Home / Recensioni / Memorie dall'Invisibile / TERRIBLE TRUTH di Angelo e Giuseppe Capasso

TERRIBLE TRUTH di Angelo e Giuseppe Capasso

hires4095Un uomo [Eddie], la sua compagna [Sara] e il suo migliore amico [Tony], conducono delle vite normalmente felici, ma nascondono un’ancora più complice doppia vita. Di notte, infatti, mascherati in maniera molto originale, i tre amici diventano degli infallibili ladri d’appartamento.

Tutto procede con ilarità e affiatamento fino a quando la maschera di Eddie finisce distrutta, dai morsi di un cane da guardia, proprio durante uno dei colpi. In quel momento sembra che le loro “vite perfette” inizino ad incrinarsi e a prendere delle strade prima inimmaginabili.

Angelo e Giuseppe Capasso firmano un perfetto dramma della gelosia: Eddie che in infanzia aveva involontariamente assistito ad un appassionato incontro carnale tra sua madre e suo padre, e questo suo trauma infantile si risveglia, stranamente, proprio in concomitanza con la perdita della sua maschera.

Come spogliato dalla sua instabile facciata di falsa sicurezza e aggressività, l’equilibrio mentale di Eddie inizia un processo inarrestabile che lo porterà ad un fragoroso tracollo.

terrible-truthOssessionato da un possibile tradimento, da parte della sua Sara, l’uomo inizia a mischiare realtà e fantasia, perdendosi all’interno di miraggi in cui immagina modalità e possibilità di accoppiamenti meschini e lascivi.

Terrible Truth è un lavoro davvero molto curato, in tutte le sue sfaccettature.

I fratelli Capasso, che già erano riusciti a farsi notare per il cortometraggio L’Occhio, libera rielaborazione del racconto “Il cuore rivelatore” di Edgar Alla Poe, costruiscono con una perfezione maniacale la sequenza di inquadrature, amalgamandole in un montaggio senza intoppi. Decisamente sopra la media dell’indie, il lavoro fatto sulla fotografia.

La giusta commistione di pulp e ironia, fa di Terrible Truth un degno figlio del cinema post-tarantiniano.

hires4095-2La trama lineare e credibile non ha cedimenti strutturali, nell’arco dei 20 minuti di durata.

Molto buona anche la scelta degli interpreti, sempre credibili e nella parte, solo un passo sopra gli altri l’attore che interpreta il personaggio di Eddie.

La pianta della gelosia partorisce solo frutti velenosi, nel cupo gioiello pulp dei fratelli Capasso, che regalano al pubblico un finale [magari un po’ prevedibile] ma davvero molto amaro.

Luca Ruocco

TERRIBLE TRUTH
3 Teschi

Regia:  Angelo e Giuseppe Capasso
Con: Valerio Amoruso, Andera De Bruyn, Valentina D’Andrea, Fabio De Caro, Ottavia De Sintas, Luigi Pepe
Sceneggiatura: Angelo e Giuseppe Capasso

Produzione/Distribuzione: APC Indipendent Production
Web: www.apcproduction.com

TERRIBLE TRUTH:

InGenere Cinema

x

Check Also

IL SENZACODA di Loredana Lipperini [illustrato da Stefano Tambellini]

Da casa Salani arriva in libreria una storia che saprà sicuramente conquistarvi: ...