Home / Recensioni / Memorie dall'Invisibile / E FU SERA, E FU MATTINA al Cinema Lux di Roma

E FU SERA, E FU MATTINA al Cinema Lux di Roma

Manifesto E FU SERA[comunicato stampa]

Una sfida: quella di fare un intero film con 70 mila euro, 79 tra attori  protagonisti e piccoli ruoli e 500 comparse. Una pazzia: quella di avere come produttori, giovani, studenti, pensionati, persone comuni, che hanno deciso di comprare delle quote dell’opera prima che si concretizzasse, spinti dal passaparola, dalla fiducia o dal semplice desiderio di “investire nella cultura o in un progetto”.
Nasce così il film indipendente E fu sera, e fu mattina del regista 28enne Emanuele Caruso, girato nel Cuneese fra Langhe e Roero, nell’estate 2012, con 10 settimane di riprese.

Un film recitato con momenti in piemontese, ma che è già diventato un caso. Solamente ad Alba [Cn] è stato in programmazione per 6 settimane con 31 spettacoli sold out e 46 proiezioni complessive.

I biglietti venduti sono ora più di 24.000 da Macerata a Sestri Levante, da Trieste a Fermo fino ad arrivare a Cuneo.
Il lungometraggio è sbarcato a Torino il 13 marzo al Multisala Reposi.
Doveva restare una settimana in programmazione. Ma ad oggi le proiezioni sono state prorogate per la sesta settimana consecutiva fino al 23 aprile, sorpassando il numero di oltre 10.500 biglietti staccati per 140 spettacoli totali complessivi solo a Torino.
Il film arriverà il 15 maggio a Roma al Cinema Lux.

Sinossi:
Ad Avila, un tranquillo paesino di 2.000 anime che regna in cima a una verde  collina, si sta festeggiando in piazza, come ogni anno, la festa di Sant’Eurosia, patrona dei frutti della terra.
Ma al bar del paese è successo qualcosa. Un evento eccezionale, di quelli che ad Avila non sono abituati a vedere spesso. Gli occhi delle persone sono puntati sulla televisione del bar e paiono non volersi staccare per nessun motivo. E quando Francesco, il parroco del piccolo paese, arriva al bar, la gente è già nel panico.
La vita e la quotidianità degli abitanti di Avila verrà letteralmente sconvolta e messa in discussione, obbligando ciascun singolo a cambiare e ridimensionare un film di emanuele caruso la propria esistenza. Nel bene e nel male.

Qui la nostra recensione: https://www.ingenerecinema.com/fu-sera-fu-mattina-emanuele-caruso/

E FU SERA E FU MATTINA, il teaser:

E FU SERA E FU MATTINA, il trailer:

Web Site: www.efuseraefumattina.it
Pagina FB: https://www.facebook.com/pages/E-fu-sera-e-fumattina/

InGenere Cinema

x

Check Also

BARBARONE SUL PIANETA DELLE SCIMMIE EROTOMANI di Gipi

Gipi ci porta nello Spazio profondo. Un viaggio già di per sé ...