ZOMBIE MASSACRE 2: Intervista a Marco Ristori

A004_C032_0101G8[Luca Ruocco]: Ciao, Marco. Dopo “Eaters” e “Zombie Massacre” tornate al timone di uno zombie movie: “Zombie Massacre 2 – Reich of the Dead”. Il filone zombesco sembra essere molto florido e richiesto al momento… dal cinema – mainstream e indie – alla tv, ai fumetti, ai libri…

[Marco Ristori]: La verità è che noi non volevamo affatto fare Zombie Massacre 2… Ma le ottime vendite del primo film hanno spinto Uwe Boll a proporci questo secondo capitolo e sarebbe stato stupido rifiutare. Va detto anche che, almeno per quanto riguarda il nostro settore, gli zombi stanno perdendo terreno, nonostante il successo di The Walking Dead. Per questo abbiamo deciso di mixare zombi e Seconda Guerra Mondiale… Se tutto va bene, per un po’ non avremo nulla a che fare coi non-morti! Ma mai dire mai…

[LR]: Nel mezzo siete riusciti a portare a termine un fantasy dai toni dark, “Morning Star”, e a produrre un altro film di zombie, “Anger of the Dead” di Francesco Picone, altro titolo che sarà presentato al Fantafestival 2015. Avete altri progetti in cantiere, sia come registi che come produttori?

[MR]: Siamo attualmente al montaggio di The Blind King, che abbiamo prodotto ad aprile e che è stato diretto da Raffaele Picchio [Morituris] e partiremo dopo l’estate col nostro nuovo film, sempre prodotto da Uwe Boll. Dopodiché ce ne andremo un po’ a Los Angeles, per portare avanti altri nuovi progetti per il prossimo anno.

A030_C003_0101XM[LR]: Ritorniamo a “Zombie Massacre 2”: puoi raccontare, in breve, la storia di questo “Reich of the Dead” ai nostri lettori?

[MR]: Zombie Massacre 2 racconta la storia di quattro soldati americani, in fuga da un manipolo di nazisti, che si nascondono in un avamposto abbandonato. Ben presto scoprono che il famigerato Doktor Mengele ha creato un esercito di zombie pronti a sacrificarsi per il Reich. I nostri avranno solo una notte per salvarsi.

[LR]: Quindi, mi dicevi, quando metteste in cantiere “Zombie Massacre” non avevate in mente di lavorare su altri capitoli per creare, in qualche modo, una saga?

[MR]: In realtà no. Come ti dicevo Zombie Massacre 2 è nato però proprio dal successo del primo capitolo e non ti nego che, se in futuro riceveremo una buona proposta, potremmo fare anche un terzo [e – si spera – ultimo] capolavoro.

A007_C030_01014J[LR]: “Reich of the Dead” godrà della stessa distribuzione home video internazionale del precedente capitolo?

[MR]: Sì. Il film è già stato venduto in Nord America, Giappone, Inghilterra, Germania, Italia, Korea… E’ già uscito in Inghilterra per Kaleidoscope e dall’estate uscirà nel resto del mondo.

[LR]: Anche stavolta cast internazionale, ma crew che vede al suo interno molti nomi italiani. Ce ne parli?

[MR]: Sono molto contento del cast di Zombie Massacre 2. Abbiamo richiamato alcuni attori coi quali avevamo già lavorato come Aaron Stielstra [Anger of the Dead], Michael Segal [Zombie Massacre], David White [Morning Star] e Ally McClelland [Morning Star]. I nuovi arrivi sono stati Andrew Harwood Mills, Lucy Drive e il mitico Dan Van Husen.

La crew è italiana al 100% ed è la stessa con la quale lavoriamo da anni con punte di diamante quali Carlo Diamantini, Tiziano Martella e David Bracci!

A011_C012_01011M[LR]: Segui da vicino il cinema indipendente di Genere? Pensi che le produzioni underground stiano vivendo un momento positivo? E come vedi la situazione dell’indie italiano?

[MR]: Sì lo seguo molto, specialmente ai mercati che sono, purtroppo, sempre più saturi di prodotti mediocri che affossano anche produzioni più valide. Ma questo è inevitabile… Fa parte del gioco. Non mi pare che l’indie italiano riesca ancora ad imporsi in maniera concorrenziale sul mercato internazionale, fatta eccezione per i nomi storici quali Zuccon e Bianchini, che ammiro molto.

 Scheda Fantafestival: http://www.fanta-festival.it/2015/06/15/zombie-massacre-2-reich-of-the-dead/

Luca Ruocco

Roma, giugno 2015


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=https://www.ingenerecinema.com/2015/06/24/zombie-massacre-2-intervista-a-marco-ristori/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19