Home / Recensioni / Home Video / BATES MOTEL e UNDER THE DOME – Le terze stagioni in DVD

BATES MOTEL e UNDER THE DOME – Le terze stagioni in DVD

Bates Motel copertinaUniversal Pictures distribuisce in DVD la terza serie di Bates Motel, ideale prequel serializzato dello Psyco di sir Alfred Hitchcock. Si tratta, per chi scrive, di una delle più riuscite serie degli ultimi anni, preceduta inizialmente da tanti pregiudizi a causa del confronto con il capolavoro da cui trae origine.

In questa terza serie i personaggi sono maggiormente indagati introspettivamente, in particolare i due protagonisti: Norman [Freddie Highmore] e Norma [Vera Farmiga].

Il Norman delle prime due serie, apparentemente tranquillo, perde in modo evidente il rapporto con la realtà, accrescendo il suo isolamento e arrivando a ritirarsi dalla scuola [continuando a studiare da privatista], con la scusa di seguire il motel da vicino – incarico del quale è inorgoglito – con il beneplacito di sua madre, quest’ultima sempre in lotta per la costruzione della tangenziale che potrebbe tagliarli fuori da un importante strada di passaggio di potenziali lienti.

L’amore e la sessualità sono al centro di questa serie: entrambi descritti con accenti molto cupi, entrambi velati da morbosità e criticità, riflesso incondizionato  di disturbi di cui soffrono i protagonisti.

Bates Motel seconda fotoAnnika [Tracy Spiridakos] e lo sceriffo Romero [Nestor Carbonell] faranno battere i cuori di Norman e Norma, ma l’effetto che Annika farà su Norman sarà decisivo per il suo futuro, perché scatenerà in lui disagi sempre più profondi, amplificando il suo malessere e le sue ossessioni: la fisicità di Annika e il suo modo di fare e di vestire così provocante e provocatorio eccita e infastidisce il ragazzo, che è attratto da lei, ma prova nei suoi confronti anche molta insofferenza proprio a causa dei suoi modi disinibiti. Emma è invece l’unica ragazza con cui il protagonista riesce ad avere un rapporto sincero, e che considera una vera amica. La loro amicizia, però, verrà alterata da una relazione amorosa forzata che rassicura Norma, in questa terza stagione ancora più sensuale, femminile e piacente delle precedenti, in seguito all’incontro con Romero, ma anche più turbata, sia perché consapevole dello stato dello stato mentale del Norman, sia per il controverso rapporto con l’altro suo figlio, Dylan, e per il ritorno nella sua vita di suo fratello, Caleb.

Bates prima fotoIl rapporto madre-figlio si intensifica e si aggrava e Norma non si accorge di alimentare ancor più le deviazioni mentali e sessuali del protagonista, ad esempio consentendogli di dormire nel lettone con lei.

E mentre in America va in onda la quarta stagione di otto puntate, noi in Italia, speriamo di non aspettare molto e, nel frattempo, rivediamo le puntate della precedente serie.

Unica pecca del cofanetto DVD è la totale assenza di contenuti extra e sezioni di approfondimento.

Gilda Signoretti

under-the-dome-stagione3Spostato avanti nel tempo rispetto ai fatti che legano i nostri protagonisti alla Cupola, l’incipit della terza, e al momento ultima, stagione del kinghiano Under the Dome, potrebbe lasciar destabilizzati.

La scelta del cambio di registro si dimostrerà coerente con il svolgimento della trama nei vari episodi: la cupola si è dissolta e i vari protagonisti della serie hanno ripreso la propria vita, fatta eccezione per Julia e Big Jim, che sono morti.

Barbie è tornato a far parte di un gruppo di mercenari e aspetta un figlio da Eva, sua compagna nella vita e nel lavoro. Junior è fuggito lontano dalla casa paterna, per tagliare ogni rapporto con il suo passato e Joe è ancora sotto shock per la morte della sorella e non riesce a scegliere cosa fare per il suo futuro…

L’evento di inaugurazione della lapide di commemorazione ai caduti di Chester’s Mill li riunirà tutti nella stessa location, dove li attende anche una psicologa pronta ad aiutarli ad abbandonare per sempre i rimasugli interiori dell’esperienza di “reclusione” vissuta nelle stagioni precedenti… Ma qualcosa di assolutamente inaspettato, e un bel po’ weird e stonato, aspetta i fan di Under the Dome.

Un “effetto collaterale” delle sbilanciate scelte artistiche che sembrano portare all’accumulo di intenzioni, sottoGeneri, punti di ispirazione e quant’altro, portando a convivere sotto un unico tetto realtà alternative, organizzazioni clandestine, parassiti e una storia che sembra aver perso linearità e mordente già nella chiusa della prima stagione.

Cofanetto 4 dischi, con papere, dietro le quinte, scene alternative ed estese e altro negli extra, imperdibile per chi è comunque intenzionato a tirare le somme del “fattaccio della Cupola”.

Distribuisce Universal Pictures.

Luca Ruocco

BATES MOTEL – STAGIONE TRE

Voto film:

4 Teschi

Voto DVD:

3.5disc copy.

Regia: AA. VV.

Con: Freddie Highmore, Vera Farmiga, Max Thieriot, Kenny Johnson Tracy Spiridakos, Nestor Carbonell

Durata: 420′

Formato: 1.78:1 Anamorphic Widescreen

Lingua: Inglese Italiano Dolby Digtal 5.1

Distribuzione: Universal Pictures [www.universalpictures.it]

Extra: /

UNDER THE DOME – STAGIONE TRE

Voto film:

2 Teschi

Voto DVD: 

4disc copy

Regia: AA. VV.

Con: Mike Vogel, Rachelle Lefevre, Natalie Martinez, Britt Robertson, Alexander Koch

Durata: 524′

Formato: 1.78:1 Anamorphic Widescreen

Lingua: Inglese, Francese, Tedesco Dolby Digtal 5.1, Italiano Surround

Distribuzione: Universal Pictures [www.universalpictures.it]

Extra: Ritorno alla cupola: Uno sguardo alla terza stagione; La vita sotto la cupola: Dietro le quinte della terza stagione; Il finale della stagione; Il dispositivo; Il cane Indy; Scene estese/eliminate; Le papere

InGenere Cinema

x

Check Also

DEAD BRIDE: Giovedì 19 Maggio in anteprima a Pisa

Dead Bride, lungometraggio di genere horror/thriller, girato interamente in Toscana in lingua ...