Home / Recensioni / Home Video / SUPER di James Gunn

SUPER di James Gunn

superbdA pochi mesi dall’uscita in sala, CG Home Video pubblica in DVD e BD il Super di James Gunn, l’eccezionale para-cinecomix ironico e sopra le righe, esaltazione del senso di grottesco che permeava già il primo lungometraggio del regista, loSlither del 2006, una parodia della figura del supereroe molto più cattiva e, per questo, riuscita di quella raccontata nel Kick-Ass di Mattew Vaughn [2010]. Ma Super riesce ad essere anche un omaggio al cinema indipendente e, per certi versi, estremo, in puro stile Troma [casa di produzione sex-trash&gore con cui Gunn esordì, prima in veste di archivista e poi come sceneggiatore].

Gunn racconta la strampalata storia di Frank [Rainn Wilson], perfetta icona dell’uomo mediocre, vessato sin da piccolo dalle continue umiliazioni subite da parte di famiglia e amici, senza mai reagire, fino all’età adulta, rinchiudendosi sempre più coriacemente dentro sé stesso, sin quando non incrociò la strada della sua futura moglie, Sarah [Liv Tyler], ex tossicodipendente.

Ma il sogno di una vita fintamente felice, pur soddisfacendo il povero Frank, non è abbastanza solido per salvare Sarah da una pericolosa ricaduta fra le braccia della droga e del violento narcotrafficante interpretato da Kevin Bacon.

superbd2L’ennesima umiliazione e l’improvvisa rottura della bolla di sapone che fingeva di proteggere il suo nucleo familiare, spinge Frank nel baratro. Un baratro da cui l’uomo uscirà avviluppato nell’aderente tutina del super eroe Saetta Purpurea.

Super è una commedia fantastica che brilla innanzitutto grazie alle sue evoluzioni narrative che avanzano liberamente tra eventi reali e oniriche intrusioni all’interno del mondo interiore del protagonista, virate soprattutto dalla realtà cattolica irlandese in cui Frank è cresciuto, traducendosi nella divertente e ossessiva ironia religiosa di cui è pregno il film.

Ed è proprio nell’ossessione e nell’esasperazione [e non solo per la religione] che va cercata la chiave di volta del film: ogni personaggio esiste proprio in funzione della forza vitale che riesce a tirar fuori dalle proprie manie [negative, in genere, o mai del tutto positive].

Il film è uno di quei titoli da avere assolutamente. All’interno del BD distribuito da CG Home Video, ottimo per video e audio, sono però un po’ esigui gli extra, tra cui troviamo due trailer e un filmato di backstage di 18 minuti circa, comprendente interviste a cast e crew.

Luca Ruocco

 

Regia: James Gunn

Con: Rainn Wilson, Ellen Page, Liv Tyler, Kevin Bacon

Durata: 96’

Formato: 1.85:1 – 1920 X 1080

Audio: Italiano 5.1 DTS Master Audio HD, Inglese 5.1 Dolby Digital

Distribuzione: CG Home Video [www.cghv.it]

Extra: Trailer italiano; Trailer originale; Dietro le quinte

 

InGenere Cinema

x

Check Also

ESTERNO NOTTE di Marco Bellocchio

Quando ci si occupa di audiovisivo c’è una domanda con cui, volente ...