Home / Recensioni / Memorie dall'Invisibile / DEEP SHOCK: il ritorno di Davide Melini

DEEP SHOCK: il ritorno di Davide Melini

Deep Shock - Official PosterEra da un po’ che attendevamo notizie sulla prossima fatica di Davide Melini, di cui vi avevamo parlato sia per The puzzle che per The sweet hand of the white rose [cortometraggio da poco selezionato per la finale del Mad Monster Party Film Festival, a Charlotte, Carolina del Nord, dal 22 al 24 Marzo, e allo spagnolo Consurso de Videos – Terror House, che si terrà il 16 Marzo a Terragona].

Davide Melini si appresta ora a lavorare alla sua nuova regia, quella del nuovo corto dal titolo indicativo: Deep shock, che sarà girato a Malaga, in Spagna, ormai seconda patria per il regista.

Deep Shock [per il quale Melini sta ancora scegliendo il cast artistico] vuole essere un omaggio al giallo all’italiana [come Tulpa, il prossimo film, molto atteso, di Federico Zampaglione, che uscirà finalmente in sala il 30 maggio] che tanta fortuna ha avuto in patria e all’estero, grazie a registi come Argento, Bava, Martino, o Lenzi.

Ecco la trama ufficiale: “Sarah non riesce a superare del tutto le morti di suo nonno e di sua sorella maggiore. Il trauma e l’insonnia la porteranno a fare un viaggio strano, pieno di apparizioni e di omicidi causati apparentemente dalla sua mente…”

Tra marzo e aprile la troupe [della quale fanno parte il produttore esecutivo Maikel Ramírez, il primo aiuto regista Juan Luis Moreno Somé; il direttore della fotografia José Antonio Crespillo; l’operatore steadycam Fernando Moleón], girerà il teaser, per poi prepararsi alle riprese.

Il corto sarà prodotto dallo stesso regista con Fabel Aguilera e in collaborazione con la produzione Kai Visualutions di Marta Pavón, mentre la musica sarà composta dal gruppo italiano Visioni Gotiche, che ha già collaborato con Melini per la musica di The puzzle.

Deep Shock - Official Poster

Siamo certi che, quando Deep Shock uscirà, e speriamo presto, Melini tornerà ad accompagnarci in nuove atmosfere horror e visionarie.

Nell’attesa, vi presentiamo la locandina ufficiale del film, la cui frase di lancio è: “Il suo peggiore incubo é diventato realtà”, disegnata dalla graphic designer Cristina Gómez Rosales.

Gilda Signoretti

InGenere Cinema

x

Check Also

OCCHIALI NERI alla 72ma edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino – Special Gala

Occhiali Neri, il nuovo attesissimo film del maestro Dario Argento sarà presentato alla ...