Home / Recensioni / Animazione / LE 5 LEGGENDE di Peter Ramsey

LE 5 LEGGENDE di Peter Ramsey

Babbo Natale e il Coniglio di Pasqua si conoscono? È con una domanda simile a questa, la piccola figlia dello scrittore William Joyce accompagnò suo padre all’interno di un mondo di fiaba, da cui poi ebbe una saga di narrativa dedicata ai più piccoli.

Proprio immaginando il passato dei più grandi “idoli” dei bambini [oltre a Babbo Natale e al Coniglio di Pasqua, anche la Fata dei denti e l’Uomo dei Sogni], Joyce iniziò a rimuginare su un passato personale per ognuno di questi personaggi, sul loro incontro e su un probabile compito importante che questi personaggi leggendari portino avanti insieme: vegliare sui bambini di tutto il mondo e proteggerli dagli attacchi di creature malvagie. Da qui il nome del gruppo: i Guardiani.

A pochi giorni da Pasqua, turbato da una funesta visione avuta nella sua sala di controllo, Nord [vero nome di Babbo Natale], chiama a raccolta tutti i Guardiani, per condividere con loro i cattivi auspici che il suo infallibile stomaco gli suggerisce: Pitch Black, l’uomo nero, stanco di passare la vita sotto i letti dei bambini ascoltando i genitori mentre li rassicurano sull’inesistenza del boogey man, ha ordito un diabolico piano per cancellare i quattro guardiani dalla faccia della terra, e prendere dominio indiscusso nella quotidianità dei più piccoli.

Calmoniglio [il Coniglio di Pasqua], Dentolina [la Fata] e Sandman [l’Uomo dei Sogni] capiranno che la situazione è seria solo nel momento in cui l’Uomo della Luna, un essere invisibile che dal satellite controlla il lavoro dei Guardiani, suggerirà loro che l’unico modo di sconfiggere Pitch sarà allargare il gruppo ad un ulteriore elemento: Jack Frost, lo spirito dell’inverno incarnato in un ribelle ragazzo dalla chioma bianca.

Sceneggiato dal premio pulitzer David Lindsay-Abaire [Rabbit Hole, Il grande e potente Oz] e diretto da Peter Ramsey [al suo esordio nei lungometraggi, dopo aver curato lo speciale halloween Monsters vs. Aliens: Mutant Pumpkins from Outer Space], Le 5 leggende viene messo in produzione [all’interno del cui staff spicca Guillermo Del Toro] in contemporanea alla stesura dei racconti firmati Joyce.

A rendere particolarmente interessante l’esperimento d’animazione è, innanzitutto, l’aspetto marcatamente action del film, che lo rende adatto ad una fetta di pubblico  sì giovane, ma magari non più affezionata a personaggi come Santa Klaus.

Lo staff creativo lavora per differenziare e caratterizzare fin nei minimi particolari i cinque Guardiani e i loro mondi personali: Nord, ex guerriero cosacco, abita in una struttura para-militare situata al Polo, e si divide tra il monitoraggio delle lampadine (che, sul suo enorme mappamondo, indicano la presenza di bambini che ancora riescono a credere ai sogni), e il controllo del lavoro che un esercito di yeti e gnometti continua ininterrottamente a fare per aver pronti i giocattoli per il Natale successivo; la Fata Dentina, un essere a metà tra una donna e un colibrì, che vive in un castello dalla fattura orientale, abitato da centinaia di altre piccole assistenti; il coniglio di Pasqua, un avventuriero dalla statura di più di un metro e ottanta, armato di boomerang e assistito da statue maori a forma di uova, che viene spesso scambiato per un canguro; Sandman, infine, è un omino muto che comunica unicamente tramite delle materializzazioni di sabbia dei suoi pensieri.

Divertimento e azione si sposano ad un’animazione con una buona grafica ed un eccellente lavoro di scenografia, per quello che gli stessi realizzatori hanno definito come una versione fantasy-animata degli Avengers!

Luca Ruocco

 

Regia: Peter Raset

Con: con le voci di Andrea Mete, Federica De Bortoli, Fabrizio Pucci, Francesco Pannofino, Riccardo Niseem Onorato, Luca Baldini

Sceneggiatura: David Lindsay-Abaire, tratto da una storia di William Joyce

Produzione: DreamWorks Animation SKG

Distribuzione: Universal Pictures

Anno: 2012

Durata: 90’

InGenere Cinema

x

Check Also

FIVE NIGHTS AT FREDDY’S di Emma Tammi

Five nights at Freddy’s [FNAF] l’adattamento cinematografico tratto dalla famosa saga horror ...