Home / Recensioni / In sala / RED KROKODIL ARRIVA AL NUOVO CINEMA AQUILA

RED KROKODIL ARRIVA AL NUOVO CINEMA AQUILA

Locandina red[comunicato stampa]

Da Giovedì 6 a Mercoledì 12 Gennaio alle 18.30 e alle 20.30 al Nuovo Cinema Aquila [www.cinemaaquila.com]

Definito nei festival e dalla stampa estera “l’uomo che cambierà il genere fantastico in Italia” o “un incrocio tra Dario Argento e Fellini”, Domiziano Cristopharo è per la prima volta in programmazione regolare nella nostra sala, con Krokodil, dopo le svariate anteprime-evento dedicate alle sue numerose pellicole. 

Il nostro cinema continua con l’occasione una collaborazione, quella con Distribuzione Indipendente, che si è aperta con il successo davvero travolgente di ‘Spaghetti Story’!

Se ne sente parlare ancora troppo poco, ma il Krokodil è una delle droghe sintetiche più pericolose e distruttive che esistano in commercio. Balzato alla cronaca mondiale solo ultimamente, dopo anni di esilio in Russia, le proprietà a dir poco letali della Krokodil stanno  facendo il giro del mondo, proprio come il film di Domiziano Cristopharo sta finalmente facendo conoscere anche in Italia l’opera di un regista da tempo stimato negli States e in altri paesi d’Europa.

Tratto da un racconto inedito dello scrittore napoletano Francesco Scardone, Red Krokodil intende raccontare – in chiave neorealista, insolita e, quindi, assolutamente congeniale al regista Domiziano Cristopharo – il tragico mondo e la drammatica realtà delle droghe pesanti e sintetiche, prendendo come esempio una delle peggiori sostanze stupefacenti esistenti in “commercio”, il Krokodil, una pericolosissima droga sintetica “fatta in casa” e composta da desomorfina, che ha effetti collaterali devastanti e al limite del paranormale. L’assunzione del Krokodil, infatti, rischia di trasformare chi l’assume in un surrogato umano, portandolo a desquamare letteralmente fino a perdere completamente brandelli di pelle e lasciando scoperte le ossa.

Insieme a Francesco Scardone alla sceneggiatura e Brock Madson come unico interprete del film, l’eclettico regista Domiziano Cristopharo torna, dunque, dietro la macchina da presa per raccontare, ancora una volta a modo suo, una terribile ed agghiacciante verità.

SINOSSI

Red Krokodil racconta la storia di un uomo che, quasi come una sineddoche, intende rappresentare un uomo qualunque, o forse tutti gli uomini. È la storia di un uomo dipendente dal Krokodil che si ritrova improvvisamente solo in una città post nucleare nelle fattezze simile a Chernobyl, il cui disfacimento fisico provocato dalla massiccia assunzione di droghe si sviluppa parallelamente a quello interiore, così come la realtà si mescola prepotentemente alle sue allucinazioni. Il risultato è un film che utilizza il Krokodil come vera e propria metafora di distruzione.

TRAILER

http://www.youtube.com/watch?v=ZwORJz-1guM

Il prezzo del biglietto è di 5 euro il mercoledì, 6 euro il lunedì, martedì e giovedì, 7 euro dal venerdì alla domenica.

Ufficio Stampa del Nuovo Cinema AquilaDomenico Vitucci

347 11.03.174 –  domenico.vitucci@cinemaaquila.com

in collaborazione con Francesca Piggianelli di Ass. Cult. Romarteventi 339 64.77.847

 

Gilda Signoretti

x

Check Also

OCCHIALI NERI di Dario Argento

CG Entertainment porta negli store l’ultimo film del maestro Dario Argento, Occhiali ...