Home / Recensioni / News / Corso di alta formazione organizzato da AAMOD

Corso di alta formazione organizzato da AAMOD

1209049_10200775106599535_736288203_n AAMODVi segnaliamo oggi un importante corso di alta formazione, della durata di due mesi, per insegnanti, operatori culturali e autori dedicato al cinema. Il corso in questione è Le fonti cinematografiche, Storia, Linguaggi, Forme, Metodologie, Uso didattico, su iniziativa dell’AAMOD [Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico], da sempre attento a promuovere eventi e attività legate al patrimonio filmico, con l’obiettivo di conservare una memoria collettiva cinematografica sociale e politica d’Italia [pensiamo, ad esempio, alla precedente ed esclusiva iniziativa, in collaborazione con il Nuovo Cinema Aquila, dedicata al Cile, Cile 40 anni dopo, che ha riscosso molto successo] con l’ACS [Archivio Centrale dello Stato] e in collaborazione con il Centro di iniziativa democratica insegnanti di Roma e con l’istituto Albert Einstein.

Il corso, che inizia il 15 ottobre, e che avrà sede presso la Fondazione AAMOD, l’ACS, per concludersi il 3 dicembre presso l’Ecomuseo Multimediale del Litorale Romano, Ostia Antica, intende esaminare diversi aspetti della cultura cinematografica, dal linguaggio audiovisivo e della sua fruizione alla conoscenza di strumenti, metodologie e l’analisi di quelli che sono gli aspetti dell’evoluzione del linguaggio del cinema documentario, alla nascita e all’evoluzione del cinema nelle sue forme, agli archivi di cinema, allo studio del montaggio, alla descrizione del cinema di famiglia, al linguaggio del cinema del reale, e molto altro ancora.

Introdotto da Letizia Cortini, coordinatrice delle attività culturali e formative presso l’AAMOD, archivista e docente di Storia e fonti del documento audiovisivo presso la SSAB [Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari], nonché pittrice, il corso sarà gestito, oltre che dalla stessa Cortini,  da personalità esclusive del panorama cinematografico italiano, da Daniele Vicari [Diaz, La nave dolce], al critico Mino Argentieri a Agostino Attanasio [sovrintendente dell’Archivio Centrale dello Stato], alla storica e archivista Maria Procino, che ha pubblicato importanti saggi sulla storia degli archivi teatrali e cinematografici, al documentarista Luca Ricciardi [Concordia: io c’ero, Giacomo Matteotti], e altri ancora.

Potrete avere informazioni esaustive sul corso [programma e modulo d’iscrizione] cliccando su questo link http://www.aamod.it/corso-di-alta-formazione-2013, e vi invitiamo a visitare il sito dell’AAMOD http://www.aamod.it/.

InGenere Cinema

x

Check Also

Visions of Suffering, Hyde’s Secret Nightmare e XXX Collection a novembre in Italia con TetroVideo

A partire da oggi, 23 novembre, sul sito ufficiale TetroVideo e sul sito ...