Home / Recensioni / Editoria / HELLRAISER a fumetti per Bao Publishing

HELLRAISER a fumetti per Bao Publishing

hellraiser1Nati negli anni ottanta dalla mente e della penna di Clive Barker, gli infernali e carnali universi di Hellraiser, popolati da orribili esseri, “angeli per alcuni, demoni per altri”, tornano a ossessionare il loro creatore che interviene per la terza volta, all’interno della lunga e più che ventennale esistenza della saga horror, sulle azioni dei cenobiti e degli altri personaggi a questi legati da un rapporto duale e morboso, mortifero e vitale allo stesso tempo.

Quello creato da Barker era un mondo creativo pregno, carico di significati più o meno espliciti, che oltre che all’horror guardavano verso un modo nuovo di intendere la carne e il dolore, di ispirazione di certo non cronenberghiana ma che con la sua “nuova carne” qualcosa da spartire la avevano eccome, ma puntavano molto più sulla fascinazione per il sado e il fetish, per la sessualità sia carnale che creazionista, per il culto e la religione.

E se l’universo bakeriano già una volta aveva incontrato le pagine dei comics con le due saghe Hellraiser e Nightbreed, sono da poco tempo disponibili anche in Italia, grazie al gran lavoro di Bao Publishing, i due volumi di Boom! Studios, firmati da Barker in persona e che annoverano tra i collaboratori Christopher Monfette alla sceneggiatura], Leonardo Manco e Stephen Thompson ai disegni [il primo volume, La brama della carne] e con la sostituzione di Janusz Ordon [al posto di Manco], nel secondo [Requiem].

Al centro del dittico, un insolito desiderio di liberazione [dal supplizio della carne e dalla “responsabilità” derivata dal suo greve ruolo di “prete”] porta Pinhead a desiderare d riottenere l’umanità e, con essa, la possibilità di morire.

Per potersi congedare dal suo ruolo, però, lo stesso leader dei Supplizianti dovrà trovare un ideale sostituto che possa rivestire per l’eternità i suoi incarichi, e con gran sorpresa, la sua scelta sembra cadere su una donna che, incontratolo anni orsono proprio nei primi due capitoli della saga filmica, aveva immolato la sua vita alla ricerca dell’arcana scatola-richiamo, per poter chiudere per sempre il portale dimensionale che avrebbe permesso ai Cenobiti di poter ritornare sulla Terra: Kirsty Cotton, ora facente parte di una squadra di “liberatori”.

hellraiser2Barker riprende in mano le fila del suo discorso, e rimette ordine all’interno di una storia degenerata, cinematograficamente parlando, in capitoli fotocopia e sempre più sterili.

La prima cosa che si può notare è l’utilizzo che l’autore fa degli stessi Cenobiti, che diventano all’interno delle pagine dei due volumi a fumetti dei veri e propri personaggi, con personalità e desideri molto marcati [Pinhead e il suo sogno di ritornare alle origini], con rapporti interpersonali e ruoli gerarchici [la Cenobita Donna e Pinhead hanno una sorta di relazione amorosa, e prima di comunicare le sue “dimissioni” ad una sorta di organo musicale formato con i cadaveri sanguinanti di esseri umani, comunica la sua scelta alla compagna di supplizi, per poi accettare di buon grado l’ordine tassativo di dover trovare un sostituto prima di ritenersi liberato].

Lo sviluppo dei fatti raccontati dosa molto bene l’ingresso dei tanti personaggi, dedicando spazi adeguati a protagonisti e comprimari [sia fra le vittime che tra i carnefici], e abbandonandosi a scene di violenza molto grafiche, davvero indispensabili [la scena della metro nel primo volume, gli inferi, il “cambio della guardia”, davvero coreografico, nel secondo].

Ottimo il lavoro sui disegni, visivamente molto più impressionante nel primo volume, e ben differenziato l’entrata in scena dei differenti disegnatori ingaggiati.

Ogni volume raccoglie, in chiusura, una serie di tavole inedite a tema. Ne La brama della carne alcuni schizzi firmati dallo stesso Barker.

Volumi indispensabili.

Luca Ruocco

HELLRAISER vol.1 – La brama della carne

3.5 Teschi

Autore: Clive Barker, Christopher Monfette [sceneggiatura], Leonardo Manco, Stephen Thompson [disegni]

Editore: Bao Publishing [www.baopublishing.it]

Pagine: 138

Illustrazioni/Foto:

Costo: 13,00 euro

HELLRAISER vol.2 – Requiem

3.5 Teschi

Autore: Clive Barker, Cristopher Monfette [sceneggiatura]; Stephen Thompson [disegni], Janusz Ordon [disegni]

Editore: Bao Publishing [www.baopublishing.it]

Pagine: 112

Illustrazioni/Foto:

Costo: 13,00 euro

 

InGenere Cinema

x

Check Also

ENCANTO di Jared Bush, Byron Howard e Charise Castro Smith

I Walt Disney Animation Studios festeggiano il traguardo del 60esimo lungometraggio animato ...