Home / Recensioni / Editoria / IL SENZACODA di Loredana Lipperini [illustrato da Stefano Tambellini]

IL SENZACODA di Loredana Lipperini [illustrato da Stefano Tambellini]

Da casa Salani arriva in libreria una storia che saprà sicuramente conquistarvi: una storia sulla Paura, su come conviverci, ma che su come provare a combatterla e, forse, per scoprire che averla avuta è servito anche a qualcosa!

Loredana Lipperini, conduttrice radiofonica, saggista e autrice, ma ancor più amante dei gatti, proprio su suggerimento dei suoi due felini ha deciso di raccontare una storia adatta ai più giovani amanti del mistero e del fantastico, che ha tra i protagonisti proprio un gruppo di mici davvero particolari: Il Senzacoda, Storia di una bambina fifona, mostri impossibili e gatti straordinari.

Una storia dal sottotitolo che ne rappresenta una sinossi perfetta, illustrata dal disegnatore del cuore di tutti noi di InGenereCinema.com: Stefano Tambellini, ormai un’istituzione quando si parla di misteri e incubi dedicati ai più piccoli, di mostri e – sì – anche di gatti!

Quello di Loredana Lipperini è un racconto davvero affascinante, un’avventura sospesa tra mondi differenti e lontani che parte da una vicenda apparentemente semplice e quotidiana. La piccola Ari, infatti, continua ad essere tormentata dai mostri che affollano i suoi incubi notturni. La bambina è talmente terrorizzata da essere diventata molto insicura e apprensiva. Le sue due amiche Nadia e Stefania [come in ogni buona storia di paura] cercano di aiutarla a combattere queste creature, o almeno a rimanere sveglia per non incontrare ancora queste presenze buffe e inquietanti che la tormentano.

Da questa linea narrativa se ne dipanano altre [più agili, ma decisamente altrettanto caratteristiche], che rendono Il Senzacoda un viaggio fantastico e visionario, adatto anche agli amici dell’horror più grandi, ma capaci ancora di innamorarsi del Meraviglioso!

Sì, perché mentre Ari cerca di superare i suoi traumi notturni e di scoprire perché le disavventure che vive nella sua vita quotidiana si tramutano in mostri dalle forme assai particolari nei sogni, Nadia e Stefania non sono da meno e portano alla storia della Lipperini [e nelle illustrazioni del Tambellini] altrettanta bizzarria e senso del fantastico. La prima, infatti, convive in casa con un numero imprecisato di gatti, mentre l’altra ha fatto amicizia con una ragazza un po’ strana, per poi scoprire che si tratta di un fantasma.

Visto che Il Senzacoda è una storia di amicizia, di crescita e di accettazione e risoluzione, l’ectoplasma entra subito a far parte del gruppo di strampalate amiche, mentre i tanti gatti si scopriranno chiave per schiudere lo scrigno del mistero che custodisce i segreti del sonno tormentato di Ari!

Un viaggio davvero incantevole che ci offre l’occasione di vivere la storia della terrorizzata bambina anche dalla sponda diametralmente opposta [quella dei mostri dalle forme “non canoniche” e forse neanche tanto spaventose, per capire che anche loro hanno una psicologia e dei sentimenti], ma ancor di più offre un ponte di comunicazione imperdibile per gli amici dell’horror più giovani. Chi deciderà di seguirlo [anche a distanza di anni] si troverà a vivere a pieno un orrore più adulto e spaventoso: quello firmato da H. P. Lovecraft!

Il mondo felino che popola le pagine scritte da Lipperini [narrativamente capitanato proprio dal grigio gatto privo di coda che regala il titolo al racconto], infatti, rimanda direttamente ed in maniera più che esplicita ai gatti raccontati da Lovecraft. Un modo davvero creativo, credeteci, per creare un mondo narrativo condiviso e inaspettato!

Tambellini si diverte, e si vede, tra i mostri singolari, situazioni curiose e gatti [anche alcuni piccoli piccoli, in posizioni sempre differenti, che fanno da apertura a ogni capitolo]. Le illustrazioni si alternano al testo, lasciandosi avvolgere dalle parole o regalando una grande pausa con momenti a tutta pagina e e pagina doppia pagina.

Ci si diverte, si riflette e, indubbiamente, si vive un’avventura di crescita con cuore e testa.

Luca Ruocco

IL SENZACODA

Autore: Loredana Lipperini [testi], Stefano Tambellini [illustrazioni]

Editore: Salani Editore [www.salani.it]

Pagine: 176

Illustrazioni/Foto:

Costo: 14,90 euro

InGenere Cinema

x

Check Also

CURSE OF THE BLIND DEAD di Raffaele Picchio

Raffaele Picchio, regista di Morituris, nel 2020 torna alla regia a quattro ...