Home / Recensioni / Home Video / NON APRITE PRIMA DI NATALE di Edmund Purdom

NON APRITE PRIMA DI NATALE di Edmund Purdom

nonapriteprimadinatale1Per fortuna che esiste Pulp Video che di tanto in tanto rispolvera epigoni di slasher più famosi e meno trash, che sono vere e proprie leccornie per noi appassionati di film del terrore!

Dopo averci deliziati con il Jolly Killer di DugdaleEzraMackenzie Litten, di cui vi abbiamo parlato qui, a essere tirato fuori dal cappello questa volta è il Non aprite prima di Natale [1984] di Edmund Purdom, attore in molti titoli di Genere nostrani e qui nella doppia veste di interprete e regista.

Titolo filo-natalizio, che si inserisce perfettamente nel filone che include anche Natale di sangue, dello stesso anno, Non aprite prima di Natale presenta più di un punto a favore per chi si interessa di stranezze cinematografiche.

Si parte dalla trama che vede un serial killer mascherato interessato a far fuori chiunque si aggiri, in periodo d’Avvento, travestito da Babbo Natale.

I delitti sono tutti spietati e truculenti e le armi usate vanno dalle armi da taglio all’uso improprio di oggetti d’uso comune.

nonapriteprimadinatale5Le note stonate [che in opere come queste rappresentano il corpo filmico stesso] sono tante: innanzitutto il rapporto dei due giovani protagonisti, trovatisi loro malgrado al centro della mattanza di Santa Claus. Lui, in maniera piuttosto becera, cerca di spingere la fidanzata nello studio fotografico di un suo caro amico, dedito alla fotografia hard. Lei lo capisce, non gradisce e fugge via, abbandonando il suo giovine tra le braccia di una modella piuttosto disinibita che di lì a breve, fuori dalla studio fotografico, non si lascerà scappare l’occasione di mostrare al bell’uomo appena piantato che sotto alla mantellina da Babbo Natale indossata per lo shoot non porta nulla.

Ma qualcosa non va e il tranquillo passeggiare di due poliziotti per strada, manda il giovanotto in crisi d’ansia e a fuggire cercando riparo a casa della fidanzata, lasciando la modella discinta in mano allo spietato omicida. Denudata la modella, però, e appuratone la femminilità, il killer la grazia!

nonapriteprimadinatale2Ma non basta, perché da quel che si riesce a constatare dal Non aprite prime di Natale di Purdom, pare proprio che a indossare i panni di Babbo Natale, a Londra, siano esclusivamente reietti e tipi poco raccomandabili: oltre alla diva nuda, ubriaconi, balordi e libidinosi frequentatori di spogliarelli a pagamento.

Un vero cult, per le festività natalizie e non!

Negli extra solo le foto e il trailer originale.

Luca Ruocco

NON APRITE PRIMA DI NATALE

VOTO FILM

2.5 Teschi

VOTO DVD

2.5dsc copy

Regia: Edmund Purdom

Con: Caroline Munro, Edmund Purdom, Alan Lake, Kevin Lloyd

Durata: 83’

Audio: Italiano 5.1; Italiano 2.0; Inglese 2.0

Formato: 16/9 – 1:78:1

Distribuzione: CG Home Video – Pulp Video [www.cghv.it]

Extra: Still gallery; Trailer originale

InGenere Cinema

x

Check Also

GLI SPECIALI: Il trailer del film con i suoi supereroi italiani nell’era della pandemia

Rilasciato in anteprima il trailer ufficiale del film sui supereroi italiani Gli ...