Home / Recensioni / Home Video / G MOVIE e THE GHOSTMAKER rivoluzionano il mercato home video!

G MOVIE e THE GHOSTMAKER rivoluzionano il mercato home video!

gmovie-ghostmakerAnnunciato alla fine dello scorso dicembre, è diventato di recente operativo il progetto G Movie, un nuovo e totalmente indipendente sistema di distribuzione orientato al mercato home video che sfida ogni regola di accessibilità, basandosi coraggiosamente sul rivoluzionario standard della gratuità per dare un duro colpo alla pirateria audiovisiva.

A partire dall’1 marzo 2013, con un’iniziale distribuzione di 20.000 copie su tutto il territorio nazionale, con un focus particolareggiato nelle città di Roma e Bologna, G Movie darà il via alla distribuzione del suo primo titolo: The Ghostmaker di Mauro Borrelli, regista italiano che, forte di una carriera statunitense che lo ha visto collaborare, in qualità di concept artist, per registi del calibro di Tim Burton e Francis Ford Coppola, debutta in un lungometraggio horror davvero apprezzabile, distribuito in sala in Italia da Distribuzione Indipendente [qui la nostra recensione].

I DVD G Movie puntano molto anche ad un packaging pregiato e innovativo, con un accattivante cartonato di formato CD, dotato di una grafica che ne favorisce di certo la collezionabilità. All’interno della custodia cartonata, sono presenti una scheda con sinossi e presentazione del film, e una scheda regista, oltre che due frame a colori e i credits dello staff G Movie. Il film è presentato in lingua originale, con sottotitoli in italiano.

Per garantire la gratuità del prodotto per il fruitore, G Movie inserisce all’interno della grafica della custodia e del disco, una serie di pubblicità e materiali promozionali. All’interno del primo DVD, è presente uno spot dell’Associazione Animalisti Italiani Onlus e il cartellone del Teatro Vascello di Roma. È, inoltre, prevista la possibilità di inserire e-book, tracce musicali e brevi filmati, oltre che materiale cartaceo come flyer e brochure.

G Movie sarà distribuito all’interno di una rete di cinema, librerie di settore e generaliste, ristoranti, teatri, locali pubblici, gallerie d’arte, contando, inoltre, sull’accordo stipulato con Miss Pizza [ la pizzeria a domicilio più capillare del Lazio], tramite cui sarà possibile richiedere nei 9 punti vendita la formula Pizza&Film: insieme alla pizza a domicilio sarà consegnato un G Movie, senza spese aggiuntive e fino ad esaurimento scorte.

Tutti i punti di distribuzione sono elencati e aggiornati sui siti www.distribuzioneindipendente.it e www.laboratoriobizzarro.com.

G Movie prevede l’uscita in DVD di film inediti in Italia e grandi cult, puntando sulla formula “Gratis sì, ma di qualità”.

Luca Ruocco

InGenere Cinema

x

Check Also

WHEN EVIL LURKS: Il film di Demian Rugna dal 18 luglio al cinema

La nascita di un demone destabilizza gli abitanti di una piccola città ...