Home / Recensioni / Home Video / LA DONNA DEL LAGO di Luigi Bazzoni e Franco Rossellini

LA DONNA DEL LAGO di Luigi Bazzoni e Franco Rossellini

01-LA DONNA DEL LAGO_ALTATratto dal romanzo di Giovanni Comisso, ispirato a sua volta dal mistero di Allenghe, La donna del lago racconta dell’arrivo del giornalista in crisi Bernard nel paesino lagunare dove era solito passare le vacanze gli anni precedenti, e dove l’ormai anziano Enrico lo accoglie nell’albergo per lui più che familiare.

Ma una tragica notizia funesta il suo arrivo: la bella Tilde, cameriera incontrata nell’albergo tempo prima e con la quale aveva avuto una travolgente storia d’amore, si è suicidata in circostanze misteriose. Almeno questo è quello che apprende dal racconto del fotografo del paese, ma Bernard è scettico e decide di iniziare una sua indagine personale per scoprire cosa è accaduto realmente alla giovane donna.

L’arrivo di Mario, il figlio dell’albergatore, con la moglie Adriana complicherà le ricerche di Bernard, il quale scoprirà la tragica verità celata dall’omertà in cui vive la cittadina.

Alto esempio di noir all’italiana, La donna del lago è un film che trascina lo spettatore in un intrigo sempre più avvincente, utilizzando gli stilemi del gotico classico uniti a quelli dell’indagine poliziesca d’ispirazione francese [più di un momento in puro stile Simenon] con il supporto di un gruppo di attori d’eccezione in cui spiccano, oltre al bravo e corrucciato protagonista Peter Baldwin, la bellissima Virna Lisi, il grande Salvo Randone e il sempre in parte Philippe Leroy.

la-donna-del-lago2Il bianco e nero lascia a bocca aperta, grazie alle luci del bravo Leonida Barboni, su cui la direzione a quattro mani di Luigi Bazzoni e Franco Rossellini imbastisce un thriller ad alta tensione cadenzato da ritmi ormai fuori moda ma ancora affascinanti e misteriosi. La donna del lago è un film ingiustamente quasi dimenticato, ma che merita di essere riscoperto soprattutto grazie alla bellissima edizione in alta definizione che ci presenta Sinister Film, in collaborazione con CG Entertainment, come sempre attenta alla rivalutazione di opere del cinema italiano e internazionale.

Il disco, oltre al film presentato in una versione di qualità audio-video eccellente, presenta anche una interessante feature intitolata “Il mistero del lago”, di sicuro interesse per comprendere la realizzazione e i significati del film. Un disco da avere assolutamente per gli amanti del Genere, un capolavoro recuperato. Imperdibile.

Luca Servini

LA DONNA DEL LAGO

Voto film:

4 Teschi

Voto Blu-Ray:

5disc copy

Regia: Luigi Bazzoni , Franco Rossellini

Con: Peter Baldwin, Philippe Leroy, Salvo Randone

Formato: 1.85:1

Audio: Italiano Dolby Digital 2.0; Italiano DTS-HD 2.0

Distribuzione: CG Entertainment – Sinister Film [www.cgentertainment.it]

Durata: 95’

Extra: Il mistero del lago

InGenere Cinema

x

Check Also

RITORNO AL FUTURO: I FILM, LA SCIENZA, LE CURIOSITÀ di Giovanni Toro

Alzi la mano chi, fra gli amici di InGenereCinema.com, deve la sua ...