Home / Recensioni / Home Video / WORLD INVASION e CROSS per Sony Pictures

WORLD INVASION e CROSS per Sony Pictures

world_invasion

Arriva nei negozi, in DVD e Blu-Ray dal 24 agosto 2011, distribuito da Sony Pictures Entertainment, il war movie travestito da sci-fi, firmato da Jonathan Liebesman [Non aprite quella porta – L’inizio, 2006].

Ambientato in una Los Angeles trasformata in avamposto da un improvviso quanto inarrestabile attacco alieno, World Invasion [di cui abbiamo già parlato qui] è la personale epopea del sergente Nantz [Aaron Eckhart], che da tempo si porta sul groppone il peso del senso di colpa per non essere riuscito a riportare a casa vivi i giovani soldati del suo squadrone, da una missione di guerra.

L’invasione aliena, inizialmente scambiata per una non prevista pioggia di meteoriti, e decisamente snobbata da soldati e civili anche se rimbalzata di continuo tra i telegiornali, offrirà al sergente Nantz l’opportunità di rivivere l’esperienza di condurre un gruppo di giovani soldati in una missione altamente rischiosa, per provare a riscattarsi dagli sbagli del passato.

Il film è un vero e proprio sparatutto, all’interno del quale vengono innestate storie strappalacrime [oltre a quella del sergente, quella di un bambino e di suo padre, e dei giovani militari che si ritrovano a combattere una guerra interstellare, magari non proprio spinti dall’amor di patria.  “Cosa non si fa per avere la cittadinanza!” – lamenta tra sé e sé un commilitone non americano].

Ma, si sa, Mamma America, la Patria di tutte le patrie, accoglie tutti; ed è così semplice sentirsi protetti nell’abbraccio di una madre così generosa, che l’istinto di proteggerla dall’invasore ostile scatta automatico. Anche se il paragone sembra ardito, World Invasion può essere visto come un immenso e fracassone manifesto delle U.S. Army: il buon vecchio Zio Sam ha di nuovo bisogno di aiuto, stavolta per sgominare un pericolo che piomba dal cielo, ed è pronto a far caciare per attirare l’attenzione delle future leve, e accendere nei giovani il sacro fuoco dell’amor di patria.

Provando a mettere da parte l’importante componente propagandistica, World Invasion riesce ad essere un notevole epigono de La guerra dei mondi [Byron Haskin, 1953], dalla trama non innovativa ma dal ritmo davvero serrato, e a presentare una razza di alieni, ciondolanti e dinoccolati, ma corazzati, molto portati per le azioni di guerra e le imboscate, interessati solo al totale controllo dell’acqua del pianeta Terra.

Se in principio le intenzioni del regista sembrano puntare all’uso centellinato degli invasori, inquadrati di sfuggita o all’interno di sconfinate panoramiche, Liebesman , poi, ci sorprende architettando niente popò di meno che un’autopsia di un alieno compiuta dei militari.

Nel cast, in un ruolo ormai a lei del tutto congeniale, Michelle Rodriguez, mentre a curare gli effetti speciali visivi Greg e Colin Strause, della Hydraulix, che proprio coi guadagni ottenuti da World Invasion hanno realizzato, e distribuito un titolo un tantino analogo, Skyline [2010], sempre incentrato su un attacco alieno a Los Angeles, ma senza il lato più serioso del nazionalismo. La “coincidenza” ha fatto infuriare le alte sfere della Sony Pictures, che ha minacciato di agire per vie legali.

L’edizione Blu-Ray, distribuita da Sony Pictures Entertainement presenta, fra i contenuti extra, un making of e una serie di contenuti interattivi.

cross1

Sempre per Sony Pictures, è disponibile dal 6 luglio 2011 il DVD di Cross, para-cinecomix firmato Patrick Durham, in cui un gruppo di vigilanti, capitanati da Callan [il Beverly-Hills-90210-boy Brian Austin Green], deve contrastare l’avvento di un malvagio e immortale semidio vichingo, entrato in possesso di uno scettro attraverso cui poter raggiungere l’agognata morte, e la parallela distruzione dell’intero pianeta Terra.

Callan è protetto da un amuleto, a forma di croce celtica, che emana energia verde e gli dona qualche superpotere, ma è proprio quando il talismano gli verrà scippato, che uomo fra gli uomini, dovrà tentare il tutto per tutto per salvare le giovani e avvenenti discendenti delle divinità greco-romane, rapite dai cattivi al soldo di Erlik, per essere inserite all’interno del rituale che porterà alla fine del genere umano.

L’atmosfera da fumetto è richiamata si dall’incipit, con didascalie e scritte in sovrimpressione che compaiono sulle immagini action, ma la sceneggiatura risulta piatta e inefficace, legata ad una regia senza sorprese, che di certo non aiuta Cross a farsi ricordare con piacere.

Il DVD Sony Pictures raccoglie, fra gli extra, il commento del regista, un finale alternativo, le scene eliminate e un animatic.

Luca Ruocco

 

WORLD INVASION

Regia: Jonathan Liebesman

Con: Aaron Eckhart, Michelle Rodriguez, Ramón Rodriguez

Durata: 116’

Formato: 2.35:1 Anamorfico

Audio: 5.1 DTS-HD Master Audio Italiano, Inglese

Distribuzione: Sony Pictures Entertainment [www.he.sonypictures.it]

Extra: Dietro le quinte, Contenuti intereattivi

 

CROSS

Regia: Patrick Durham

Con: Brian Austin Green, Vinnie Jones, Michael Clarke Duncan

Durata: 105’

Formato: 1.85:1

Audio: Italiano Dolby Digital 5.1, Inglese Dolby Digital 5.1, Tedesco Dolby Digital 5.1

Distribuzione: Sony Pictures [www.he.sonypictures.it]

Extra: Commento audio del regista, Finale Alternativo, Scene eliminate, Animatic

InGenere Cinema

x

Check Also

IL SENZACODA di Loredana Lipperini [illustrato da Stefano Tambellini]

Da casa Salani arriva in libreria una storia che saprà sicuramente conquistarvi: ...