Home / Recensioni / Festival

Festival

RELIC di Natalie Erika James

La regista e sceneggiatrice australiana Natalie Erika James, dopo una carriera divisa tra cortometraggi e video musicali, realizza la sua opera prima Relic, un horror d’atmosfera tratto da esperienze e suggestioni personali. Edna, un’anziana signora, scompare da casa. La figlia ...

Leggi Articolo »

THE BLACKOUT di Egor Baranov

The Blackout è l’ultima fatica cinematografica del regista russo Egor Baranov. Un film fantascientifico presentato nella sezione Neon del Trieste Science + Fiction. Il mondo intero è sotto attacco. Il Cerchio della Vita, una zona limitrofa della Russia, è l’unico ...

Leggi Articolo »

SPUTNIK di Egor Abramenko

Il regista russo Egor Abramenko dopo l’acclamato cortometraggio Passazhir [2017], gira il film di fantascienza Sputnik, lungometraggio vincente del premio Asteroide al Trieste Science + Fiction Festival 2020. Kazakistan 1983. Due astronauti russi giacciono a terra dopo un incidente spaziale. ...

Leggi Articolo »

POST MORTEM di Péter Bergendy

Il regista ungherese Péter Bergendy, al suo quarto lungometraggio realizza una ghost story, Post Mortem. 1918. La febbre spagnola porta via un sacco di vite. Tornato dalla guerra, Tomás si guadagna da vivere fotografando i defunti assieme alle rispettive famiglie ...

Leggi Articolo »