Home / Tag Archivi: eagle pictures

Tag Archivi: eagle pictures

CRASH di David Cronenberg

Il film che scandalizzò la quarantanovesima edizione del Festival di Cannes [siamo nel 1996], pur aggiudicandosi il Premio della Giuria. Probabilmente l’opera più malsana, filosofica, anarchica e distruttiva firmata dal genio di David Cronenberg. Il cineasta canadese parte dal romanzo ...

Leggi Articolo »

A QUIET PLACE II di John Krasinski

Sequel sì, sequel no, “sequel solo se…”. Se c’è un argomento che divide gli amanti di cinema facendoli litigare violentemente, quello è senza dubbio il capitolo sequel. È ovvio che si sia scettici; molto spesso non hanno la forza del ...

Leggi Articolo »

SPARE PARTS di Andrew Thomas Hunt

Una band composta da sole ragazze crea scompiglio in un locale dove stanno suonando, arrivando alle mani con alcuni degli avventori del pub; scendendo dal palco i loro guai non sono finiti perché i ragazzi che le hanno aggredite tornano ...

Leggi Articolo »

VIAGGIO AI CONFINI DELLA TERRA di Espen Sandberg

Questi ultimi dodici mesi ci hanno tolto, oltre a molte altre cose, sicuramente il piacere e la sorpresa di scoprire direttamente in sala le nuove uscite cinematografiche, soprattutto quelle che ci offre la produzione internazionale. Viaggio ai confini della Terra ...

Leggi Articolo »

LA PASSIONE DI CRISTO di Mel Gibson

Dopo aver sfornato in Blu-Ray il dittico di Carpenter Fog/1997: Fuga da New York, il classico fantascientifico Dune di Lynch, il primo, cultissimo Highlander, lo splendido western di Kevin Costner Balla coi lupi e l’ottimo Traffic di Soderbergh, l’etichetta Eagle ...

Leggi Articolo »

SAW: LEGACY di Mike e Peter Spierig

Sono passati sette anni da Saw 3D, “aspirante” ultimo capitolo di Saw, una delle saghe horror più chiacchierate degli ultimi anni, nata da un’idea di James Wan, certamente tra i migliori registi del terrore odierni, capace di districarsi con grande ...

Leggi Articolo »

CIVILTÀ PERDUTA di James Gray

Fortunatamente, esistono ancora autori svincolati da logiche editoriali, commerciali e di opportunismo. Cineasti in attività che si relazionano alla settima arte seguendo la propria necessità di espressione, proponendo allo spettatore, una visione personale allo spegnersi delle luci in sala. Uno ...

Leggi Articolo »