Home / Recensioni / Home Video / UNSTOPPABLE di Tony Scott

UNSTOPPABLE di Tony Scott

Unstoppable – Fuori controllo, ultima fatica di Tony Scott [Top Gun, 1968; Giorni di tuono, 1990], qui nelle vesti anche di produttore, dal 16 marzo 2011 sarà finalmente disponibile in DVD e Blu-ray. Il film, prodotto e distribuito dalla 20th Century Fox Home Entertainment, è uscito nelle sale italiane l’11 Novembre del 2010.

Ne avevamo già parlato sulle pagine di InGenere cinema, a questo link.

A causa della disattenzione di un ferroviere, che dimentica di inserire i freni ad aria del treno 777, dimenticandosi peraltro di cambiarlo di binario, il Nord est degli Stati Uniti sta per sfiorare una terribile sciagura. Difatti il treno, libero nella sua corsa verso chissà quale destinazione, è un vulcano in piena eruttazione. L’allarme è subito diffuso, si informa che il treno porta con sé alcuni vagoni contenenti del fenolo fuso, una sostanza altamente tossica, che, se avvenisse uno schianto, potrebbe causare uno dei più grandi disastri ambientali dello stato della Pennsylvania.  Il treno avanza, e mentre le televisioni americane trasmettono in diretta le immagini della sciagura, su un altro convoglio, un giovane capotreno, appena assunto, Will Colson [Chris Pine], e un anziano conducente, Frank Barnes [l’eccezionale Denzel Washington], vengono informati dell’accaduto. Saranno proprio Colson e Barnes [di cui, peraltro, ci viene offerto uno spaccato della loro vita privata] a tentare la temibile impresa, e fermare, una volta per tutte, il treno fuori controllo, in corsa per cento chilometri, evitando il deragliamento.

 

Unstoppable – Fuori controllo, l’ultimo film di Tony Scott, costato 90 milioni di dollari, potrebbe essere giudicato come il solito esempio di cinema americano ad alta tensione. Il film, essendo un film d’azione, segue i puzzle tipici di questo genere, ma lo fa con precisione e alta attenzione. La trama, ispirata da un fatto di cronaca che ha invaso l’America nel 2001, non è certo nuova, ma l’abilità con cui Scott e la troupe hanno girato il film, fa in modo che non li si possa accusare di banalità, perché è all’insieme e non al contesto che bisogna guardare. Unstoppable è il risultato di un compiuto congiungimento tra preparazione, competenza, e capacità registica, così abile da scegliere di non abbracciare l’idea, molto più costosa, ma per questo più semplice, di utilizzare la computer graphics. In questo modo tutta la squadra ha lavorato a delle scene pericolosissime, attingendo anche all’esperienza di un marines appena tornato dall’Afganistan, in America per una settimana di riposo. Gli stunt fanno la loro parte, ma ciò non deve far pensare che non ci siano state scene in cui gli attori non si siano cimentati in prove ad alta tensione [come la scena in cui Denzel Washington sale sul treno, in una corsa disperata verso la fine di un incubo].

 

Alla tecnica registica [inquadrature rapidissime, pericolose ed estreme, con grandi zoomate poi rapidamente ostacolate da bruschi allontanamenti di camera, stacchi improvvisi], quindi, si fonde perfettamente la scelta del cast, che vede attori stimati e già reduci da successi di diverso tipo [Denzel Washington, per l’appunto, Chris Pine, Rosario Dawson].La sceneggiatura è svelta, efficiente e dinamica anche nei momenti “tranquilli”del film.

Il dvd contiene interessanti e abbondanti contenuti speciali, che permettono di acquisire notizie e curiosità circa la fase di preparazione del film, e i commenti del cast e dello stesso regista.

Gilda Signoretti

Regia: Tony Scott

Con: Denzel Washington, Chris Pine, Rosario Dawson

Durata: 99’

Formato: 2,35:1 Anamorfico

Audio: Dolby Digital 5.1 Italiano, Inglese

Distribuzione: 20th Century Fox Home Entertainment [www.20thfox.it/dvd]

Extra: Unstoppable: un lavoro arduo e stimolante – Anatomia di un deragliamento – Aggrappato a un treno: essere controfigura – Sui binari.. con il regista e il cast – Commento del regista Tony Scott – Trailer

InGenere Cinema

x

Check Also

ELVIS di Baz Luhrmann

Mancano pochi giorni all’uscita in sala di uno dei film più attesi ...