Home / Recensioni / Editoria / Le battaglie del secolo 5 e 6: CIVIL WAR cede il posto a ORIGINAL SIN

Le battaglie del secolo 5 e 6: CIVIL WAR cede il posto a ORIGINAL SIN

NewAvengersDivisiSi è chiusa con il volume 5, dedicato ai New Avengers Divisi, la saga della Civil War ri-raccontata da Marvel e Panini Comics all’interno della bella e curata collana de Le battaglie del secolo de La Gazzetta dello Sport.

La guerra civile fra i supereroi americani divide anche il gruppo dei New Avengers, con le cinque parti della saga preceduti dall’incipit Illuminati, con un’importante tavola rotonda tra Iron Man, Dottor Strange, il professor Xavier, Reed Richards, Freccia Nera, Namor e Pantera Nera, che verte – precedendola di qualche tempo – proprio sulla possibilità di una futura catastrofe che avrebbe portato governi e forze armate senza superpoteri a richiedere una serie di leggi che potessero regolamentare e tenere sotto sorveglianza i superuomini.

Già solo questa riunione, voluta da Stark, causa malumori e spaccature e qualche scazzottata, figurarsi cosa potrà succedere a cose fatte, quando quanto previsto da Iron Man diverrà legge…

Ancora una volta la Civil War viene raccontata da nuovi punti di vista, affrontando stavolta cinque differenti reazioni: a partire da Capitan America e finendo con Tony Stark, ma passando per inediti Luke Cage, Spider Woman, Sei Sentry. La saga richiede conoscenze pregresse per essere pienamente assimilata, non approfondite, ma che prescindono dalla saga Civil War in sé.

La narrazione di Brian Michael Bendis viaggia a momenti a fatica, e la qualità dei disegni, ad opera di molti autori, è altalenante. Meglio va nell’incipit – Illuminati – con una storia [sempre di Bensis] che per quanto richiami in scena numerosi personaggi, si legge con agilità [grazie anche a richiami al passato palesati] e con i bei disegni di Alex Maleev, che sanno di vintage.

OriginalSin1I toni del fumetto assumono una piega profondamente thrilling nel primo volume della saga Original Sin, di Mark Waid e Jason Aaron, per i disegni di Jim Cheung con Paco Medina e Mike Deodato Jr.

Si viene introdotti dal numero 0 all’esistenza di un essere superiore di origine aliena che fa parte di una genia che ha donato conoscenze tecniche e, quindi, evoluzione a molte specie sparse per l’universo. Quando scoprono che una di queste ha raggiunto l’estinzione a causa dell’incapacità a gestire la conoscenza, alcuni membri di questa evoluta comunità decidono di dedicarsi a vegliare su tutto ciò che vive.

Uno di questi è Uatu l’Osservatore, abitante della luna che veglia sull’Universo Marvel, in tutte le declinazioni possibili.

Introdotto dal numero zero, con l’incontro con Nova, Uato l’Osservatore viene trovato morto all’interno del suo avamposto lunare nelle prime tre parti di Original Sin. Un gruppo di eroi Marvel – formato da Thor, Iron Man, Capitan America, Vedova Nera, Wolverine, Moon Knight, il Punitore, la Cosa, l’Uomo Ragno, Emma Frost, Ant-Man, Pantera Nera, Gamora e Nick Fury – si dividono per condurre un’indagine davvero molto molto allargata sull’omicidio.

Chi ha ucciso Uatu ne ha anche profanato il cadavere portando via i bulbi oculari dell’Osservatore che, a quanto pare, conservano ancora i segreti di tutto quello che l’alieno ha visto nella sua lunga vita.

Buonissimo inizio e riuscita la commistione con l’atmosfera thriller che quasi divora quella da storia di superuomini. Il lavoro di Mike Deodato Jr. accompagna il tutto con plasticità e modernità.

Il volume si chiude con due spin-off della saga: “Sussurri di guerra” e “Scacco matto”, seguiti dalla gallery e dalle note di redazione.

Luca Ruocco

Le battaglie del secolo CIVIL WAR – Arriva Spider-Man

2.5 Teschi

Autore: Brian Michael Bendis [testi], Alex Maleev [disegni “Illuminati”], AAVV [disegni “Disassembled”]

Editore: La Gazzetta dello Sport [www.gazzettastore.it], Marvel, Panini Comics

Pagine: 160

Illustrazioni/Foto:

Costo: 8,99 euro

Le battaglie del secolo ORIGINAL SIN – Il salario del peccato

4 Teschi

Autore: Mark Void, Jason AAron [testi], Jim Cheung e Paco Medina [disegni numero 0], Mike Deodato Jr. [disegni numeri 1-3], AAVV [disegni spin-off]

Editore: La Gazzetta dello Sport [www.gazzettastore.it], Marvel, Panini Comics

Pagine: 144

Illustrazioni/Foto:

Costo: 8,99 euro

InGenere Cinema

x

Check Also

Vespertilio Awards: I vincitori della terza edizione!

Il Vespertilio Awards arriva alla sua terza edizione: questi i vincitori delle ...