Home / Recensioni / Home Video / RUSH in Home Video

RUSH in Home Video

Rush home videoDopo la calda accoglienza ricevuta al cinema, arriva ora in blu-ray e dvd: Rush, di Ron Howard. A distribuirlo è 01 distribution, che presenta un home video con interessanti contenuti extra.

Nell’home video di rush troviamo numerose sezioni speciali, dai Trailer e Spot del film, alla conferenza stampa di Roma del 14 settembre 2013, presso l’Hotel de Russie, alla quale ha partecipato il regista, Ron Howard e parte del cast artistico, a Sul set con Chris, nel quale l’attore Chris Hemsworth, che interpreta il pilota di Formula 1, James Hunt, ci accompagna, seppur rapidamente, nelle location utilizzate per il film, a Sotto la pioggia, che ci riporta a quel famoso Gran Premio di Formula 1 del 1976, nel quale ebbe luogo un terribile incidente che coinvolse ben sette macchine da corsa, e dal quale si salvò per miracolo il pilota di Formula 1 Niki Lauda, che riportò gravi ustioni su tutto il corpo e anche sul viso, scegliendo però di non ricorrere mai ad interventi di chirurgia plastica; a Nurburbring, ovvero il nome del circuito maledetto, nel quale si verificò il grave incidente del quale poi ci parla lo stesso Lauda; il Making of, con l’intervento dello sceneggiatore Peter Morgan [che per Howard ha firmato la sceneggiatura di Frost/Nixon-Il duello], che descrive il carattere dei piloti Lauda e Hunt, interpretati rispettivamente da Daniel Brühl e Chris Hemsworth; e, infine, Incontro con Niki Lauda, con la descrizione da parte di Brühl del suo primo incontro con Lauda.

Rush foto 1Rush è un emozionante film d’azione, nel quale ogni aspetto è stato curato nel dettaglio. Intanto il film ha una tensione che cresce lentamente e che si sfoga nella seconda parte, coinvolgendo appieno lo spettatore, e poi ha a suo favore una sceneggiatura sintetica ed efficace. Dopo gli acclamati, ma anche molto discussi, Il codice da Vinci e Angeli e Demoni, Howard dirige un film nel quale l’ipotesi di complotto è solo sfiorata, e le controversie abbondano [pensiamo alla polemica relativa, ad esempio, alle dimensioni irregolari della macchina guidata da Hunt nel Gran Premio di Spagna del 1976], e dove, ad essere indagati, sono proprio i personaggi.

Rush foto 2Poco importa se nella realtà Niki Lauda sia stato un pilota realmente così rigido come si racconta nel film, o se la rivalità tra i due campioni di Formula 1 sia stata davvero accesa, o ancora se i rapporti tra i due siano stati così tesi come viene raccontato. Quel che esce fuori da questo film è la riproposizione di un lungo periodo, gli anni ’70, nel quale la Formula 1 scaldava gli animi degli appassionati di tutto il mondo, alimentando quell’opera di mitizzazione con la quale venivano vestiti i grandi campioni dell’epoca.

Rush è quindi un film sull’antagonismo e sul sacrificio, perché è proprio l’impegno massimo dimostrato da Lauda e Hunt a venir fuori. Ad un Lauda glaciale, ma nello stesso tempo passionale, metodico, calcolatore, scontroso e presuntuoso, si staglia un ragazzone biondo, Hunt, allegro, competitivo, ed anche frivolo, ma non sulla pista, un uomo che amava le donne e rifiutava le relazioni stabili. Nonostante la reciproca antipatia, i due però non perderanno mai la stima nei confronti dell’altro, per arrivare poi a trovare dei punti di incontro.

Gilda Signoretti

RUSH

Voto film:

3.5 Teschi

Voto Blu-Ray:

3.5 Teschi

Regia: Ron Howard

Con: Daniel Brühl, Chris Hemsworth; Pierfrancesco Favino, Olivia Wilde, Alexandra Maria Lara

Durata: 121′

Formato: 16/9  2,35:1

Audio: Italiano-Inglese dts-HD Master Audio 5.1

Distribuzione: 01 distribution [www.01distribution.it]

Extra: Trailer e Spot, Sul set con Chris, Sotto la pioggia, Nurburbring, Making of, Incontro con Niki Lauda

Gilda Signoretti

x

Check Also

Vespertilio Awards: Il nuovo premio italiano per il cinema horror!

Arriva la prima edizione del Vespertilio Awards, un riconoscimento cinematografico italiano del panorama ...