Home / Recensioni / Festival / EffectUs Event: Il report

EffectUs Event: Il report

DSCN4750InGenere Cinema era presente alla fantastica prima edizione di EffectUs Event, il primo evento italiano interamente dedicato al mondo degli Special Make-Up Effects, tenutosi presso il Lanificio159 di Roma.

Ad organizzare l’evento l’Associazione Culturale Effectus in collaborazione con Makinarium, centro creativo specializzato nello sviluppo di effetti speciali integrati fisici e visivi, consolidatasi in seguito all’esperienza ottenuta sul set de Il racconto dei racconti di Matteo Garrone.

Il primo aspetta subito saltato all’occhio dei visitatori è di certo stata la possibilità di fruire direttamente delle tecniche artistiche che i vari artisti e professionisti del settore presenti hanno messo a disposizione, tutti alle prese con la realizzazione di trucchi riproducenti creature mostruose, leggendarie o spettrali, che si aggiravano nell’immenso edificio con fare deciso [i due contest organizzati per quanto riguarda il trucco avevano come tematica La Divina Commedia].

DSCN4756È stato dunque possibile assistere alle tanti dimostrazioni di trucco effettuate da esperti come Luigi D’Andrea, Leonardo Cruciano, Nicola Sgamba, ma anche ad incontri formativi, come l’incontro con Sergio Stivaletti o Luigi Rocchetti.

Non è indispensabile essere un esperto del mestiere per partecipare con attivo interesse a questa originale iniziativa che, siamo certi, avrà vita lunga. Infatti chiunque, anche chi non ha mai creato nulla con le proprie mani, ha potuto assistere alle fasi creative portate avanti simultaneamente dalle tante factory presenti. Non solo: grazie alla collaborazione tra Fantafestival e Interiora Horror Fest, è stato possibile anche assistere alla proiezione di alcuni cortometraggi selezionati dai due staff per l’occasione, e votati in prima persona dal pubblico presente, decretando la vittoria del Best Special Make-Up FX Artist, andata al cortometraggio The Stomach di Ben Steiner, seguito al secondo posto da Versipellis di Donatello Della Pepa in ex aequo con Fist of Jesus, e al terzo posto da Lievito Madre di Fulvio Risuleo [tutti e quattro i cortometraggi sono stati selezionati dalle precedenti edizioni del Fantafestival].

DSCN4753La cerimonia di premiazione dei corti è stata preceduta dalla quella delle migliori dimostrazioni di Make-Up realizzato dagli studenti, con tanto di creature infernali a sfilare sul palco.

EffectUs Event ha dimostrato attraverso la folta presenza di pubblico, non solo l’alto interesse dei fruitori verso questo tipo di tecnica artistica e cinematografica, ma anche quanto oggi sia sempre più necessario aprire delle porte al fruitore per far comprendere loro quanta fatica, dedizione, passione, ci sia nel fare dietro questo lavoro. Troppo spesso, infatti, chi siede sulle poltrone in sala, non si sofferma, al termine di un film, a valutare gli aspetti tecnici e artistici, e ad interrogarsi sulla qualità degli effetti speciali impiegati. EffectUs Event, con molta umiltà, ha voluto raccontare il lavoro artigianale, mostrandolo praticamente ai visitatori e interagendo con loro. Il risultato è stato eccellente: la riuscita di questa prima edizione, oltre al grande lavoro di squadra da parte di tutti, è data in primo luogo dal connubio tra creatività e passione che è stato impossibile non notare.

Gilda Signoretti

EffectUs, gallery:

InGenere Cinema

x

Check Also

EFFECTUS EVENT 2021 -DIGITAL EDITION: 25 e 26 settembre @ Youtube/effectusassociation

L’Associazione Culturale EffectUs in collaborazione con Baburka Production e Viva FX, con ...