Home / Recensioni / Home Video / ENIGMA di Michael Apted

ENIGMA di Michael Apted

enigma1

Tratto dal romanzo di Robert Harris, edito nel 1995, Enigma [2001] è un interessante film di spionaggio con chiari cenni storici e risvolti drammatici, diretto  da Michael Apted [Agente 007 – Il mondo non basta, 1999], e prodotto da Mick Jagger.

Il film, così come il romanzo, è ispirato alla figura di Alan Turing, un matematico, crittoanalista e decrittatore britannico,chiamato nel 1938 [due anni prima aveva presentato la macchina in grado di eseguire algoritmi, poi chiamata “macchina di Turing”] a lavorare per i servizi segreti londinesi presso il Bletchley Park, una villa situata a Bletchley, un paese vicino Londra, che durante la seconda guerra mondiale ospitava un gruppo di crittanalisti, decrittatori, informatici e ingegneri, riuniti con il compito di codificare i messaggi e codici con cui comunicavano diplomatici e militari, grazie alla decifrazione dei quali le potenze alleate riuscirono ad anticipare le mosse dei paesi dell’Asse e permettere così di guidare la guerra a loro favore.

InEnigma l’alter ego di Alan Turing è Tom Jericho [Dougray Scott], che, nel Marzo 1943, fu chiamato a lavorare presso la Stazione X, in Inghilterra, con il compito di decrittare il contenuto delle trasmissioni inviate via etere dalle potenze dell’Asse, e soprattutto codificare il nuovo codice di comunicazione utilizzato dai militari nei sommergibili tedeschi, chiamato Enigma.

Un grave pericolo incombe: un convoglio dei Paesi Alleati con un carico di ventimila passeggeri e scorte alimentari, diretti verso l’Atlantico, sta per essere attaccato dalle potenze dell’Asse. Grazie al sequestro del sottomarino tedesco U-Boot da parte delle truppe inglesi, in seguito al pericolo sventato, gli stessi si impossessarono anche di Enigma, una macchina capace di tradurre i messaggi cifrati tedeschi. L’impresa sembra volgere alla fine. Purtroppo, però, Tom e i suoi colleghi scoprono che i tedeschi hanno cambiato il codice con cui fino ad ora avevano comunicato, e che erano riusciti ad intercettare. La macchina Enigma, che negli ultimi tempi ha subito delle evoluzioni, infatti, mette in difficoltà gli esperti.

Nel frattempo Tom, la cui vita è spesso tormentata da un passato oscuro, che gli ha procurato un forte esaurimento nervoso, viene a conoscenza di Claire [Saffron Burrows], un’avvenente ragazza bionda che si dimostra subito interessata a Tom. Tra i due nasce subito un sentimento d’amore, in realtà molto breve.

Claire, infatti, sparirà immediatamente dalla vita di Tom, che si rivolge a Hester [Kate Winslet], sua migliore amica, per cercarla. Tom pensa che Claire sia prigioniera del nemico, data la relazione con lui, e così, insieme con Hester, inizia una parallela indagine personale. Anche la polizia inglese, però, è molto impegnata sul caso, diretta dell’agente Wigram [Jeffrey Northam] che, infastidito dalla presenza di Tom, lo esorta a farsi largo, se non vuole correre pericoli.

enigma2

Purtroppo, però, la realtà che dovrà affrontare sarà dura e difficile da accettare: Claire, infatti, è una spia tedesca, e Puck [Nikolaj Coster-Waldau], collega di Tom, oltre che essere anche lui un infiltrato, ha comunicato ai tedeschi i codici degli inglesi e avvertito i tedeschi dei risultati brillanti ottenuti dalla squadra di crittanalisti e decrittatori, per vendicari dell’assassinio del fratello, ucciso per mano dei sovietici.

Hester, che ha aiutato Tom nei suoi studi, è particolarmente legata all’uomo e inizia a suscitarne l’interesse. Tra i due nascerà una storia d’amore intensa.

Enigma, scritto da Tom Stoppard, che ha arricchito il film di una sceneggiatura sicuramente intrigante, ma per niente semplice, è un film molto articolato, forse troppo, tanto da risultare ingarbugliato.

Non si riesce ad afferrare chiaramente cosa caratterizzi la macchina Enigma, ma, al di là di questo, contorti risultano i contorni e gli avvenimenti che si intervallano. L’alternanza tra la vita professionale e la vita privata di Tom, se da un lato aiuta a spezzare il clima di oppressione nel quale il protagonista è ingabbiato, teso e sempre ansioso per i risultati delle sue ricerche, dall’altro, non riesce a liberarsi da quel senso di pesantezza che spesso si avverte, accostata anche alla lunga durata del film.  Un altro neo che si può notare riguarda la mancanza d’azione, che di certo avrebbe incrementato e reso più allettante la veste noir del film, e a causa della quale anche i personaggi risultano troppo statici, tranne Tom [che ricorda, per indole, Dennis di Spider, firmato da Cronenberg], che, a causa dei suoi problemi psichici accentra l’attenzione dello spettatore, incuriosito dalle sue stranezze.

Resta il fatto, però, che Enigma si avvale di una buona dose di suspense, linea guida del film, che si conclude con un finale chiarificatore, per nulla scontato. Ingegnosa la scena finale, che vede Tom e Hester al centro di una piazza, nei pressi della quale è sito un teatro, dove stanno per recarsi. Tra la folla pensierosa ecco apparire Claire; a vederla è solo Tom, che, se bloccato dall’emozione i primi secondi, ritrova subito l’equilibrio istanti dopo.

La scenografia è davvero ben studiata, e rispetta a pieno gli stili dell’epoca, soprattutto per quanto riguarda gli ambienti interni. Apted si rivela abile nell’accompagnare lo spettatore in un mondo, invaso dalla guerra, dove niente è ciò che sembra, e che ci fa addirittura sospettare dello stesso protagonista, sospettato a causa della sua instabilità.

Enigma, distribuito in dvd da Eagle Pictures in dvd e blu ray, si avvale di ricchi contenuti extra: Speciale Enigma, Dietro le quinte, Trailer cinematografico originale, Trailer cinematografico italiano,  Spot televisivo, Biografie e filmografie.

Gilda Signoretti

 

Regia: Michael Apted

Con: Dougray Scott, Saffron Burrows, Kate Winslet

Durata: 114’

Formato: 1.77:1

Audio: Italiano Dolby Digital 5.1; Inglese Dolby Digital 5.1

Distribuzione: Eagle Pictures

Extra: Speciale Enigma; Dietro le quinte; Trailer cinematografico originale;Trailer cinematografico italiano; Spot televisivo; Biografie e filmografie

InGenere Cinema

x

Check Also

ELVIS di Baz Luhrmann

Mancano pochi giorni all’uscita in sala di uno dei film più attesi ...