Home / Recensioni / In sala / THE TRANSPORTER LEGACY di Camille Delamarre

THE TRANSPORTER LEGACY di Camille Delamarre

Tre transporte locandinaAl mondo ci sono molti tipi di corrieri espresso: ci sono quelli che viaggiano a bordo di un furgone, quelli che viaggiano con il motorino, quelli che consegnano merce pregiata, e quelli come Frank Martin [Ed Skrein] che, vestiti con un abito elegante nero, si spostano a bordo di auto lussuose e sono disposti a fare qualunque tipo di consegna.

Ovviamente non tutti possono permettersi i privilegi di questo tipo di servizio che ha come prerogativa la riservatezza. Anna [Loan Chabanol] decide di affidarsi alle abilità di Frank perché quando lavorava per Yuri [Yuri Kolokolnikov], il più grosso trafficante della costa azzurra, veniva considerato da questi come il migliore.

Le richieste di Anna non si limitano al solo trasporto di merce preziosa, ma anche al tentativo di fare fuori proprio colui per cui Frank lavorava, Yuri appunto. Per garantirsi la fedeltà di Frank la donna decide, insieme alle sue colleghe, di rapire suo padre [Ray Stevenson].
Ad un certo punto il sodalizio professionale tra i due diventa qualcos’altro, sfociando nell’amore, per cui anche per Frank sgominare Yuri e la sua organizzazione diventa una sfida personale. Camille Delamarre tira le redini di questo ennesimo capitolo della saga Transporter prodotta da Luc Besson e rimasta un po’ orfana del protagonista Jason Statham.

The transporter 3Infatti il protagonista, Ed Skrein, non sembra possedere il suo carisma, ma piuttosto è un belloccio molto abile con le arti marziali tanto perfetto quanto anonimo.

Mancanza di carisma che in parte è stata recuperata dal padre di lui, Frank, che quantomeno sembra essere imperfetto e più umano. Negli anni questo franchise si è guadagnato anche una trasposizione televisiva e forse questo ennesimo capitolo difetta proprio nell’essere troppo legata ad essa, e di conseguenza al al pubblico appassionato della serie.

Il taglio registico è infatti molto televisivo, ma con la differenza di un dispendio maggiore di forze e denaro.

Paolo Corridore

THE TRANSPORTER LEGACY

 2 Teschi

Regia: Camille Delamarre

Con: Ed Skrein, Loan Chabanol , Yuri Kolokolnikov, Ray Stevenson, Ray Stevenson, Lenn Kudrjawizki, Radivoje Bukvic, Robbie Nock

Uscita in Italia: giovedì 24 settembre 2015

Sceneggiatura: Adam Cooper, Bill Collage, Luc Besson

Produzione: Europa Corp, TFI Films Production, Fundamental Films, Belga Films, Canal +, OCS, TF1, TMC

Distribuzione: Medusa Film

Anno:

Durata: 96′

Gilda Signoretti

x

Check Also

Horror News [14-20 aprile 2024]

THE DEVIL’S BATH: IL NUOVO HORROR DEI MAESTRI DEL TERRORE AUSTRIACI FRANZ ...