Home / Recensioni / Home Video / “Philosophy of a Knife”, “Echoes from the Grave”, “Profane”: le release TetroVideo di settembre 2022

“Philosophy of a Knife”, “Echoes from the Grave”, “Profane”: le release TetroVideo di settembre 2022

Sul sito ufficiale TetroVideo e su Goredrome è attivo il pre-order di Philosophy of a Knife [2008], il docu-horror estremo russo per la prima volta in Blu-Ray. Diretto da Andrey Iskanov [Nails e Vision of Suffering], Philosophy of a Knife è disponibile nell’edizione limitata numerata Mediabook [150 copie cover A e 150 copie cover B] con sottotitoli in italiano e comprende il Blu-Ray con il film, il DVD con i contenuti speciali, il CD della colonna sonora, un booklet di 40 pagine e lo slipcase [limitato al pre-order].

Oltre al film del regista russo, TetroVideo distribuisce, in collaborazione con GoredromeEchoes from the Grave, l’antologia horror italiana sui racconti di Edgar Allan Poe e anche il thriller Profane [2011], per la regia di Usama Alshaibi [Solar Anus Cinema].
Sia Echoes from the Grave che Profane sono disponibili nell’edizione limitata numerata Mediabook con DVD, booklet di 20 pagine e slipcase [limitato al pre-order].

PHILOSOPHY OF A KNIFE

Prodotto, scritto e diretto dal visionario Andrey IskanovPhilosophy of a Knife è un docu-horror estremo che supera le 4 ore di durata. Girato in bianco e nero [a eccezione delle interviste], il film è diviso in due parti e include materiale d’archivio riguardante gli esperimenti inflitti dai giapponesi dell’Unità 731 [gruppo operativo dal 1936 al 1945] ai danni dei prigionieri cinesi.

Nel cast figurano Tetsuro Sakagami, Tomoya Okamoto, Masaki Kitagava, Yukari Fujimoto, Yumiko Fujiwara, Reiko Niakawa, Veronika Leonova, Elena Romanova Probatova, Tatyana Kopeykina e Irina Nikitina.

I contenuti speciali dell’edizione Mediabook:

– Making of; Manoush on Philosophy of a Knife;  Galleria fotografica; Trailer originale; Forgive me [videoclip]; 76 Swords of Silence [videoclip]; Haunting [videoclip]; Dead Before Born [videoclip]; Flash Kinal [videoclip]; Martyr [videoclip]; Kill U [videoclip]; SADOMAZO [videoclip]; Stop The world; A Glimpse of Hell [cortometraggio].

ECHOES FROM THE GRAVE

Echoes from the Grave è un’antologia horror italiana ispirata ai racconti del celebre Edgar Allan Poe ed è composta da 10 episodi diretti da altrettanti registi:

  • The Tell-Tale Heart di Lorenzo Dante Zanoni. Con Tommaso Arnaldi;
  • The Pit and The Pendulum di Donatello Della Pepa. Sceneggiatura di Donatello Della Pepa e Luca Ruocco. Con Cristiano Morroni;
  • The Black Cat, film animazione in stop motion diretto da Paolo Gaudio;
  • Alone di Angelo e Giuseppe Capasso. Con Dario Biancone, Angelo Campus e Santa De Santis;
  • Never Bet The Devil Your Head di Mirko Virgili. Sceneggiatura di Filippo Luciano Santaniello. Con Wayne Abbruscato, Arian Levanael, Rene Salazar Batista, Aurora Kostova. Special Guest: Frank LaLoggia [Nightmare Symphony], il regista di Scarlatti – Il Thriller (1988).
  • King Pest di Alessandro Redaelli. Con Antonio Pauletta, Ettore Nicoletti, Mattia Stasolla, Amelie Perillon, Francesca Germini, Wayne Abbruscato, Toni Pandolfo e Massimo Onorato;
  • Silence [A Poetry] di Angelo e Giuseppe Capasso. Con Dario Biancone e Sara Cennamo;
  • The Black Cat di Domiziano Cristopharo. Sceneggiatura di Andrea Cavaletto. Con Chiara Pavoni, Giorgio Agri e Cleverson Rodriguez;
  • Murders in the Rue Morgue di Alberto Viavattene. Sceneggiatura di Emiliano Ranzani e Alberto Viavattene. Con Federica Tommasi, Desirée Giorgetti, Mario Cellini e Roberto Nali;
  • The Premature Burial di Giuliano Giacomelli. Con Lucio Zannella, Marco Saraga, Virginia Bonomo, Cesare Ferri e Andrea Conticelli.

I contenuti speciali dell’edizione Mediabook:

Antonio Tentori about the POE series; Shadow [cortometraggio] di E. Tagliavini; Sphinx [cortometraggio] di A. Giordani.

PROFANE

Scritto e diretto dal regista iracheno Usama Alshaibi, il thriller Profane fa luce su Muna [Manal Kara], una dominatrice musulmana nel mezzo di una crisi spirituale.

Il film è interpretato da Manal Kara, Molly Plunk, Dejan Mircea, Jessica Bailey, Golbon Eghtedari e Kiel Frieden.

Trama: da bambina Muna [Manal Kara] è stata scacciata dalla sua terra natale perché incapace di memorizzare i passi del Corano. Ora vive un’esistenza difficile come Mistress insieme alla sua migliore amica Mary [Molly Plunk]. Le due vivono negli Stati Uniti e fanno uso di droghe, prendono decisioni sbagliate e si lasciano andare a comportamenti oltraggiosi.
Quando Muna inizia a sentire delle voci, un giovane tassista musulmano, la informa che lei potrebbe essere sotto l’influenza di un Djinn

InGenere Cinema

x

Check Also

Visions of Suffering, Hyde’s Secret Nightmare e XXX Collection a novembre in Italia con TetroVideo

A partire da oggi, 23 novembre, sul sito ufficiale TetroVideo e sul sito ...