Home / Rubriche / Horrorscopio / NOSFERATU di Robert Eggers: Trailer Ufficiale

NOSFERATU di Robert Eggers: Trailer Ufficiale

Nosferatu di Robert Eggers è un racconto gotico sull’ossessione tra una giovane donna tormentata e il terrificante vampiro che si è infatuato di lei, provocando un indicibile orrore. E finalmente ha un trailer, che vi mostriamo qui sotto.

Scritto e diretto da Robert Eggers e prossimamente al cinema con Universal Pictures, Nosferatu è la terza incarnazione di una sorta di alter ego del Conte Dracula, creato ad hoc da Friedrich Wilhelm Murnau per in incappare in problemi di diritti d’autore con gli eredi di Stoker. Problemi che poi puntualmente ebbe e che rischiarono di cancellare per sempre ogni traccia del film dell’autore più noto dell’espressionismo tedesco.

Nosferatu è una figura cinematografica bizzarra e preziosa.
Mutazione ferina di Dracula, ne accentuava inizialmente i caratteri orrorifici e inumani [animaleschi], anche per sfuggire dalle pagine di Stoker e mostrarsi su grande schermo come metafora di un male sociale che si sarebbe manifestato di lì a poco.
In quelle pagine rischiò di rimanere impigliato, ma non si può trattenere un’ombra e, nonostante le importanti beghe legali, il film di Murnau riuscì a sopravvivere [non-morire] e a diventare uno dei titoli di culto dell’espressionismo tedesco
Nosferatu il vampiro venne proiettato per la prima volta il 4 marzo 1922 a Berlino.
Nel 1979 – a 57 anni di distanza – Werner Herzog, uno fra i più importanti registi tedeschi contemporanei e uno dei più visionari di sempre – lavorò al suo Nosferatu, il principe della notte. A Herzog non interessava fare un remake e fino a quel momento non aveva mai espresso l’intenzione di cimentarsi in un horror. Il suo era un discorso sospeso proprio con Murnau e un imponente ponte di collegamento tra la vecchia e la nuova scuola cinematografica tedesca. Ne venne fuori uno dei film di vampiri più poetici di sempre e un tassello importantissimo per l’evoluzione stessa di questa figura mostruosa.
Herzog pronosticò che ci sarebbero voluti circa altri 50 anni per vedere un nuovo Nosferatu al cinema.
A Natale arriva in sala la versione di Robert Eggers [altro regista estremamente visionario]. Di anni ne sono passati 45…
Forse quella previsione non era poi così sbagliata.
《Nosferatu. Questo nome non suona come un urlo di morte a mezzanotte? Non pronunciatelo forte, o le immagini della vita svaniranno nelle ombre, e gli incubi aumenteranno e si nutriranno del vostro sangue.》
Luca Ruocco

Nosferatu di Robert Eggers, il trailer:

InGenere Cinema

x

Check Also

IMMACULATE – LA PRESCELTA di MICHAEL MOHAN

L’estate 2024 pare essere la stagione degli Horror: tante sono le pellicole ...