Home / Recensioni / Editoria / HELLRAISER & RACHEL RISING per Bao Publishing

HELLRAISER & RACHEL RISING per Bao Publishing

hellraiser3baoHorror a fumetti per la prolific e sempre attenta Bao Publishing.

Avevamo già avuto modo di recensire e di consigliarvi i primi due albi a fumetti della serie Hellraiser, ideale proseguo della saga dei cenobiti che ritorna tra le mani del suo creatore, Clive Barker, dopo essere rimbalzata tra pagine di sangue e pellicole orrorifiche più o meno riuscite, coniugate, finora, fino al 2011.

Fra le pagine a fumetti, illustrate in questo terzo volume [dal titolo La risposta del Paradiso] da  Stephen Thompson e Janusz Ordon, ritornano ancora Kirsty e Pinhead, eterni opposti nella duale diatriba che separa i sanguinari monaci cenobiti dagli uomini; sacerdoti dall’abbandono della carne e dell’estatico cammino della pena corporea vissuta come concretizzazione del passaggio ad uno stato “altro”, gli uni, ed esseri inferiori, accecati da una ricerca ossessiva e disorientata, gli altri.

Barker che ai due aveva dato vita, inscena uno scambio verticistico che porterà il re dei cenobiti all’interno delle sue spoglie mortali, quelle appartenute al Capitano Elliot Spencer, e la donna ad intraprendere un lungo cammino estatico che la porterà ad indossare i panni [e gli spilloni in viso] del cenobita, e ad affondare negli oscuri gironi dell’Inferno.

Il tutto mentre Spencer e una squadra di fidati cercatori sembrano essere decisi a rintracciare tutti i vari oggetti/portali sparsi per il mondo per impedire per sempre la comunicazione tra il mondo dei vivi e quello dei supplizianti.

Il terzo volume della serie Hellraiser mantiene alto il livello autoriale fondato su di un sano parallelismo tra pensiero filosofico e senso dello splatter. Come nei precedenti albi Bao, anche stavolta il volume racchiude anche una raccolta di cover e variant.

rachelrisingSi rimane nell’ambito delle arti oscure, ma con taglio un po’ meno horror e decisamente non sanguigno, con lo stregonesco quarto capitolo Bao dedicato alla saga di Rachel Rising, di Terry Moore.

L’Autore, che non ha bisogno di presentazioni, è creatore di graphic novel come Echo Strangers in Paradise, oltre ad essersi occupato di scrivere e disegnare alcuni albi per Marvel e DC Comics.

Da qualche tempo Moore si sta occupando della sua storie di stregonerie sospesa tra il passato e il presente, tra il gotico e il fantasy.

Nel quarto albo, Tombe d’inverno, dopo un incipit che apre sulle trame pre-adolescenziali della vita di Bryn Erin, in piena epoca di processi alle streghe, Moore riporta il focus sul presente, intricando trame e personaggi attraverso sospensioni temporali, trasmigrazioni di anime, corpi morti che continuano a vivere, e una folle corsa contro il tempo per rientrare in possesso di un antico scrigno utile per riportare in vita la zia della giovane strega immortale.

A questo scheletro narrativo si aggiungono personaggi e situazioni altrettanto misteriose, e una tempesta di neve che rallenta e rende complesse tutte le azioni sceniche, conducendo verso il bianco disegni, scene e vignette.

La storia, che scorre con ritmi assai piacevoli e veloci, rimane sospesa sul capitolo successivo.

Luca Ruocco

HELLRAISER – La risposta del Paradiso

3 Teschi

Autori: Clive Barker, Stephen Thompson, Janusz Ordon

Editore: Bao Publishing [www.baopublishing.it]

Pagine: 104

Illustrazioni/Foto:

Costo: 13,00 euro

RACHEL RISING – Tombe d’inverno

3.5 Teschi

Autori: Terry Moore

Editore: Bao Publishing [www.baopublishing.it]

Pagine: 126

Illustrazioni/Foto:

Costo: 11,00 euro

 

InGenere Cinema

x

Check Also

JOHN DOE vol. 5 di Lorenzo Bartoli e Roberto Recchioni

“Non c’è più tempo John Doe. Sei più solo che mai.” Già… ...