Home / Recensioni / News / FEDELE ALLA LINEA torna in sala al Nuovo Cinema Aquila

FEDELE ALLA LINEA torna in sala al Nuovo Cinema Aquila

fedeleDopo lo straordinario successo dello scorso mese, il Nuovo Cinema Aquila rimette in cartellone Fedele alla linea di Germano Maccioni con Giovanni Lindo Ferretti. Il film, di cui vi riproponiamo la recensione, sarà proiettato da  giovedì 20 a mercoledì  27 giugno, alle ore 22:30. Martedì 25 giugno, invece, Germano Maccioni sarà presente in sala per parlare del suo film e incontrare il pubblico. Non mancate!
Il nuovo lavoro di Germano Maccioni ruota attorno alla figura di Ferretti: cantante, autore e pensatore contemporaneo, che in trent’anni di carriera non ha mai smesso di scatenare opinioni e posizioni contrastanti. Non un documentario musicale, non un documentario biografico, ma un dialogo intimo tra lui e il regista, legati da un rapporto di amicizia riconducibile agli anni in cui Ferretti, maestro “di una bottega in senso medievale di musica e comunicazione”, ha avuto Germano Maccioni – e con lui buona parte della produzione –, tra i propri allievi. 
Ferretti apre le mura della sua casa, sull’Appennino reggiano e racconta a cuore aperto un intero arco esistenziale: da Cerreto Alpi alla Mongolia, attraversando il successo, la malattia e lo sgretolarsi di un’ideologia. Il ritorno a casa infine, tra i suoi monti, per riprendere le fila di una tradizione secolare che l’artista sente il dovere di tramandare. Sullo sfondo il suo ultimo ambizioso progetto, Saga. Il Canto dei Canti, opera epica equestre che narra il legame millenario tra uomini, cavalli e montagne. Pensiero politico-intellettuale forte e attitudine punk, cristianesimo e comunismo, musica popolare e letture salmodianti, palcoscenico e stalla: questioni esistenziali e storie famigliari che tratteggiano un percorso anticonformista, coerentemente controcorrente. Le parole di Ferretti – parlate, urlate, cantate, recitate – in relazione con la fisicità maestosa e l’animalità pura dei cavalli, testimoni di una nuova progettualità e al contempo fulcro di sue scelte passate, in un controcanto estetico costante.
Qui la nostra recensione.
Fedele alla linea, il trailer:

InGenere Cinema

x

Check Also

CURSE OF THE BLIND DEAD di Raffaele Picchio

Raffaele Picchio, regista di Morituris, nel 2020 torna alla regia a quattro ...