VAMPIRE + KILL YOUR FRIENDS + THE LOFT

Vampire è la prima produzione americana del regista giapponese Shunji Iwai. Un film che, anche se dal titolo potrebbe tradire un apparentamento con il Genere, non è un horror, ma un dramma triste e nichilista che racconta la storia di un killer seriale, un uomo che contatta in chat delle aspiranti suicide, per poi incontrarle con la scusa di una suicidio di coppia, nascondendo un unico interesse: prendere il loro sangue.

Iwai costruisce un film bizzarro, diverso, sbagliato per molti versi, ma allo stesso tempo attraente e interessante. Registicamente parlando, l’autore cerca di destabilizzare lo spettatore proponendo spesso inquadrature non convenzionali, senza – per fortuna – arrivare a distrarre lo spettatore dalla storia intima e sospesa che sta raccontando.

Kevin Zegers interpreta il killer sociopatico, gentile ed educato, ma anche freddo e calcolatore. Il suo mondo è fatto in maggioranza di figure femminili: sua madre, Amanda Plummer, malata di alzeimer e tenuta in casa con una sorta di armatura fatta di palloncini gonfi di elio che le impediscono di lasciare la sua stanza. Poi ci sono le sue vittime e la donna che vorrebbe diventare la sua compagna [Keisha Castle-Hughes, Adelaide Clemens, Kristin Kreuk, Yu Aoi], donne che entrano a far parte della vita del giovane killer in maniera più o meno abbozzata, regalando solo in pochi casi delle piccole sottotrame da sviluppare in parallelo [un esempio è la svampita vittima bionda che al primo giro scampa, in maniera drammatica, alla morte suicidale].

In Vampire tra portatore di morte e vittime si instaura  un rapporto di complicità tenera, l’atmosfera rimane sempre impalpabile, e non ricerca la materialità e il concretezza di un thriller con killer seriale o di una storia dell’orrore con vampiri. Una scelta che è allo stesso tempo la carta vincente e il più grande problema del progetto che, sì, rimane un oggetto filmico sui generis, triste e poetico, ma non riesce a scavalcare i problemi di script che trasformano in più punti un’opera così eterea in un freddo monolite.

Midnight Factory distribuisce Vampire in DVD nella solita ottima edizione, con custodia in cartonato e booklet curato da Nocturno. Tra gli extra il making of del film.

Kill Your Friends è un viaggio all’interno del mondo delle produzioni discografiche del Regno Unito. A guidare lo spettare in questa realtà fatta soprattutto di cinismo, droga e soldi è Steven Stelfox, giovane manager musicale ossessionato dal suo desiderio di primeggiare in un’azienda in cui è facile vedersi fare le scarpe da un collega da un giorno all’altro. Il protagonista ha il viso pulito di Nicholas Hoult, qui pronto a dare il peggio di sé [in senso positivo], per abitare questo luogo filmico creato dalla mescolanza di film come The Wolf of Wall Street e Trainspotting.

Mosso dalla sua avidità e dalla più bieca ambizione, Steven non si farà scrupoli ad eliminare fisicamente la persona che avrebbe potuto soffiargli il posto.  Da quel momento, però, la sua carriera, apparentemente in ascesa, prende una strana piega, vuoi per scelte musicali di dubbio gusto, vuoi per una sorta di senso di colpa inconscio che costringe il protagonista a spingersi ancora più in là sul cammino della dipendenza da alcool e droghe.

Owen Harris conduce lo spettatore all’interno di una giovane vita moralmente in decomposizione, che si consuma a causa di un’inarrestabile vortice di sesso, droga, ricatti e omicidi, peccato, però, che il tutto non voglia quasi mai sporcarsi realmente, mentre proprio il nero più cupo, l’esagerazione, l’eccesso anche narrativo e visivo avrebbero regalato al tutto un’aura assai più interessante. Ovvio che un film come questo poggi su una colonna sonora d’eccezione. In questo caso si va dai Blur, agli Oasis, ai Radiohead

Il DVD Koch Media contiene tra gli extra backstage, interviste e trailer.

Thriller da cassetta abbastanza godibile è The Loft, film del 2014 diretto da Erik Van Looy, che Koch Media distribuisce in un’edizione scarna [solo il trailer tra gli extra.

Il film racconta di cinque rampanti uomini sposati che, in segreto dalla loro mogli, acquistano in comune un loft esclusivo da utilizzare per soddisfare i loro piccoli capricci con le varie amanti di turno.

Il gioco va a farsi benedire quando all’interno dell’appartamento viene ritrovato il cadavere di una donna ammanettato al letto.

Quello che finora si era dimostrato un piacevole gioco tra amici si trasforma in un incubo capace di riportare a galla incomprensioni e piccoli litigi e di trasformali in problemi annali mai davvero risolti.

I cinque cominciano a sospettare uno dell’altro, la loro complicità è per sempre compromessa e quel cadavere legato al lotto si dimostra ben presto la punta di un iceberg di falsità e tradimenti che spinge per venire a galla.

Niente di davvero innovativo a livello di concept e di sviluppo di trama, ma il punto davvero debole del film rimane una regia troppo timida e scolastica. Film comunque piacevole, se affrontato senza troppe pretese.

Luca Ruocco

VAMPIRE

Voto film: 

Voto DVD:

Regia: Shunji Iwai

Con: Kevin Zegers, Keisha Castle-Hughes, Adelaide Clemens, Trevor Morgan

Formato: Widescreen 16:9 – 1.78:1

Audio: Italiano 5.1 DTS; Italiano, Inglese 5.1 Dolby Digital

Distribuzione: Koch Media – Midnight Factory [www.midnightfactory.it]

Extra: Making of; Trailer

KILL YOUR FRIENDS

Voto film:

Voto DVD: 

Regia: Owen Harris

Con: Nicholas Hoult, James Corden, Georgia King, Craig Roberts, Jim Piddock, Joseph Mawle

Formato: Widescreen 16:9 – 2.39:1

Audio: Italiano 5.1 DTS; Italiano, Inglese 5.1 Dolby Digital

Distribuzione: Koch Media [www.kochmedia.it]

Extra: Backstage; Interviste; Trailer

THE LOFT

Voto film: 

Voto DVD:

Regia: Eric Van Lody

Con: Karl Urban, James Marsden, Wentworth Miller, Eric Stonestreet, Matthias Schoenaerts

Formato: Widescreen 16:9 – 2.35:1

Audio: Italiano 5.1 DTS; Italiano, Inglese 5.1 Dolby Digital

Distribuzione: Koch Media [www.kochmedia.it]

Extra: Trailer Originale


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=http://www.ingenerecinema.com/2017/05/16/vampire-kill-your-friends-the-loft/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19
Segui [LR] su Facebook:
Post Facebook Più Recenti

“La Gazzetta dello Sport”: Bollettino uscite n.26 - InGenere Cinema InGenere Cinema

Su #InGenereCinema le uscite a fumetti de La Gazzetta dello Sport: #DylanDog, #SuperEroiClassic, #IPuffi

0 mi piace, 0 commenti9 ore fa

Orfani: RINGO – Chiamata alle armi di Roberto Recchioni - InGenere Cinema InGenere Cinema

#Ringo, il Pistolero di Orfani – Sergio Bonelli Editore, torna a vivere in un romanzo scritto da Roberto Recchioni e illustrato da Emiliano Mammucari,..

0 mi piace, 0 commenti1 giorno fa

Foto del diario

#RassegnaStampa: Mercurio Loi – Sergio Bonelli Editore n.1 di Alessandro Bilotta e Matteo Mosca Ed: Sergio Bonelli Editore [euro 4,90] “Chi è..

0 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR di Joachim Ronning e Esper Sandberg - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: #PiratiDeiCaraibi – LA VENDETTA DI SALAZAR di Joachim Ronning e Esper Sandberg, su #InGenereCinema [recensione di Egidio Matinata]

0 mi piace, 0 commenti2 giorni fa

RITRATTO DI FAMIGLIA CON TEMPESTA di Kore-eda Hirokazu - InGenere Cinema InGenere Cinema

[in sala]: RITRATTO DI FAMIGLIA CON TEMPESTA di Kore-eda Hirokazu [recensione di Egidio Matinata]

0 mi piace, 0 commenti3 giorni fa