Home / Recensioni / In sala / QUELLO CHE SO SULL’AMORE di Gabriele Muccino

QUELLO CHE SO SULL’AMORE di Gabriele Muccino

quellocheso1Terza incursione americana per il nostro Gabriele Muccino [dopo il dittico con Will Smith La ricerca della felicitàe Sette anime]. Quello che so sull’amore è un film che già negli States ha fatto abbastanza discutere, negativamente parlando si intende; infatti la sua uscita in terra americana ha alimentato varie critiche negative che bollavano l’opera senza mezzi termini.

La storia è quella dell’ex calciatore scozzese George [Gerard Butler], un uomo che sui campi ha dato il meglio di se guadagnandosi una carriera sportiva invidiabile.

Costretto ad abbandonare la palla per via di un infortunio, George ora è un maturo padre divorziato che cerca di ritrovare una dignità almeno agli occhi del figlio.

Sarà così che George si ritroverà allenatore di una squadra di piccoli calciatori, tentando in questo modo di rilegare con la sua famiglia e tornando così tra le braccia della ex moglie Stacie [Jessica Biel], ormai prossima ad un matrimonio col suo nuovo compagno.

Insomma, se ne sono dette di cotte e di crude su questa terza opera americana di Muccino, tanto che ormai poco c’era da sperare in riguardo, ed invece Quello che so sull’amore, nonostante il veleno critico con cui è stato sommerso, non è così pessimo come si dice.

Il film è una mera commedia all’americana diretta con estro conforme al genere, che in verità non sfoca con altre produzioni simili.

quellocheso2C’è il riscatto del protagonista fallito e l’amore familiare, c’è la descrizione di una comunità fatta di donne divorziate e tradite [il trio di attrici Uma Thurman, Catherine Zeta-Jones, Judy Greer] più padri gelosi traditori e poco raccomandabili [uno scoppiettante Dennis Quaid], ma quello che più colpisce di Quello che so sull’amore è il fatto che alla fine tutto non venga gettato nel più melenso dei sentimentalismi.

Sì, c’è il finale che punta alla lacrimuccia, ma mai Muccino aveva spinto così tanto la sua vena ironica, tant’è che il film in questione mette a nudo un punto di vista del nostro regista che mai avevamo visto e che fa piacere trovare.

quellocheso3Se pensiamo alla sua precedente esperienza americana, ovvero quel pianto continuo che era il tremendo Sette anime, Quello che so sull’amore è un passo avanti per il regista de L’ultimo bacio, ed il suo insuccesso in U.S.A. sarà sicuramente dovuto alla poca conoscenza del calcio che hanno gli States in riguardo.

Magari fosse stato incentrato sul baseball, come era stato pensato da principio, allora avrebbe fatto sicuramente presa anche lì.

Ma per quanto riguarda il resto, Quello che so sull’amore si lascia ben vedere anche così com’è.

Mirko Lomuscio

QUELLO CHE SO SULL’AMORE

2.5 Teschi

Regia: Gabriele Muccino
Con: Gerard Butler, Jessica Biel, Uma Thurman, Dennis Quaid, Catherine Zeta-Jones, Judy Greer
Uscita in sala in Italia: giovedì 10 gennaio 2013
Sceneggiatura: Robbie Fox
Produzione: NU Image/Millennium Films, Andrea Leone Films
Distribuzione: Medusa
Anno: 2012
Durata: 100’

InGenere Cinema

x

Check Also

OCCHIALI NERI di Dario Argento

CG Entertainment porta negli store l’ultimo film del maestro Dario Argento, Occhiali ...