Home / Recensioni / Festival / Fantafestival 2011 / FANTAFESTIVAL: la serata inaugurale, il 9 giugno 2011

FANTAFESTIVAL: la serata inaugurale, il 9 giugno 2011

FANTAFESTIVAL_-_LOCANDINA_piccola

La serata inaugurale del 31° Fantafestival, Mostra Internazionale del Film di Fantascienza e del Fantastico, che si svolgerà dal 9 al 19 giugno 2011 a Roma, avrà luogo giovedì 9 giugno alle ore 20:00 presso l’Auditorium Conciliazione [Roma].

Madrina della serata sarà l’attrice e conduttrice Antonella Salvucci, accompagnata sul palco dai direttori della kermesse capitolina e da molti prestigiosi ospiti. In primis, Caroline Munro, volto familiare a tutti gli amanti del cinema fantastico, rinominata la “First Lady del fantasy”, amatissima attrice britannica a cui verrà consegnato un Premio alla Carriera, e alla quale la manifestazione dedica quest’anno una retrospettiva.

La serata sarà un grande omaggio al cinema fantastico comico italiano. Una delle principali rassegne della XXXI edizione del Fantafestival – realizzata alla Casa del Cinema di Villa Borghese in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, dal 13 al 19 giugno – si chiamerà, infatti, Fantasitaly – Brividi, risate e magia, uno sguardo su come il cinema italiano ha saputo rielaborare in chiave comica tutti i principali temi del fantastico.  Durante la serata, verrà proiettato un documentario, vero e proprio omaggio a titoli, registi e interpreti, molti dei quali interverranno alla serata.

Un susseguirsi di immagini e voci di attori e registi che hanno permesso di rendere indimenticabile questo filone del cinema fantastico italiano. Molti gli ospiti, da Renzo Arbore a Maurizio Nichetti, da Pippo Franco a Lina Wertmuller, da Giancarlo Giannini a Paolo Villaggio, da Pupi Avati a Pierfrancesco Pingitore, da Enrico Vanzina a Lamberto Bava e molti altri ancora. Caterina Murino presenterà Die [tra le anteprime del Festival], thriller psicologico italo canadese diretto da Dominic James, e a chiudere la cerimonia sarà l’anteprima italiana di Un tuffo nel passato dell’americano Steve Pink [distribuito dalla 20th Century Fox, in sala dal 24 giugno], un viaggio nel tempo tinto dai colori della commedia, che ha già riscosso un grande successo in America. John Cusack e Chevy Chase fanno parte di un gruppo di quarantenni insoddisfatti delle loro vite che si ritrovano improvvisamente indietro nel tempo nell’anno 1986.

La serata è ad inviti, ma aperta al pubblico e ad ingresso gratuito. Per ricevere l’invito, basta richiederlo via mail a info@fanta-festival.it.

Fotografi e televisioni sono attesi per le 19.30 all’ingresso del teatro, dove verrà predisposta  un’area dedicata. Per allestirla al meglio, si prega di confermare [solo fotografi e Tv] la propria eventuale presenza.

InGenere Cinema

x

Check Also

LUIGI PROIETTI DETTO GIGI di Edoardo Leo

Era quasi tutto pronto. Mancava poco per festeggiare gli 80 anni di ...