Home / Recensioni / InGenere Doc / GENERALE di Lorenzo Rossi Espagnet

GENERALE di Lorenzo Rossi Espagnet

generale1Sono trascorsi trent’anni da quella sera del 3 settembre 1982, quando, intorno, le 21, il generale, nonché prefetto di Palermo Carlo Alberto Dalla Chiesa, insieme con la sua seconda moglie, fu travolto da numerosi colpi di kalashnikov, mentre era bordo della sua auto, insieme con l’auto di scorta, a causa di un attentato firmato da Cosa Nostra.

Una delle nipoti del generale, Dora Dalla Chiesa, ha voluto onorare suo nonno con un docufilm, con lo scopo di ricordarlo e trasmettere i suoi valori e il suo coraggio, in particolare alle nuove generazioni, che non lo hanno conosciuto. Lo scorso 11 novembre, al Nuovo Cinema Aquila di Roma, è stato presentato Generale, questo il titolo del documentario, diretto da Lorenzo Rossi Espagnet, e prodotto da Emma Film con Ownair.

Proprio alla produzione è andato il premio La Cayenne, giunto quest’anno alla terza edizione.

Generale è un docufilm diviso in capitoli: si parte dal 1966, quando Dalla Chiesa, con il grado di colonnello, si trasferì in Sicilia, al 1982, anno della sua morte. La carriera di Dalla Chiesa è analizzata attraverso diverse interviste, ad esempio a Franco La Torre, figlio dell’onorevole Pio La Torre, ucciso il 30 Aprile 1982; il generale Giampaolo Sechi; il magistrato e il procuratore Armando Spataro; l’ex magistrato Giuliano Turone; i tre figli di Dalla Chiesa: Nando, Rita, Simona.

generale2Generale investiga nella vita del generale Dalla Chiesa, ricostruendo tutte le fasi della sua carriera e vicende che hanno turbato la vita dell’Italia stessa: come la rivolta nel carcere di Alessandria, il 10 Maggio 1974; il rapimento, il 16 Settembre 1970, del giornalista Mauro De Mauro, ancora oggi avvolto nel mistero; il sequestro Moro, il 16 Marzo 1978, o il sequestro di Roberto Peci, assassinato dalle BR il 13 Agosto 1981, in quanto fratello del pentito Patrizio Peci il primo pentito delle Brigate rosse.

In tutte le dichiarazioni presenti in Generale, gli intervistati sottolineano proprio la serietà del generale e prefetto Dalla Chiesa, il suo spirito di sacrificio, la sua umanità e sensibilità, che traspare anche dalla intensa intervista fattagli da Enzo Biagi nel 1981, in cui Dalla Chiesa, alla domanda su quante volte si sia sentito sconfitto, rispondeva: “quando avevo ragione e ho dovuto sacrificarla”, aggiungendo poi che quello che desiderava era solo che, a causa del suo lavoro, non pagasse la sua famiglia, i suoi affetti.

Generale è un ottimo documentario che ha il solo difetto di essere un po’ troppo prolisso in alcuni interventi. Per il resto, il lavoro di Espagnet e Dora Dalla Chiesa è meritevole di considerazione.

Gilda Signoretti

GENERALE

2.5 Teschi

Regia: Lorenzo Rossi Espagnet

Sceneggiatura: Lorenzo Rossi Espagnet

Uscita in sala in Italia: Lunedì 11 Novembre

Produzione: Emma film con Ownair, Mauro Rossi Espagnet, Patrizia Nardini, Luca Martone, Enrico Miceli

Distribuzione: /

Anno: 2012

Durata: ‘93

InGenere Cinema

x

Check Also

OCCHIALI NERI di Dario Argento

CG Entertainment porta negli store l’ultimo film del maestro Dario Argento, Occhiali ...