Home / Senza categoria / INCONTRI RAVVICINATI DEL TERZO TIPO di Steven Spielberg

INCONTRI RAVVICINATI DEL TERZO TIPO di Steven Spielberg

In occasione del 40esimo anniversario dall’uscita al cinema del film Incontri ravvicinati del terzo tipo del maestro dei maestri Steven Spielberg, Universal Pictures presenta una nuova edizione home video di questo straordinario film, restaurato in 4k.

Roy [Richard Dreyfuss] è un elettrotecnico appassionato di scienza. È un marito e padre distratto, così concentrato nella sua attività lavorativa che non riesce a rendersene conto, e questo è il motivo della crisi coniugale con Ronnie [Teri Garr]. Siamo a Muncie, nell’Indiana, e, in piena notte, Barry [Cary Guffey], un bambino, esce di casa in pigiama, attratto da qualcosa di non bene identificato. Non è l’unico. Come lui altre persone, in pigiama, sono uscite e si sono riversate per strada. Barry continua il suo cammino imperterrito, fino a quando non incontra una famiglia che, sul ciglio della strada, sta aspettando di assistere ad uno spettacolo epocale del quale possono solo subirne il fascino: il passaggio di un’astronave.

Ray, che è tra gli spettatori di questo eccezionale passaggio alieno sulla Terra, ne sarà così influenzato da assumere da quel momento atteggiamenti molto strani, ossessionato poi  da una forma particolare che cerca di riprodurre [e che lo condurrà alla Torre del Diavolo] non riuscendoci, e come lui Jillian [Melinda Dillon], madre di Barry, sconvolta dal rapimento alieno di suo figlio.

Lo scienziato Claude Lacombe [Francois Truffaut], con la sua equipe, sta raccogliendo prove tangibili del passaggio alieno e, con l’autorizzazione del governo, stanno cercando di entrare in contatto con gli extra-terrestri, comunicando loro con i suoni che provengono dalle astronavi, che gli esperti hanno riprodotto in note musicali, usufruendo proprio della cavità profonda della Torre del Diavolo, una formazione rocciosa nella quale avverrà il contatto con i grigi. Le autorità governative fanno evacuare la zona, ignari del fatto che Roy e Jillian siano proprio nei paraggi.

La fantascienza è un tema che il regista americano ha più volte affrontato nella sua carriera, e ogni volta in modo diverso, qui sono gli incontri ravvicinati del primo [l’avvistamento del passaggio degli alieni nel cielo], del secondo [prove certe della presenza degli alieni sulla Terra] e poi del terzo tipo [il contatto con gli extraterresti] a reggere il gioco. Spielberg firma con lo sceneggiatore Matthew Robbins, Hal Barwood, Jerry BelsonJohn Hill una storia intensa e originale e inquietante nella quale l’extraterrestre ci è presentato non più, o non solo, come un “altro” essere spietato e malvagio giunto sulla Terra per conquistarla, ma come una presenza arrivata per cercare proprio un contatto con gli esseri umani.

A dir poco entusiasmante è l’uso della fotografia [di Vilmos ZsigmondDouglas SlocombeWilliam A. Fraker] e degli effetti speciali [di Douglas Trumbull], che contribuiscono ad esaltare l’estetica del film. Incontri ravvicinati del terzo tipo è un film intriso di poesia, elegante e apprensivo, addolcito dalle musiche di John Williams [storico collaboratore di Spielberg, per il quale ha curato le musiche di Lo squalo, 1975, Schindler’s List, 1993, o Tin Tin – Il segreto dell’unicorno, 20111, e che ha musicato anche la saga di Harry Potter].

Universal propone un’uscita home video davvero esaltante, sia in DVD che in Blu-Ray, comprensiva di due dischi ricchi di contenuti speciali inediti, vari e sicuramente approfonditi, che spaziano dalle nuove interviste a Spielberg, ai registi J. J. Abrams e Denis Villeneuve sul film e su ciò che ha rappresentato nella storia del cinema, ad una sezione dedicata alle scene eliminate, al dietro le quinte del film e anche alle papere sul set, fino ad arrivare ad un documentario che spiega la genesi, lo sviluppo e la realizzazione del film, alla galleria fotografica, allo storyboard e molto altro ancora. Tre le versioni del film presenti nell’edizione a due dischi: versione cinema, versione speciale versione director’s cut.

Gilda Signoretti

INCONTRI RAVVICINATI DEL TERZO TIPO

Voto film:

Voto DVD:

Regia: Steven Spielberg

Con: Richard Dreyfuss, Melinda Dillon, Francois Truffaut, Cary Guffey, Teri Garr

Audio: Italiano, Inglese, Spagnolo 5.1 DTS – HD

Formato: 2.39.1  1920 X 1080p

Distribuzione: Universal Home Video [www.universalpictures.it]

Extra: Tre tipi di incontri ravvicinati, Gli home video di Steven e gli scarti, Documentario sul film, Steven Spielberg: 30 anni di incontri ravvicinati – Featurette del 1977: “Occhi al cielo” – Scene eliminate – Ampia galleria fotografica – Storyboard

 

Gilda Signoretti

x

Check Also

WEST SIDE STORY di Steven Spielberg

Cosa succede quando si mescola uno dei migliori musical della storia americana, ...