Home / Recensioni / Home Video / RAYA E L’ULTIMO DRAGO di Don Hall e Carlos López Estrada

RAYA E L’ULTIMO DRAGO di Don Hall e Carlos López Estrada

È disponibile in home video Raya e l’ultimo drago distribuito da Walt Disney Pictures. Ne avevamo parlato qui in occasione dell’uscita in piattaforma.

Raya e l’ultimo drago, diretta da Don Hall e Carlos López Estrada, ambientato nell’immaginario regno di Kumandra, racconta di un’antica civiltà nella quale gli esseri umani e i draghi, un tempo, vivevano insieme in armonia. Un’armonia interrotta a seguito dell’arrivo dei mostri Druun, che ha comportato il sacrificio dei draghi a protezione degli esseri umani.

Cinquecento anni dopo quel sacrificio, il Regno di Kumandra si trova ancora diviso e in guerra tra le diverse tribù che lo popolano, e questa crisi è acuita dalla costante presenza dei Druun. Sarà compito di Raya, giovane e coraggiosa guerriera, mettersi alla ricerca dell’ultimo drago acquatico vivente, Sisu, per combattere i malvagi Druun e riunire così il suo Regno.

Raya affronta questa prima sfida che la vede protagonista con i draghi, con la maturità di una ragazzina che, dopo un evento infelice, ha consapevolezza di sé e del mondo che la circonda, sentendosene parte. Raya è una ragazzina sveglia e riflessiva, che prende a cuore il dolore del suo popolo, e che si impegna a contrastare ogni pregiudizio tra i diversi popoli. E poi c’è l’amicizia con Namaari, sua nemesi all’inizio di questa vicenda, che si mostra divisa tra le manie di onnipotenza e la sete di potere della madre e la sintonia con Raya.

Raya e l’ultimo drago è un film d’animazione sulla lotta tra bene e male e sulla difficoltà della convivenza tra culture differenti, incontro possibile solo nel momento in cui i popoli mettono da parte pregiudizi, vecchi rancori, facendo prevalere maturità, buonsenso e spirito di fratellanza.

Raya non è un’eroina, ma una ragazzina con un forte senso del dovere, con pregi e difetti, e con una fragilità che la rende umana.

L’edizione Blu-Ray distribuita da Walt Disney Pictures è davvero molto interessante, perché pregna di contenuti extra variegati, che approfondiscono molti aspetti del film, come la sezione dedicata alle modalità di lavorazione del film in piena pandemia, sulla creazione dello storyboard del film, sui piatti tipici del regno di Kumandra di cui va ghiotta Raya, e il corto Us Again del regista Zach Parrish.

Da sottolineare la cura del disegno, dai tratti orientali e a metà tra una ricerca del tratto tradizionale e di quello moderno, come i volti dei protagonisti o dei draghi, sempre più realistici, su uno sfondo che ritrae campi sterrati e una natura incontaminata dai tratti semplici. Bellissime le sequenze dei draghi in volo, con il corpo sinuoso ben in vista e con colori davvero vivaci.

Gilda Signoretti

RAYA E L’ULTIMO DRAGO

Voto film: 

Voto Blu-Ray: 

Regia: Don Hall, Carlos López Estrada

Formato: 16:9 – 2:39.1

Audio: Italiano, Tedesco 7.1 DTS-HD Master Audio, Inglese

Extra: Introduzione a “Per sempre noi”; “Per sempre noi”; In cucina con Raya; Raya: Animazione in Smart Working; Arti marziali; Noi siamo Kumandra; Tracce audio scartate; Curiosità & Easter Eggs; John Ripa e la storia dietro allo storyboard; Scene Tagliate

Distribuzione: Walt Disney Studios Home Entertainment

InGenere Cinema

x

Check Also

DUNE di Denis Villeneuve

Passato Fuori Concorso alla 78esima Mostra d’arte Cinematografica di Venezia, è finalmente ...