Home / Recensioni / Home Video / Fantascienza in Blu-Ray

Fantascienza in Blu-Ray

ex-machina-bd1Universal Pictures distribuisce in Blu-Ray due tra i più interessanti titoli sci-fi arrivati in sala negli ultimi mesi. Il concetto di Intelligenza Artificiale è ancora una volta al centro di uno sci-fi.

Di fantascienza pura e assai raffinata tratta Ex Machina, il nuovo film di Alex Garland, sceneggiatore di 28 giorni dopo, alla sua prima prova dietro la macchina da presa, alla cui base troviamo il test di Turing e lo sviluppo di una macchina che possa in qualche modo essere dotata di un ragionamento autonomo e assai sviluppato, tanto da riuscire ad essere scambiata per un essere umano.

Caleb [Domhnall Gleeson], un giovane programmatore informatico della Blue Book, viene estratto a sorte tra tutti i dipendenti per essere ospitato per una settimana all’interno della tenuta del fondatore dell’ente, Nathan Baterman [Oscar Isaac].

Il ragazzo avrà modo di scoprire che dietro il premio si nasconde l’interesse scientifico del suo benefattore che ha deciso di inserirlo, a sua insaputa, nel più importante degli esperimenti: testare Ava [Alicia Vikander], ultimo prototipo di robot ideato, costruito e programmato proprio dal magnate dell’informatica, la prima macchina che, forse, potrà essere davvero essere scambiata per un essere umano, dimostrando di essere [a suo modo] senziente ed emotiva, anche se frutto di un abile lavoro di ingegneria.

ex-machina-bd3Il giovane ospite si troverà al centro di guerra fredda combattuta tra gli altri due protagonisti: il creatore e la creatura.

L’esordio alla regia di Alex Garland lo vede al timone di una moderna versione del mito del mostro di Frankenstein, un ottimo titolo di fantascienza umanistica costruito in maniera frammentata in “giorni/sessioni”, e tutta puntata sullo sviluppo psicologico dei significanti dello script. Uno dei migliori titoli sci-fi degli tempi.

ex-machina-bd2Nel BD distribuito da Universal: “La storia”, uno speciale in cui il regista e i protagonisti raccontano ed analizzano la storia e i personaggi di Ex Machina in poco più di 2 minuti; “Il cast”, un montaggio video di circa 3’, con i protagonisti che raccontano i tratti caratteristici dei personaggi interpretati; “L’ideazione”, in cui Garlad e i suoi collaboratori raccontano del rapporto tra tecnologia e natura all’interno del film, a partire dalla ricerca location e dalla casa high-tech che fa da incubatrice alla creatura robotica [durata 2’48’’]; lo special molto interessante su “La creazione di Ava”, che racconta – rimbalzando tra le dichiarazioni del regista, del curatore degli effetti visivi e di quelli speciali e della protagonista – la nascita di Ava [3’17’’]. La sezione si conclude con un breve speciale sul “test di Turing”, sempre rapportato al film.

Pixels-bd-1Di altra pasta è fatto, invece, il Pixels di Chris Columbus, che mescola commedia ad una trama di fantascienza da film su un’invasione aliena. Nel 1982 la NASA inviò nello spazio una capsula del tempo contenente un coerente ritratto dello stato sociale e culturale che la società aveva raggiunto fino ad allora; in questa raccolta furono inseriti anche alcuni videogiochi: gli ormai storici arcade. Ma se questo messaggio, giunto nelle mani di una forma di intelligenza extraterrestre, fosse stato compreso in maniera sbagliata?

Il film di Chris Columbus [Harry Potter e la pietra filosofale], nato dall’omonimo corto di Patrick Jean [del 2010], racconta in chiave molto ironica di un popolo di extraterrestri che, ricevuti i dati contenuti nella capsula, li hanno interprentati come una dichiarazione di guerra a cui rispondere inviando sul pianeta mittente una serie di armi di distruzione di massa costruite proprio a immagine dei protagonisti dei suddetti videogame, a partire dalla cellula base dalla loro anatomia: il pixel.

Il caso vuole che il presidente degli Stati Uniti sia stato, in gioventù, a contatto con i tre nerd videoludici, e che uno di loro, Sam Brenner [Adam Sandler], sia ancora il suo migliore amico. Questa sarà, ovviamente, la chiave di volta della guerra tra umani e giganteschi videogame!

Pixels-bd-3Divertente blockbuster a cui non chieder altro che un po’ di sano intrattenimento e che, in più punti, riesce a strizzare l’occhio ad un “diverso” Ghostbusters, Pixels non potrà che affascinare, innanzitutto, i fan dei videogiochi citati, ma anche gli amanti delle commedie di Sandler e del Peter Dinklage di Trono di spade. Nell’edizione BD dei brevi speciali con i singoli backstage dedicati ai protagonisti dei videogiochi [Space Invader; Pac-Man; Donkey Kong; Centipede; Galaga…], il videoclip di Waka Flocka Flame ft. Good Charlotte, e un breve video dedicato al creatore di Pac-Man “Il creatore della macchina”.

Luca Ruocco

EX MACHINA

Voto Film:

3.5 Teschi

Voto DVD:

3.5disc copy.

Regia: Alex Garland

Con: Domhnall Gleeson, Oscar Isaac, Alicia Vikander, Sonoya Mizuno

Formato: 1080p High Definition Letterbox 2.40:1

Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1; Italiano, Francese, Tedesco, Spagnolo, Giapponese DTS Digital Surround 5.1

Distribuzione: Universal Pictures [www.universalpictures.it]

Extra: La storia; Il cast; L’ideazione; La creazione di Ava; Il test di Turing

Durata: 80’

PIXELS

Voto Film:

3.5 Teschi

Voto DVD: 

4disc copy

Regia: Chris Columbus

Con: Adam Sandler, Peter Dinklage, Josh Gad, Kevin James, Michelle Monaghan

Formato: 2.40:1 – 1920x1080p

Audio: Italiano, Francese, Spagnolo 5.1 DTS-HD MA; Inglese AURO 3D; Catalano 5.1 Dolby Digital

Distribuzione: Universal Pictures [www.universalpictures.it]

Extra: Il creatore della macchina; Space Invader; Pac-Man; Donkey Kong; Centipede; Galaga; Q*Bert; Dojo Quest; “Game On”, video musicale di Waka Flocka Flame ft. Good Charlotte

Durata: 100’

InGenere Cinema

x

Check Also

Visions of Suffering, Hyde’s Secret Nightmare e XXX Collection a novembre in Italia con TetroVideo

A partire da oggi, 23 novembre, sul sito ufficiale TetroVideo e sul sito ...