Home / Senza categoria / L’ESERCITO PIÙ PICCOLO DEL MONDO

L’ESERCITO PIÙ PICCOLO DEL MONDO

L'esercito 1Quello della guardia svizzera non solo è l’esercito più piccolo del mondo, ma rappresenta anche uno dei più antichi corpi armati della storia. La fondazione del corpo risale al 22 gennaio 1506 quando un gruppo di 150 soldati svizzeri arrivarono a Roma passando per Porta del Popolo sotto il comando del Capitano Kaspar Von Silenen, espressamente richiesti dall’allora Pontefice Papa Giulio II, per fare la guardia ai palazzi pontifici.

L'esercito 2 Gianfranco Pannone si approccia al mondo quasi sconosciuto del Vaticano e del suo esercito, e lo fa in maniera tenue, cercando di rimanere il più laico possibile ma senza fare il vero e proprio reportage, ovvero di far emergere le ombre nascoste dietro lo stato più piccolo del mondo. Semplicemente egli segue tutto il percorso di due ragazzi, Leo e René, dalla partenza di ognuno dei due dai rispettivi cantoni fino al giuramento. La telecamera segue il loro addestramento quasi in maniera lineare, senza essere alla ricerca ossessiva del sensazionalismo. Il problema è che questo modo di narrare, seppur fatto bene e dinamico nel montaggio, rischia di essere un po’ troppo fine a se stesso in quanto può destare interesse solo su chi ha voglia di documentarsi sul corpo armato pontificio.

L'esercito 3I ragazzi rappresentati in questo spaccato di vita sembrano fin troppo uguali, e, a parte alcune domande esistenziali circa il futuro del loro corpo armato e della reale funzione da esso svolto, Pannone non si sofferma sulle ansie, le paure dei ragazzi, o sulle reali motivazioni che li hanno spinti ad arruolarsi e ad arrivare fino in fondo all’addestramento, che risultano ben celate nel loro intimo e non rese note. Molto suggestivo è l’approccio delle guardie svizzere con Papa Francesco. I protagonisti si chiedono se sia giusto o meno mantenere questo corpo che ha una funzione quasi solo ornamentale, soprattutto nel periodo di Papa Francesco, spinto verso la semplicità del proprio stile di vita e caratterizzato da una sua estrema spinta rinnovatrice. Il documentario è passato fuori concorso alla 72esima Mostra del Cinema di Venezia.

Paolo Corridore

L’ESERCITO PIÙ PICCOLO DEL MONDO

2.5 Teschi

Regia: Gianfranco Pannone

Uscita in sala in Italia: /

Sceneggiatura: Gianfranco Pannone

Produzione: CTV-Centro Televisivo Vaticano, Solares Fondazione delle Arti, Solares Suisse e PTS Art’s Factory

Distribuzione:

Anno: 2015

Durata: ’86

Gilda Signoretti

x

Check Also

TOP GUN: MAVERICK di Jospeh Kosinski

Dopo ben 36 anni, e l’assenza dell’ottimo Tony Scott al timone, arriva ...