Home / Recensioni / Editoria / …ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO! a cura di Marcello Gagliani Caputo

…ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO! a cura di Marcello Gagliani Caputo

Bud Spencer e Terence Hill: chi di noi riuscirebbe a pensare a loro senza far affiorare un sorriso sulle labbra? Affetto [cinematografico] per due figure, attore ma anche maschere, che riuscirono a scalare le vette del successo del cinema commerciale nostrano, con film piacevoli, proprio perché fondati sull’assoluta semplicità, sulla risata facile e infantile, su storie fumettistiche esagerate e assolutamente prive di volgarità.

Marcello Gagliani Caputo, cura il volume …Altrimenti ci arrabbiamo!, dedicato proprio alle carriere cinematografiche dei due amici/nemici più amati del cinema italiano, alla coppia perfetta, ai due tirapugni più veloci del west che infinite volte si arrabbiarono con malvagi sfruttatori.

Il volume traccia, tramite interviste e inserti critici dell’autore, tutte le tappe di formazione dell’intramontabile coppia di delinquenti dal cuore d’oro, dall’iniziazione attoriale di Hill [al secolo Mario Girotti] alla carriera d’attore improvvisato di Spencer [Carlo Pedersoli], i cui inizi erano tutt’altro che artistici, essendo impegnato col nuoto professionistico e con lo studio della chimica.

…Altrimenti ci arrabbiamo! ci fa conoscere Glauco Onorato e Michele Gammino, i doppiatori storici di Spencer e Hill, e i fratelli Labionda, autori delle colonne sonore di molti dei loro film. Si sofferma sulle differenze caratteriali, ancor più che fisiche, dei due attori [uno furbo e attaccabrighe, l’altro stanco e potenzialmente solitario], differenze rimarcate anche dallo stesso Spencer che, nell’intervista, sottolinea la sua identità di personaggio contrapposta a quella da vero attore di Hill.

Queste differenze furono tra i motivi scatenanti della fortuna cinematografica della coppia, il cui successo fu sicuramente amplificato dalla loro comicità tutta gestuale, da attore da film muto.

Quale fu il regista che per primo li mise insieme, e quale quello che iniziò ad intuire con coscienza cosa avrebbe potuto scatenare l’unione dei due?

A queste domande si troveranno risposte nel volume di Caputo, revisionato e aggiornato [nella nuova edizione 2009] pubblicato da Un Mondo a Parte nella collana Cult.

Come da tradizione, a conclusione del volume, una serie di citazioni tratte dai film di Spencer e Hill e un glossario di cast&crew dei loro collaboratori.

La ricerca di Caputo si spinge fino a Botte di Natale [ultimo film della coppia, del 1994], e alle rispettive esperienze televisive, vissute singolarmente e con successi alterni: da Lucky Luke a Piedone, fino a Don Matteo [190 pagine, 16 euro].

Un Mondo a Parte: http://www.unmondoaparte.it

InGenere Cinema

x

Check Also

LA CROCE DALLE 7 PIETRE: Annunciata la release con TetroVideo in collaborazione con Luce Cinecittà

In collaborazione con Luce Cinecittà, TetroVideo distribuirà per il mercato home video ...