamato La terra dell’abbastanza di Damiano e Fabio D’Innocenzo, fanno parte del cast volti noti del panorama della paura tricolore in fotogrammi: Cinzia Monreale [Buio omega, …e tu vivrai nel terrore! L’aldilà], Giovanni Lombardo Radice [Paura nella città dei morti viventi, Deliria], Marina Loi [Zombi 3, Dèmoni 2… l’incubo ritorna], Veronica Urban [Herbert West: Re-Animator] e Lorenzo Lepori [regista di Catacomba e Notte nuda].
Produzione Himirides, Everybloody’s End si svolge in un tempo indefinito.

Continua a leggere

Curse of the Blind Dead: I Resuscitati Ciechi di Raffaele Picchio

blind-deadIn un mondo ormai giunto alla sua fine e reduce da un conflitto che ha spazzato via oltre la metà degli esseri viventi, padre e figlia cercano di sopravvivere raggiungendo quello che sembra l’ultimo avamposto rimasto. Nel viaggio si imbatteranno in un oscuro culto che sembra venerare qualcosa proveniente dal passato, qualcosa di immortale e malvagio pronto ad esplodere…

Curse of the Blind Dead é il nuovo film di Raffaele Picchio [Morituris, The Blind King], scritto a quattro mani con Lorenzo Paviano [The Blind King] e ispirato alla saga cult spagnola dei Resuscitati Ciechi creata da Amando de Ossorio negli anni 70’.

Il film é stato prodotto da Francesco H. Aliberti per Mafarka Film, neonata casa di produzione cinematografica dedicata allo sviluppo di film indipendenti di genere.

Continua a leggere

I Custodi della Forza: Il ritorno di Dark Resurrection

Si sono concluse da poco le riprese di ​Dark Resurrection: I custodi della Forza​, capitolo finale della saga fantascientifica liberamente ispirata a Star Wars scritta e diretta da ​Angelo Licata​. Il primo film, uscito nel 2007,  si era persino meritato il plauso della Lucasfilm che aveva autorizzato la proiezione no profit descrivendo il film “Truly amazing”.
Forti del successo del prequel Dark Resurrection Vol.0 che ha realizzato milioni di visualizzazioni su YouTube e grazie alle donazioni dei fan da tutto il mondo, è stato possibile realizzare un capitolo conclusivo che, dato l’ambizioso arco narrativo, è stato declinato in parte in un romanzo illustrato e in parte in un prodotto video a metà strada fra il cortometraggio e il trailer.

“È la cosa più spettacolare che io abbia mai fatto” ​ ha dichiarato l’attore Michael Segal​ che nel film ha interpretato il malvagio Lord Drown. A differenza della maggior parte delle produzioni nostrane, le scene d’azione sono state girate grazie all’uso di cavi ed effetti speciali che hanno permesso agli attori di compiere evoluzioni degne dei film Marvel più recenti. Nel ruolo dell’eroe Dan Lee, l’attore e stunt-man ​Daniele Balconi che è anche responsabile di tutte le scene acrobatiche e delle coreografie di combattimento. Ad affiancarlo ​Olga Shapoval​, attrice e modella che ha prestato il suo volto al personaggio di Ruya, una Han Solo al femminile completamente inedita. Infine la giovanissima ​Lorenza Testa​ ha interpretato la piccola Sabine.

Continua a leggere