THEO di Stefano Bessoni

Arriva alla conclusione la serie illustrata de “Le Scienze Inesatte” di Stefano Bessoni. L’ultimo libro, incentrato su Theo e dal cui nome prende il titolo, si focalizza su un tema assai caro all’autore: la creazione in vitro dell’Homunculus, già al centro di un altro dei suoi libri pubblicati per Logos Edizioni [Homunculus del 2011, appunto]. Ormai ossessionato dalla sua Wunderkammer, Giona sta perdendo i lumi della ragione e, soprattutto, sta mandando in malora la sua storia con Rebecca. La donna, ancora innamorata di lui, acconsente alla sua macabra richiesta: riuscire ad dar vita insieme ad un omuncolo. L’esperimento riesce, ma l’ombra oscura che ha preso possesso della mente di Giona non sembra voler cedere il passo. Lì dove la donna vede il miracolo di un figlio, pur se avuto in maniera non canonica, l’uomo sembra solo aver acquistato un nuovo pezzo unico per la sua collezione.

Un ultimo capitolo misterioso e commovente, che oltre a raccontare temi cari ormai a Bessoni e ai suoi lettori, approfondisce “misteri” più alla portata di tutti, ma non meno profondi: l’amore, la coppia, la famiglia.

Il volume che chiude “Le Scienze Inesatte”, infine, salutati i suoi protagonisti di saga, si chiude su un congedo assolutamente non definitivo proprio di Theo, l’omuncolo diventato bambino pronto ad appropriarsi della propria vita, magari nelle nuove avventure illustrate dall’autore, come un alchemico Pinocchio.

Da non perdere per chi da anni segue le evoluzioni artistiche del regista-illustratore, che ha iniziato a immaginare questo mondo quando ancora studiava all’Accademia di Belle Arti e aveva da poco abbandonato un faticoso percorso di studi scientifici

Come sempre un mondo allo stesso modo macabro ed empatico al tempo stesso, esoterico e poetico. Con illustrazioni di gran livello.

Luca Ruocco

THEO

Autore: Stefano Bessoni

Editore: Logos edizioni [www.logosedizioni.it]

Pagine: 80

Illustrazioni/Foto:

Costo: 17 euro


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/comments/?ids=https://www.ingenerecinema.com/2019/08/05/theo-di-stefano-bessoni/): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 17

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.ingenerecinema.com/home/wp-content/plugins/facebook-like-and-comment/comments.php on line 19