Home / Recensioni / Home Video / MONEY MONSTER – L’ALTRA FACCIA DEL DENARO di Jodie Foster

MONEY MONSTER – L’ALTRA FACCIA DEL DENARO di Jodie Foster

Funziona l’accoppiata Roberts – Clooney in Money Monster – L’altra faccia del denaro, ultima fatica di Jodie Foster in uscita in home video con Universal Home Video. Si tratta di un thriller sicuramente godibile, che si basa su un ritmo serrato e capace di intrattenere fin dall’inizio, poiché subito si fa intendere allo spettatore che il pericolo è in agguato. Money Monster è però un film che sa di già visto: nulla è veramente originale, poiché tutto si muove sui classici binari del thriller più classico, niente di più e niente di nuovo.

Lee Gates [George Clooney] è il conduttore di un TG finanziario alternativo, con tanto di ballerine che introducono il notiziario con lui con balletti stravaganti. Durante una diretta televisiva, nella quale Lee, con la sua tipica disinvoltura e il suo umorismo, parla agli spettatori, però, un ragazzo irrompe in studio con arma da fuoco in mano, e sequestra il conduttore – che costringe ad indossare una cintura esplosiva – e tutti gli operatori.

La regista, Patty [Julia Roberts], che lavora in sintonia con Lee, capisce che non può intervenire in prima persona, e così continua a comunicare con l’uomo che ha ancora l’auricolare nell’orecchio, suggerendogli eventuali mosse e sostenendolo. Il sequestratore, si capirà poco dopo, ha deciso di vendicarsi di Lee, poiché si era fidato del suo consiglio ad investire i suoi soldi nella società finanziaria Ibis Clear Capital. I due scopriranno che al centro di questa crollo azionario vi é Walt Camby [Dominic West], capo della società.

Al di là dei 99 minuti di intrattenimento del film, però, Money Monster si fa presto dimenticare, risultando dunque debole sia per costruzione narrativa che per impianto tecnico. Poco credibile il personaggio di Kyle, che dovrebbe intimorire ‘le prede’ che gli stanno intorno ma non ci riesce, poiché troppo fragile. Troppo debole la sua personalità, che non si livella con quella assai forte di Lee.

Corposa la sezione extra del Blu-Ray, i cui contenuti spaziano da Scene eliminate a George Clooney: il mago di Wall Street, in cui viene analizzata la figura di Lee, presentato sia come un uomo frivolo, megalomane e presuntuoso, e dall’altro come una persona intelligente, preparata sul lavoro e esperta di finanza; segue la sezione dedicata alla sequenza finale del film, in Analisi di una scena: la resa dei conti, quella cioè in cui Lee esce con  Jack dalla sede televisiva per dirigersi alla Federal Hall e incontrare il vero responsabile del suo disastro finanziario nonché della sua  crisi psicologica: Walt Camby; segue Dentro la pentola a pressione, in cui parte del cast tecnico, compresa la stessa Foster, e del cast artistico, in primis Clooney e Roberts, raccontano la propria esperienza sul set e analizzano i personaggi. Conclude il tutto il video musicale ‘What makes the world go round‘ di Dan the automator.

Gilda Signoretti

MONEY MONSTER

Voto film

Voto DVD

Regia: Jodie Foster

Con: George Clooney, Julia Roberts, Jack O’ Connell, Dominic West

Durata: ’99

Formato: 2.39:1 1920 x 1080

Lingua: Italiano Inglese 5.1 DTS HD MA, Inglese per non vedenti 5.1 Dolby Digital

Distribuzione: Universal Home Video [www.homevideo.universalpictures.it]

Extra: Scene eliminate, George Clooney: il mago di Wall Street, Analisi di una scena: la resa dei conti, Dentro la pentola a pressione, Video musicale ‘What makes the world go round’ di Dan the automator.

Gilda Signoretti

x

Check Also

Vespertilio Awards: Il nuovo premio italiano per il cinema horror!

Arriva la prima edizione del Vespertilio Awards, un riconoscimento cinematografico italiano del panorama ...