Home / Recensioni / News / Halloween Cult al NUOVO CINEMA AQUILA

Halloween Cult al NUOVO CINEMA AQUILA

Si festeggia Halloween anche a casa del nostro partner, il Nuovo Cinema Aquila! Di seguito il programma della serata.

Dalle 00.30 alle 4.00 della notte del 1° novembre proiezione di horror cult tutti editi da Raro Video e contemporaneamente nel Foyer

– lettura da ‘Poesie’ di Edgar Allan Poe e da ‘Il monaco’ di Matthew Gregory Lewis curata da Giulia Bandini

– dj-set gothic curato da Emiliano Gabellini

le schede dei film:

Gli orrori del castello di Norimberga [sala 1  – Anna Magnani]

Un film di Mario Bava. Con Joseph Cotten, Elke Sommer, Massimo Girotti, Antonio Cantafora, Umberto Raho.  durata 92 min. – Italia 1972

Peter Von Kleist discende da un crudele e sadico barone vissuto nel XVII secolo. Incuriosito dalle sue origini e in possesso di una magica pergamena si reca in visita a Norimberga, ospite dello zio. Qui conosce una studentessa che lo aiuta ad entrare nel castello dell’avo per pronunciare la formula scritta sulla pergamena. Ma non fanno altro che risvegliare lo spirito del barone Von Kleist che ricomincia ad uccidere. Sarà solo la comparsa di una misteriosa bambina a dar loro la possibilità di salvarsi e rispedire il sanguinario nell’oltretomba.

Gli orrori del castello di Norimberga” è il film che chiude virtualmente, insieme a “Lisa e il diavolo”, sempre di Bava, la grande stagione del gotico italiano, iniziata 15 anni prima con “I vampiri” di Riccardo Freda.

Mario Bava ha sempre amato “giocare” col suo pubblico, evitando di prendersi troppo sul serio (esemplare in questo senso la sequenza che chiude “I tre volti della paura”) e in questo film non si smentisce, mettendo in scena, per almeno una buona metà, un gioco, con conseguenze difficilmente controllabili.

Tetsuo ed a seguire Tetsuo II: Body Hammer [sala 3 – Aldo Fabrizi]

Tetsuo. Un film di Shinya Tsukamoto. Con Kei Fujiwara, Nobu Kanaoko, Naomasa Musata, Tomoro Taguchi, Tomoroh Taguchi, Nobu Kanaoka. Horror, b/n durata 67′ min. – Giappone 1989.

Dopo essere stato investito da un’auto, un impiegato occhialuto, feticista dei metalli, si trasforma a poco a poco in un uomo metallico. Dovrà affrontare un suo simile con il quale entrerà in simbiosi metallica.

Tetsuo II: Body Hammer. Un film di Shinya Tsukamoto. Con Tomoro Taguchi, Tomoroh Taguchi, Nobu Kanaoka, Shinya Tsukamoto, Renji Ishibashi. Horror, durata 83′ min. – Giappone 1991.

Taniguchi è un tranquillo impiegato di città la cui vita viene sconvolta dal rapimento, con successiva morte, del figlio. Da persona tranquilla, Taniguchi, si trasforma in una letale arma di distruzione, ricoperta di ferro e metallo, assetata di vendetta, trovandosi immischiato in un bizzarro universo cyberpunk che lo porta inesorabilmente a rivivere il suo passato.

A distanza di quattro anni, il maestro del cinema cyberpunk Shinya Tsukamoto decide di scrivere e dirigere il seguito del più riuscito e visionario film da lui realizzato: Tetsuo.

Ufficio Stampa del Nuovo Cinema Aquila
Domenico Vitucci 347 11.03.174
domenico.vitucci@cinemaaquila.com

in collaborazione con
romarteventi1@libero.it

InGenere Cinema

x

Check Also

Visions of Suffering, Hyde’s Secret Nightmare e XXX Collection a novembre in Italia con TetroVideo

A partire da oggi, 23 novembre, sul sito ufficiale TetroVideo e sul sito ...