Home / Recensioni / In sala / TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI di Alessio Maria Federici

TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI di Alessio Maria Federici

terapia di coppia per amantiTratto dal romanzo di Diego De Silva, scritto e pubblicato nel 2015 in Italia, Terapia di coppia per amanti rappresenta un unicum nella commedia italiana, volto a smantellare tutti quelli che sono i luoghi comuni sui rapporti a due.

Già lo stesso titolo manifesta la volontà di andare oltre quelle che sono le classiche tematiche viste più volte, dalla crisi del settimo anno ai rapporti a tre, fino al classico tradimento. Perché in questo caso frequentare di nascosto una persona fuori dal matrimonio rappresenta molto più che un gioco…

Viviana [Ambra Angiolini] è una donna intrigante e annoiata da un rapporto con un marito troppo “schematico” per la sua vera indole. Una sera al ristorante incrocia lo sguardo con Modesto [Pietro Sermonti] e da lì nasce uno scambio di battute ma, soprattutto una complicità e delle risate che le mancavano.

Il rapporto cresce, ma diventa per Modesto sempre più asfissiante; Viviana arriva a chiamarlo in casa nel cuore della notte, perché non le basta più una relazione clandestina. Da lì litigi continui, incursioni nel locale in cui lui lavora come musicista. Si arriva all’ultimatum: Viviana lo trascina in terapia controvoglia, per salvare il rapporto.

Si affidano a un luminare della psicologia di coppia, [interpretato da un esilarante Sergio Rubini], lui stesso alla fine vittima di una manipolatrice sentimentale. Modesto alla fine si cala nel ruolo di paziente, finchè l’ennesima battuta fuori luogo e la sempre più evidente complicità col dottore, creano la rottura con Viviana. Ma alla fine quello che era un rapporto proibito si rivelerà vero amore…

La prima cosa che salta all’occhio, evidente e spiazzante, è la naturalità dei dialoghi, la genuinità dei personaggi. L’argomento trattato non è facile: trasformare un rapporto illegale in una relazione vera.

Tutto scorre fluido, è un ritmo continuo, mai un intoppo. Complice anche la musica che sottolinea di volta in volta i sentimenti dei personaggi accompagnandoli con discrezione.

La sceneggiatura è dello stesso De Silva, che invece di copiare se stesso, arricchisce i dialoghi e lo scambio di battute.

Parte fondamentale del film è la caratterizzazione di Modesto, tra il suo jazz e le sue battute sull’uso di WhatsApp e sulle sue conseguenze. Viviana è invece quasi buffa, svampita ma convinta di un rapporto che non è solo un gioco.

Due opposti che si completano come i pezzi di un puzzle destinato a comporsi nel più perfetto dei modi.

Nessuna voce fuori campo, per scelta del regista Alessio Maria Federici: parlano i protagonisti, le loro storie, e la musica.

Sara Nicoletti

TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI

Regia: Alessio Maria Federici

Con: Ambra Angiolini, Pietro Sermonti, Sergio Rubini, Anita Kravos, Franco Branciaroli, Anna Ferzetti, Giacomo Nasta, Fulvio Falzarano, Giulia Anchise

Uscita in sala in Italia: giovedì 26 ottobre 2017

Produzione: Cinemaundici

Distribuzione: Warner Bros. Italia

Anno: 2017

Durata: 97’

InGenere Cinema

x

Check Also

RITORNO AL FUTURO: I FILM, LA SCIENZA, LE CURIOSITÀ di Giovanni Toro

Alzi la mano chi, fra gli amici di InGenereCinema.com, deve la sua ...