INNER OZ – Dorothy’s Nightmare di Giorgio Finamore.

 

Inner Oz – Dorothy’s Nightmare è il titolo del nuovo libro illustrato di Giorgio Finamore, un artbook che, oltre ad essere un’affascinante e inquietante galleria di creature e ambienti dark, macabri e ibridi, è anche una rivisitazione del mondo narrativo creato da L. Frank Baum con “Il meraviglioso mago di Oz”.

Inner Oz si basa, però, innanzitutto sulla visione stessa dell’autore, il suo modo di vedere le cose [i personaggi, le storie] è alla base un racconto. Un modo di trasmettere informazioni, di comunicare, che riesce a trasportare velocemente il lettore/spettatore nel mondo creato da Finamore.

Un mondo che, stavolta trae spunto da un racconto assai noto, per trasformalo drasticamente già nella specifica contenuta nel sottotitolo: “Nightmare”.

Quello che Finamore fa vivere alla sua Dorothy, un’avvenente ragazza dai lunghi capelli corvini, è un incubo, un brutto sogno vestito di atmosfere tetre e surreali. A farle compagnia, i coprotagonisti della storia creata da Baum, che nella mani di Finamore diventano ancor più cupi e inquietanti: lo spaventapasseri è una sorta di aberrante babau sfuggito dai sogni neri di un bambino morto dal terrore, l’uomo di latta è una sorta di cyborg che ben si sposa con la ricerca personale dell’autore, al suo immaginario popolato da creature sospese tra l’organico e il meccanico. Per non parlare del lavoro che l’autore-illustratore fa sugli animali, affascinanti ibridi che a volte sono relegati al ruolo di attraente “contorno” [i pavoni completamente ricoperti di bulbi oculari, gli alberi tentacolari, le scimmie alate] e sugli habitat oscuri e spaventosamente tetri [la grotta verde smeraldo teatro delle epifanie di Oz, il campo di enormi papaveri rosso sangue].

A livello narrativo, Finamore propone alcuni dei momenti topici della storia di Dorothy, affiancando dei brevi testi in lingua inglese alle sue illustrazioni. La chiusa finale, con la didascalia “Somewhere over the dark raimbow” è, poi, la quadratura del cerchio del racconto.

Inner Oz – Dorothy’s Nightmare è un volume da collezione edito in edizione limitata numerata e acquistabile sul sito ufficiale di Finamore [www.giorgiofinamore.com/]: 250 copie autografate dall’autore, brossurate, di 100 pagine da 210x210mm.

Luca Ruocco

INNER OZ – Dorothy’s Nightmare

Autore: Giorgio Finamore

Editore: www.giorgiofinamore.com

Pagine: 100

Illustrazioni/Foto:

Costo: 16,00 euro


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=https://www.ingenerecinema.com/2016/12/28/inner-oz-dorothys-nightmare-giorgio-finamore/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19