Home / Recensioni / In sala / G.I. JOE: LA VENDETTA di Jon M. Chu

G.I. JOE: LA VENDETTA di Jon M. Chu

gi_joe_la_vendetta_1Nonostante G.I. Joe: la nascita dei Cobra [2009] non sia stato il successo sperato, anche se proprio di flop non si è trattato, lo stesso team produttivo ha pensato bene di continuare le avventure cinematografiche dei noti personaggi creati dalla Hasbro, sfornando un sequel [a tre dimensioni] che suoni anche come reboot, nonostante la trama prosegua da dove era rimasto il precedente.

Scelto come regista per questo G.I.: la vendetta, il misconosciuto Jon M. Chu [suo è il musical Step up], e la storia vede parte del cast reduce dal capitolo uno alle prese con una nuova lotta tra bene e male.

Della vecchia guardia ritroviamo Channing Tatum, Ray Park, Byung-hun Lee e Jonathan Pryce, mentre nelle new entry qualche nome forte del genere action come Dwayne “The rock” Johnson, nella parte di Roadblock, e soprattutto Bruce Willis, nel ruolo del primo Joe della storia, colui da dove nasce il noto team americano.

La storia ruota attorno ad un complotto che ha visto i G.I. Joe soccombere e temere il ritorno dei temuti Cobra, che complottano un piano per la conquista dell’intero pianeta.

gi_joe_la_vendetta_2Ovviamente i sopravvissuti non se ne staranno con le mani in mano, ed attuare un contrattacco contro le forze nemiche sarà la prima delle azioni.

Trama canovaccio, spettacolarità ad alti livelli e personaggi stereotipati all’ennesima potenza; così in poche frasi si potrebbe descrivere questo G.I.: la vendetta, operazione di recupero di un blockbuster che aveva premesse di successo alte [sicuramente si puntava ad eguagliare i Transformers di Michael Bay] e che invece ha dovuto puntare su esiti modestissimi.

gi_joe_la_vendetta_4A prima vista sembra di assistere ad un lungometraggio straight to video, ma le sequenze action, prese a sè, ne ridimensionano appieno l’universo cinematografico a cui punta il film, delle quali almeno un paio sono degne di nota [l’attacco ninja sulle montagne, la resa dei conti finale].

G.I. Joe:la vendetta non è superiore al numero uno, ma questo sequel si difende bene, anche per i nomi coinvolti a rialzare le sorti del franchise, “The rock” Johnson su tutti, mentre la partecipazione di Willis sa un po’ di specchietto per le allodole, anche perché presenta almeno una manciata di minuti in tutta la durata del film.

Consigliato agli appassionati del genere action, e se si è di bocca buona è anche meglio.

Mirko Lomuscio

G.I. JOE: LA VENDETTA

2.5 Teschi

Regia: Jon M. Chu
Con: Dwayne Johnson, Channing Tatum, Bruce Willis, D.J. Cotrona, Adrianne Palicki, Ray Park
Uscita in sala in Italia: giovedì 28 marzo 2013
Sceneggiatura: Rhett Reese, Paul Wernick
Produzione: di Bonaventura
Distribuzione: Universal Pictures
Anno: 2013
Durata: 110’

InGenere Cinema

x

Check Also

M3GAN di Gerard Johnstone

Non ci sono scuse, Amici dell’Horror! Se qualcuno di voi dovesse essere ...