Home / Recensioni / Interviste / SIN CITY 3D: Conferenza stampa con Robert Rodriguez e Frank Miller

SIN CITY 3D: Conferenza stampa con Robert Rodriguez e Frank Miller

SinCity1Lunedì 15 settembre abbiamo assistito alla proiezione stampa di Sin City 3D – Una Donna Per Cui Uccidere organizzata da Lucky Red/Key Films. Presenti in sala i due registi Robert Rodriguez e Frank Miller.

I registi Rodriguez e Miller sono tornati a collaborare per riportare  sullo schermo il graphic novel Sin City: Una Donna Per Cui Uccidere.
Tessendo insieme due delle classiche storie di Miller con nuovi racconti, i cittadini più incalliti della città si scontrano con alcuni degli abitanti più famigerati.

Ve ne proponiamo un video e alcuni scatti, mentre qui sotto trovate le sinossi delle storie che si intrecciano nel secondo lungometraggio dedicato al graphic novel.

Luca Ruocco

SIN CITY 3D: La conferenza stampa:

SinCity4Una Donna Per Cui Uccidere [A Dame To Kill For]
Anni prima di “Un’abbuffata di morte”, Dwight McCarthy [Josh Brolin] lotta con i suoi demoni interiori
e cerca di mantenere il controllo fino a quando non ritorna il suo primo amore,
Ava Lord, che gli chiede aiuto per sfuggire alle grinfie del suo violento marito, il milionario Damien Lord [Marton Csokas] e della sua enorme guardia del corpo Manute [Dennis Haysbert]. Tuttavia, un innamorato Dwight scoprirà presto che levere intenzioni di Ava sono più sinistre di quanto sembrino.

SinCity5“Solo un altro sabato sera” [Just Another Saturday Night]
La sera in cui John Hartigan incontra Nancy in “Quel bastardo giallo”, Marv[ Mickey Rourke] riprende  conoscenza mentre è sulla statale che domina i Projects, circondato da giovani morti e incapace di ricordare come ci è arrivato.

“Quella lunga, brutta notte” (storia originale) [The Long Bad Night]
Johnny [Joseph Gordon-Levitt], un presuntuoso giocatore d’azzardo, trucca una missione per sconfiggere al suo stesso gioco il cittadino più malvagio di Sin City. Sfortunatamente se la prende con l’uomo sbagliato e gli eventi prendono una piega peggiore.
La sua missione viene in qualche modo deviata quando incontra una giovane stripper di nome Marcy [Julia Garner].

“La grossa sconfitta” (storia originale) [The Fat Loss]
Ambientata dopo il suicidio di John Hartigan [Bruce Willis] alla fine di “Quel bastardo giallo”, la storia si concentra su una più temprata Nancy Callahan [Jessica Alba] che cerca di superare la sua morte mentre pianifica l’omicidio del Senatore Roark [Powers Boothe].

InGenere Cinema

x

Check Also

MaXXXine: Il trailer italiano del terzo capitolo della trilogia di Ti West con Mia Goth

A pochi giorni dall’uscita americana, Lucky Red e Universal Pictures International Italy ...