Home / Recensioni / Home Video / COFANETTO DOCTOR WHO 50˚EDIZIONE

COFANETTO DOCTOR WHO 50˚EDIZIONE

Copertina cofanetto Doctor WhoDNC sorprende ancora. Se pensate che i festeggiamenti per il 50esimo anniversario di Doctor Who [che esordì il 23 novembre 1963 sull’emittente televisiva BBC] siano terminati, siete sulla cattiva strada.

Ebbene si, dopo l’uscita home video della puntata speciale Il giorno del dottore, di cui vi abbiamo parlato qui, e qui, e la distribuzione in Blu-Ray della prima serie del nuovo corso [qui], è disponibile, dal 22 gennaio, uno speciale e imperdibile cofanetto per celebrare nuovamente l’anniversario della serie più famosa di sempre, intramontabile, sempre attrattiva e per niente indebolita dal passare degli anni. I dischi compresi in questo cofanetto sono quattro, e ciascuno di essi è pregno di contenuti speciali che analizzano l’intera serie con diversi approfondimenti.

Cofanetto foto 1Il primo disco contiene il tredicesimo, ultimo e sorprendente episodio [nel quale viene svelata l’identità del dottore] della settimana stagione: Il nome del dottore, a cui segue l’episodio breve La notte del dottore; la sezione Dietro le quinte, che include brevi interventi del cast tecnico e artistico, e curiosità; e Doctor Who:la guida essenziale, al cui interno troviamo le riflessioni e le considerazioni di personalità del mondo dello spettacolo inglese su Doctor Who, così come degli attori che hanno preso parte a Doctor Who. Questi ultimi manifestano non solo la loro riconoscenza nei confronti della serie, della quale sono grati di averne fatto parte, ma anche l’impatto che essa stessa ha avuto su di loro e sulle loro scelte lavorative successive.

Doctor foto 2In ciascuno dei 4 cofanetti è contenuto un episodio speciale. Nel secondo troviamo Il tempo del dottore, di cui vi abbiamo accennato prima, e nel quale l’undicesimo dottore [Matt Smith] dovrà portare a termine una missione con il suo predecessore più prossimo [David Tennant] e con l’ottavo dottore [John Hurt].

All’episodio seguono diverse sezioni extra, tutte interessanti, da Dietro la cinepresa, una sorta di ricostruzione dei viaggi compiuti da Doctor Who, che ci porta anche a conoscere le location più significative, mostrandoci alcune fasi della riunione dello staff tecnico e artistico della serie, presieduta dallo sceneggiatore Steven Moffat; a L’ultimo giorno, in cui due soldati ci danno, per così dire…. il benvenuto nel pianeta Gallifrey, tra minacce, Dalek pronti all’attacco e allucinazioni; alla sezione Dalla sceneggiatura allo schermo, che vede gli interventi di Tennant, Hurt, Smith, che ci parlano della puntata Il giorno del dottore, poi insieme anche durante la riunione con lo staff; agli spiritosi Intro cinema: Strax, che vedono protagonisti i minacciosi Sontaran, a Intro cinema: Il Dottore, alla prese con un simpatico spot che presenta l’uscita in home video di Il giorno del dottore in 3D; fino al particolare trailer della puntata, al trailer del 50esimo anniversario, e, infine, alla lunga sezione, della durata di 43 minuti, Racconti dal Tardis, che descrive nel dettaglio la storia di Doctor Who, comprensivo delle osservazioni che tutti gli attori che hanno impersonato il Doctor Who, fanno sulla serie e sulla loro esperienza.

Doctor foto 5Il terzo episodio contiene la puntata Il tempo del Dottore, che Rai4 ha voluto mandare in onda, in prima visione, il 24 dicembre scorso, come regalo di Natale. Alla puntata segue Scena tagliata, Una notte con le stelle, che fa riferimento ad una puntata di un programma scientifico, andato in onda sulla BBC, condotta dal fisico Brian Cox [professore universitario all’università di Manchester, e volto conosciuto al pubblico televisivo poiché conduttore, negli anni, di diversi programmi scientifici], dedicata al concetto di spazio e di tempo, tanto discussi nella serie britannica. Infine, L’addio a Matt Smith, dedicato appunto all’undicesimo dottore, che lascia la serie per cedere il posto al dodicesimo, interpretato all’attore Peter Capaldi.

Doctor Who foto 3Il quarto disco, neanche a dirlo, è ancor più denso di contenuti speciali dei tre precedenti, che sono preceduti dal tv-movie Un’avventura nello spazio e nel tempo, un vero e proprio viaggio nella storia della serie tv, andato in onda sulla BBC, e condotto dell’attore William Hartnell, il primo Dottore.

Segue una mole di extra impressionanti, a partire da una vecchia intervista, in bianco e nero, allo stesso Hartnell, che parla nel suo camerino della sua tecnica attoriale e del suo legame con Doctor Who – con l’intervento, tra gli altri, della nipote, Jessica Carney, che ricorda il nonno; ala sezione Making of di un’avventura, con l’intervento dello sceneggiatore Mark Gatiss, che ha firmato la sceneggiatura del documentario, e che rappresenta una sorta di dietro le quinte, nel quale si parla molto anche di Sidney Newman, tra i responsabili dello sviluppo di Doctor Who, nonché direttore degli sceneggiati e drammi per la BBC. Seguono poi gli speciali Ricostruzioni e Rigenerazioni, la clip che vede protagonista la nipote del Dottore, Susan, interpretata da Carole Ann Ford: Addio Susan, agli Auguri di buone feste, ad uno speciale sugli ultimi cinque dottori, e molto altro ancora.

Se solo in questo quarto disco la durata degli extra supera le tre ore, in totale, tutti e quattro i dischi, superano le 12 ore di durata complessiva… Insomma, di più a DNC non si può chiedere….

A tutti i fan del Dottore, non resta che continuare la visione degli episodi dell’ottava stagione, in onda dal 18 gennaio, ogni domenica, alle 21:10, su Rai4.

Gilda Signoretti

50˚ANNIVERSARIO EDIZIONE DA COLLEZIONE DOCTOR WHO

Voto COFANETTO:

5 Teschi

Durata complessiva: 730′ ca

Formato: 1.77:1 16/9

Audio: Italiano – Inglese Dolby Digital 2.0

Distribuzione: DNC Entertainment [www.dncentertainment.it]

Extra: Dietro le quinte, La notte del dottore, Doctor Who: la guida essenziale, Dietro la cinepresa [disco 2 2 3], L’ultimo giorno, Dalla sceneggiatura allo schermo, Intro cinema:Strax, Intro Cinema: Il Dottore, Trailer iniziale, Trailer 50˚ anniversario, Racconti dal Tardis, Scena tagliata, Una notte con le stelle, L’addio a Matt Smith, William Hartnell:l’originale, Making of di “Un’avventura”, Ricostruzioni, Rigenerazioni, Addio Susan, Auguri di buone feste, Sequenze titoli, Laboratorio radiofonico, Festa di addio a Verity, I (circa) cinque dottori: Reboot; Doctor Who ai Proms 2013.

 

 

Gilda Signoretti

x

Check Also

CURSE OF THE BLIND DEAD di Raffaele Picchio

Raffaele Picchio, regista di Morituris, nel 2020 torna alla regia a quattro ...