Home / Recensioni / Home Video / PARANORMAL ACTIVITY 3 di Ariel Schulman e Henry Joost

PARANORMAL ACTIVITY 3 di Ariel Schulman e Henry Joost

paranormalactivity3BDTra i film in uscita in home video in questo inizio di primavera 2012, c’è anche Paranormal Activity 3, distribuito in DVD e Blu-Ray dalla Universal Pictures, e disponibile dal 28 marzo.

Ai fan più accaniti della fortunata serie americana, nata nel 2007 da un’idea di Oren Peli, regista indipendente, che certo non si aspettava di riscuotere tanto clamore, è riservata un’edizione due dischi [un BD e un DVD]. La novità sta nel fatto che l’edizione home video presenta due versioni del film: quella cinematografica, della durata di 84 minuti, e quella estesa di 94. Non mancano i contenuti extra, per la verità esigui. Infatti la sezione Materiale inedito si compendia di due unità: Montaggio pauroso e Spot di Dennis. Se ben ricordate, Dennis è uno dei quattro protagonisti della storia, interpretato da Christopher Nicholas Smith, che qui si diverte ad organizzare degli scherzi a Julie, la sua compagna [Lauren Bittner], nonché madre di Kristi [Jessica Tyler Brown] e Katie[Chloe Csengery], e che si propone come videoamatore di scherzi e trovate all’interno di feste. Peccato, invece, non trovare sezioni dedicate al mondo del paranormale, o interviste ai due registi e al cast.

Se dal primo Paranormal activity emergeva una certa modernità, pur se un po’ tedioso nella partenza, il secondo, diretto da Tod Williams, e prodotto, come pure il terzo, da Oren Peli, aveva maggiori carte da giocare.

paranormalactivity3BD2Sia perché già forte del successo del primo, sia perché stavolta la storia risultava più strutturata e soprattutto più accattivante, anche per via della presenza del neonato, e di uno spettro più cattivo. In questo terzo Paranormal activity, di cui vi avevamo parlato in occasione della sua uscita, qui, la storia va a ritroso, per indagare all’interno della vita delle due sorelle, dal primo contatto di Kristi con il mondo del paranormale, all’intrusione della presenza nel corpo di Katie.

È fresca la notizia secondo la quale Paramount avrebbe dato il via libera alla produzione del quarto capitolo della saga, che vede nelle vesti di produttore ancora Oren Peli. Per ora non ci è dato di sapere qualcosa sulla trama, ma è certo che l’accoppiataSchulman e Joost continuerà la collaborazione con la direzione di questo nuovo episodio, e che Katie, interpretata da Katie Featherston, continuerà a tessere i fili di una nuova, e speriamo intrigante e paurosa storia.

Gilda Signoretti

 

Regia: Ariel Shulman, Henry Joost

Con: Jessica Tyler Brown, Chloe Csengery, Lauren Bittner, Christopher Nicholas Smith

Durata: 84’ Versione cinematografica – 94’ Extended director’s cut

Formato: 1.78:1 Widescreen Anamorfico

Audio: Italiano – Inglese 5.1 DOLBY DIGITAL

Distribuzione: Universal Pictures [www.universalpictures.it]

Extra: Extended director’s cut; Versione cinematografica; Montaggio pauroso; Spot di Dennis

InGenere Cinema

x

Check Also

Halloween Ends – Il Poster e il Trailer Finale

Diretto da David Gordon Green, Halloween Ends – ultimo capitolo della trilogia ...