Home / Recensioni / Memorie dall'Invisibile / “The Amulet of Fear” Il nuovo cortometraggio horror di Andrea Ricca

“The Amulet of Fear” Il nuovo cortometraggio horror di Andrea Ricca

Andrea Ricca è un regista di cortometraggi di fantascienza e horror, con filmati dal vivo che interagiscono con creature generate al computer. Le sue storie brevi raccontano di rapimenti alieni, sedute spiritiche e animali mostruosi che attaccano la tranquillità della gente comune. Della durata massima di dieci minuti ciascuno, i corti si ispirano ai classici della fantascienza degli anni ’50 e ’80.

Tra i lavori di Ricca ricordiamo Spider Danger, che racconta di un ragno diventato gigante dopo la caduta di un meteorite, e Aliens Night sul tema dei rapimenti alieni.

Laureato in Sociologia, si è specializzato in cinema e grafica 3D. Andrea Ricca ha esordito nel 1998. Tutti i video sono stati realizzati a budget zero, senza contributi esterni o compensi ai partecipanti, con il solo ausilio di una telecamera HD e di un PC.

Il suo nuovo cortometraggio horror, da poco online, si intitola The Amulet of Fear e racconta di una ragazza che, riordinando una vecchia casa, trova un antico amuleto maledetto che ha la capacità di evocare le paure di chi lo possiede e quando la protagonista inizia a leggere un libro di Stephen King, intitolato: “La Creatura”, quest’ultima prende vita e si manifesta nella realtà.

Il cortometraggio, della durata di 5 minuti, ha come protagonista l’attrice Ludovica Ferraro, mentre Andrea Ricca si è occupato di tutti i settori, dalla sceneggiatura, alle riprese, al montaggio, agli effetti speciali in computer grafica 3D, realizzati con il software 3DS Max.

Il cortometraggio può essere visto gratuitamente sul sito web del regista a questo link: http://www.andrearicca.it/the-amulet-of-fear-by-andrea-ricca.html
Luca Ruocco

InGenere Cinema

x

Check Also

HALLOWEEN KILLS di David Gordon-Green

La saga di Halloween è probabilmente la più importante e seminale se ...