Home / Recensioni / In sala / EDGE OF TOMORROW – SENZA DOMANI di Doug Liman

EDGE OF TOMORROW – SENZA DOMANI di Doug Liman

edgeoftrailer“Vivi. Muori. Ripeti.”, sebbene la logline possa rimandare a qualche religione o credo liminari alla metempsicosi, lo scif-fi Edge of tomorrow – Senza domani, del regista di The Bourne Identity, Doug Liman, gioca con l’unità temporale e la logica consequenzialità degli eventi in maniera assai simile alla commedia cult Ricomincio da capo, di Ramis.

Tratto dalla graphic novel giapponese All you need is kill, di Hiroshi Sakurazaka, Edge of tomorrow racconta di un mondo piegato dall’invasione di una popolazione aliena feroce e spietata, quella dei Mimic, creature tentacolari dalla forma difficilmente descrivibile, che nasconde una testa quasi da canide, e dai movimenti isterici e rapidissimi.

Arrivati sulla Terra sottoforma di una pioggia di meteoriti, i Mimic, organismi evoluti appositamente per riuscire a sottomettere altri popoli e a conquistare altri mondi, erano riusciti ad occupare in breve tempo gran parte del pianeta, concentrandosi particolarmente nel continente europeo.

edgeofromorrowabL’unica possibilità rimasta alla razza umana è quella di unire le forze militari di ogni nazione all’interno di un unico grande esercito, i cui soldati sono dotati di coriacei esoscheletri armati, che ne rendono più lenti e goffi i movimenti ma, allo stesso tempo, rendono chi le indossa più resistenti agli attacchi.

William Cage [Tom Cruise] è un tenente dell’esercito degli Stati Uniti ma, in verità, non ha mai passato un solo giorno in battaglia: il suo ruolo all’interno del mondo militare è sempre stato più simile a quello di un pubblicitario, intento a promuovere al meglio le imprese di guerra dei suoi e nel tentare di reclutare quanta più gente possibile. Questo fino a quando il responsabile del super-esercito, provocato dai modi da sbruffone di Cage, non decide di fare al tenente il regalo più sgradito: spedirlo sul campo di battaglia contro i Mimic, privato dei suoi gradi e di ogni beneficio.

edgeofromorrowabcProprio durante la sua prima [e unica] missione, Cage ucciderà casualmente un grosso esemplare di Mimic, circondato da un’aura luminosa azzurra, venendo completamente coperto dal sangue corrosivo della creatura.

Ma invece di morire disciolto nell’acido liquido ematico, Cage si risveglierà intonso, ricominciando a vivere la sua giornata, in modo identico alla precedente, proprio poche ore prima di scendere sul campo di battaglia. Un meccanismo che, come scoprirà, è diretta conseguenza delle ferite mortali inferte ad un maschio alfa della razza aliena, e alla curvatura temporale da queste derivata.

edgeofromorrowabcdIl soldato Cage dovrà raccapezzarsi all’interno del ciclico ripetersi degli eventi, tentando di spingersi di passo in passo, un po’ più in avanti, supportato dalla guerriera Rita Wrataski [Emily Blunt in splendida forma]: l’unica che sembra conoscere il meccanismo alla “insert coin” che ormai regola l’eterna giornata di Cage, pronta a riavvolgersi e a riavviarsi dal principio ogni qual volta l’uomo perderà la vita.

Edge of tomorrow – Senza domani è uno sci-fi blockbuster di gran caratura, paragonabile per budget e protagonista maschile all’Oblivion della passata stagione, ma di certo molto più riuscito a livello filmico e spettacolare e, di certo, parecchio più interessante proprio per quanto riguarda l’approccio al mondo fantastico-fantascientifico, raddoppiata, in questo caso, dall’utilizzo di due filoni aurei: quello delle alien invasion e quello ancor più fruttuoso dei viaggi temporali.

“Un nemico che conosce il futuro non può perdere!”.

Luca Ruocco

EDGE OF TOMORROW – SENZA DOMANI

3.5 Teschi

Regia: Doug Liman

Con: Tom Cruise, Emily Blunt, Bill Paxton, Brendan Gleeson, Jonas Armstrong

Uscita in sala in Italia: giovedì 29 maggio 2014

Sceneggiatura: Christopher McQuarrie, Jez Butterworth, John-Henry Butterworth

Produzione: 3 Arts, Viz Productions, LLC

Distribuzione: Warner Bros. Pictures

Anno: 2014

Durata: 113’

InGenere Cinema

x

Check Also

OCCHIALI NERI di Dario Argento

CG Entertainment porta negli store l’ultimo film del maestro Dario Argento, Occhiali ...