Home / Recensioni / In sala / FAST & FURIOUS 7 di James Wan

FAST & FURIOUS 7 di James Wan

fastfurious7-1Fast & Furious non è solo una saga su bolidi e tipi tosti ma, nel tempo, si è guadagnato un posto di tutto rispetto tra gli action-movie odierni.

I film della serie sono sette e costituiscono l’anima e il corpo di un vero e proprio franchise con stile ed estetica fondanti le sue origini nell’edonismo reganiano anni ’80, dove gli uomini dovevano essere più duri e testosteronici possibile e le donne le più belle e letali di sempre, il tutto strizzando l’occhio a videogiochi culto, tra le nuove generazioni, come Grand Theft Auto più qualche rivista automobilistica per soli uomini.

Tutto ciò, ovviamente, senza nascondersi, senza fare troppa morale, della serie “sappiamo di essere ridicoli perciò facciamolo con stile”, anche in questo risiede la grande fortuna di questi sette film.

Certe scene, soprattutto negli ultimi capitoli della serie, sono talmente paradossali che non si capisce bene se si sta guardando un film sui super-eroi o una pellicola con gangstar assoldati per lavare i panni sporchi del governo americano.

fastfurious7-2L’intuizione geniale, dei vari registi che si sono succeduti al timone dei vari capitoli, è stata sostanzialmente questa:“quando vedi un ostacolo non frenare ma accelera più che puoi!”, e il motto è divenuto un vero e proprio cavallo di battaglia della serie. Non si può dire ci sia mai stato un calo di tensione, mai una fase di stanca della saga, ma sempre una ricerca di qualcosa che non snaturasse la filosofia e lo stile di base dei film e nello stesso tempo che aggiungesse qualcosa di nuovo spostando il limite della realtà verso i confini dell’assurdo.

In Fast & Furious 7, in particolar modo, assistiamo al regolamento di conti di Deckard [Jason Statham] Shaw contro Dominic [Vin Diesel] Toretto, per vendicare la morte di suo fratello Owen. Ovviamente Dom non potrà fare lo sporco lavoro da solo; gli toccherà assoldare nuovamente la sua crew: per cui rivederete Brian [Paul Walker] O’Conner, Leticia [Michelle Rodriguez] Ortiz, Roman [Tyrese Gibson] Pearce e Tej [Ludacris] Parker, più qualche sorpresa.

fastfurious7-3Film come questi non hanno e non vogliono avere mezze misure: o si amano o si odiano, per cui ci si sente liberi di dare sfogo alla fantasia facendo paracadutare automobili ultracarrozzate in territorio nemico, oppure di distruggere una preziosissima Lykan Hypersport [tra le auto più costose al mondo] facendole trapassare due grattacieli… o ancora di far assistere lo spettatore alla corsa mozzafiato di Paul Walker, mentre sfugge la morte uscendo via da un autobus sul ciglio di un burrone.

fastfurious7-4Queste [ed altre] trovate sono sostanzialmente l’impalcatura che regge la struttura dell’intrattenimento di questo film che, possiamo ammetterlo, è un puro concentrato di adrenalina. Fin quì tutto bene poi sul finale, dopo il gran botto, arrivano le lacrime e le ultime sequenze del film sono dedicate all’amico scomparso in un tragico quanto stupido incidente d’auto [non era lui alla guida]: parliamo sempre di Paul Walker.

Brian nel film semplicemente prende un’altra strada ma continua a correre e a vivere la sua esistenza [chi lo sa?], sempre un quarto di miglia la volta.

Paolo Corridore

FAST & FURIOUS 7

5 Teschi

Regia: James Wan

Con: Jason Statham,Vin Diesel, Paul Walker, Dwayne Johnson, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson

Uscita in sala in Italia: giovedì 2 aprile 2015

Sceneggiatura: Chris Morgan

Produzione: Legendary Pictures, One Race Films, Original Film, Universal Pictures, Relativity Media

Distribuzione: Universal Pictures

Anno: 2015

Durata: 140′

InGenere Cinema

x

Check Also

DAMPYR – Trailer e poster del film al cinema dal 28 ottobre, in Prima Mondiale a Lucca Comics & Games

Svelati oggi il trailer e il poster del fantasy action Dampyr, l’opera ...